Voi siete qui
Poste, a Salerno riapre l’ufficio di via Maestro Petroncello Cronaca 

Poste, a Salerno riapre l’ufficio di via Maestro Petroncello

Prosegue il piano di progressiva riapertura degli uffici postali in provincia di Salerno, dopo la temporanea rimodulazione imposta dall’emergenza sanitaria. Da domani  sarà nuovamente attivo, 6 giorni su 6 l’ufficio postale Salerno 13 in via Maestro Petroncello. La riapertura è stata possibile anche grazie all’adozione di idonee misure di sicurezza come, ad esempio, l’installazione di pannelli schermanti in plexiglass negli uffici postali con il bancone ribassato e il posizionamento di strisce di sicurezza che garantiscano il mantenimento della distanza interpersonale di almeno un metro, nonché di accurate procedure di sanificazione…

Continua
Salerno, il sindaco scrive a Poste Italiane: “Riaprite l’ufficio del Carmine Alto” Cronaca 

Salerno, il sindaco scrive a Poste Italiane: “Riaprite l’ufficio del Carmine Alto”

Ha scritto alla Direzione Provinciale per chiedere l’immediata riapertura delle Poste di via Maestro Petroncello, il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli. Tale ufficio, infatti, serve la zona del Carmine Alto: la chiusura della filiale sta creando numerosi disagi all’utenza – come ricordato più volte dalla nostra redazione, che ha raccolto diverse telefonate dei residenti della zona – specialmente quella di età più avanzata, e determina preoccupanti assembramenti nell’ufficio postale di via Aversano, l’unico rimasto a servizio della popolazione del quartiere. Il sindaco, dunque, nella lettera, ha puntato i riflettori proprio…

Continua
Poste, in provincia di Salerno riaprono 18 uffici Cronaca 

Poste, in provincia di Salerno riaprono 18 uffici

A partire da lunedì 20 aprile, in provincia di Salerno, torneranno pienamente operativi altri 18 Uffici Postali, il cui orario di apertura al pubblico era stato temporaneamente rimodulato in ottemperanza ai provvedimenti governativi in materia di contenimento del virus Covid-19 e distanziamento interpersonale. In Campania, invece, saranno 39 gli uffici operativi. Poste Italiane rende noto che, anche nell’attuale fase di emergenza, continua a garantire a tutti i cittadini i propri servizi mettendo in atto un ampio sforzo organizzativo e logistico, reso possibile anche grazie alla preziosa collaborazione delle Istituzioni Locali….

Continua
Cava de’ Tirreni, Carabinieri e Poste consegnano pensione a due ultrasettantenni Cronaca 

Cava de’ Tirreni, Carabinieri e Poste consegnano pensione a due ultrasettantenni

In virtù della recente convenzione stipulata da Poste Italiane con l’Arma dei Carabinieri, oggi a Cava de’ Tirreni i militari agli ordini del Comandante Vincenzo Pessolano hanno consegnato nelle mani di due ultrasettantacinquenni metelliani, gli importi delle rispettive pensioni del mese corrente, ritirati presso l’ufficio postale di via Andrea Sorrentino grazie ad una specifica delega. I due pensionati, impossibilitati a ritirare personalmente le somme, si sono felicitati per l’iniziativa, promossa grazie ad una virtuosa sinergia tra due delle realtà che vantano la presenza più capillare nel Paese.

Continua
Poste e carabinieri insieme per consegnare pensione agli anziani     Cronaca 

Poste e carabinieri insieme per consegnare pensione agli anziani    

Grazie alla collaborazione tra Poste e l’Arma dei Carabinieri, i pensionati di età pari o superiore a 75 anni- che siano in determinate condizioni- potranno richiedere la consegna della pensione a domicilio per tutta la durata dell’emergenza da Covid-19, evitando così di recarsi negli Uffici Postali. Se hai 75 anni o più e non hai nessuno che ti ritira la pensione, ci pensano i Carabinieri a consegnartela a casa. L’idea dell’Arma e Poste Italiane probabilmente salverà parecchie vite. Per l’intera durata dell’emergenza Coronavirus, saranno i Carabinieri a portare a casa…

Continua
Poste italiane: pensioni in pagamento da ieri. Chiarimenti Cronaca Curiosità 

Poste italiane: pensioni in pagamento da ieri. Chiarimenti

Per il pagamento delle pensioni fino al primo aprile, a Salerno e provincia, sono disponibili 216 uffici e in tutta la Campania 759. Per ogni informazione, si può telefonare al numero verde 800 003322 o consultare il sito web di Poste Italiane. Vi diciamo anche che non tutti gli uffici postali sono aperti ogni giorno: quindi la rotazione per cognomi può subire variazioni a seconda del territorio in cui si abita. Questo non vale per chi possiede un Libretto di Risparmio, un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution: in questi casi, l’accredito…

Continua
Poste Italiane: pensioni in pagamento da domani Cronaca 

Poste Italiane: pensioni in pagamento da domani

Accreditate domani con ritiro possibile da oltre 7000 Postamat                 Per chi non può evitare di andare negli uffici, turnazione in ordine alfabetico A Salerno e provincia disponibili 216 uffici, 759 in Campania Giorni e orari di apertura sul sito e al numero verde Poste invita i cittadini a recarsi in ufficio postale eclusivamente per operazioni essenziali e indifferibili.   Poste Italiane ricorda che, con l’obiettivo di contribuire a contrastare la diffusione del virus Covid-19, le pensioni del mese di aprile verranno accreditate domani, 26 marzo per i titolari di un Libretto…

Continua
Pensioni: pagamenti scaglionati per evitare assembramenti Cronaca Curiosità 

Pensioni: pagamenti scaglionati per evitare assembramenti

La logica sta proprio nell’evitare inutili e pericolosi assembramenti negli uffici postali, nei giorni più attesi: quelli del pagamento delle pensioni. E’ per questo che Poste Italiane ha reso noto un calendario per ordine alfabetico, scaglionato dal 26 marzo al 1° aprile, per gestire la cosa senza gravi conseguenze per la salute degli anziani e degli operatori. I pensionati potranno beneficiare dell’anticipo del pagamento delle pensioni per i mesi di aprile, maggio e giugno. La cosa riguarda coloro che riscuotono la pensione direttamente in contanti presso le poste e quelli…

Continua
Coronavirus, Poste cambia calendario, anticipo per 850mila pensionati Cronaca 

Coronavirus, Poste cambia calendario, anticipo per 850mila pensionati

Sono 850mila i pensionati che potranno beneficiare dell’anticipo e dello scaglionamento su più giorni del pagamento delle pensioni per i mesi di aprile, maggio e giugno. Si tratta nello specifico di tutti quelli che riscuotono la pensione direttamente in contanti presso le poste e di quelli che hanno il libretto ma non il postamat”. Lo fa sapere lo Spi-Cgil, che parla di misura “positiva perché punta ad evitare assembramenti, in particolare di persone che più di altre corrono gravi e pesanti rischi se contagiati dal virus” ma chiede la messa…

Continua
Ai domiciliari ex direttrice poste che s’è appropriata di 226mila euro dei correntisti Cronaca 

Ai domiciliari ex direttrice poste che s’è appropriata di 226mila euro dei correntisti

La Guardia di Finanza di Salerno, su disposizione della Procura della Repubblica, ha notificato un’ordinanza per gli arresti domiciliari ad un’ex Direttrice di Poste Italiane, che era impiegata presso un ufficio postale in provincia di Salerno. La donna avrebbe carpito la buona fede di piccoli risparmiatori, appropriandosi della somma di 226 mila euro. La direttrice avrebbe compiuto operazioni illecite e fraudolente, svuotando depositi postali per lo più di anziani con problemi di salute. Addirittura la donna avrebbe eseguito operazioni post-mortem a nome di un correntista deceduto. La misura cautelare è…

Continua