Voi siete qui
Salerno, sit-in di protesta in prefettura dei lavoratori ex Lsu Cronaca 

Salerno, sit-in di protesta in prefettura dei lavoratori ex Lsu

La disperazione di 300 ex Lavoratori Socialmente Utili della provincia di Salerno si aggiunge a quella dei 3000 dell’intera Campania che non ricevono lo stipendio dal mese di giugno. Gran Parte di loro è impegnata in appalti delle pulizie delle scuole. Un clima d’incertezza che potrebbe lasciare nel caos gli istituti scolastici poiché i servizi di pulizia e manutenzione sono direttamente affidati dal MIUR, il Ministero dell’Istruzione, e assegnati, attraverso le società, agli ex LSU. Dal 1gennaio 2020 la legge finanziaria prevede che i lavoratori dovranno essere interessati ad una…

Continua
Pesante taglio ai fondi per l’antincendio, scatta la protesta degli idraulico forestali Cronaca 

Pesante taglio ai fondi per l’antincendio, scatta la protesta degli idraulico forestali

Stipendi arretrati e fondi tagliati: è partita da Salerno la mobilitazione degli operai idraulico forestali. Davanti alla Prefettura, il presidio di lavoratori e sindacati che prepara allo sciopero generale indetto unitariamente da Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil che culminerà, il prossimo 12 luglio, a Napoli sotto la sede della giunta regionale della Campania. La mobilitazione è scattata in segno di protesta per la riduzione dei finanziamenti dei fondi AIB, “che comprometterebbero seriamente la corretta esecuzione degli interventi di spegnimento e di bonifica degli enti delegati”. “Inoltre, il mancato…

Continua
Viabilità estiva in Costiera amalfitana, Sita pronta allo sciopero Curiosità 

Viabilità estiva in Costiera amalfitana, Sita pronta allo sciopero

Nel corso di un incontro in prefettura, una delegazione di lavoratori della Sita, insieme ai vertici della Fit Cisl regionale e provinciale, ha chiesto al prefetto Francesco Russo, al presidente della Commissione Trasporti della Regione Campania, Luca Cascone, e a Domenico Ranesi, dirigente della Provincia di Salerno di esaminare le misure da adottare in Costiera amalfitana durante la stagione estiva. Il nodo della questione è superare i problemi creati alla viabilità a causa dei numerosi bus che attraversano la costiera. I sindacati hanno chiesto “ la revoca delle licenze per…

Continua
Sbarco di migranti a Salerno, oggi la partenza verso i comuni campani che li accoglieranno Cronaca 

Sbarco di migranti a Salerno, oggi la partenza verso i comuni campani che li accoglieranno

I primi a scendere sono marito e moglie, ghanesi. Sul viso di lui un sorriso distensivo, tra le sue braccia, nascosto da una coperta, un neonato. La gioia di avercela fatta, l’uomo non riesce a nasconderla. Come lui, molti dei suoi compagni viaggio sbarcati ieri sera al porto di Salerno, al molo 3 Gennaio, scelta resa necessaria dalla profondità del pescaggio della nave della Marina militare spagnola Canarias a bordo della quale hanno viaggiato 526 persone. E’ il 19esimo sbarco per Salerno che «si conferma città dell’accoglienza» ha commentato con…

Continua