Voi siete qui
Bimba scrive al premier Conte, che risponde: «verrò a trovarti ad Agropoli» Cronaca Curiosità 

Bimba scrive al premier Conte, che risponde: «verrò a trovarti ad Agropoli»

Non c’è solo la lettera scritta dai lavoratori della Treofan in cassa integrazione, che iniziava con quel “caro Giuseppe” che gli operai hanno usato per rivolgersi al presidente del Consiglio come ad un padre o come si fa tra fratelli. Al premier – secondo quanto si legge dal sito zerottonove.it – è stata consegnata anche un’altra lettera, con le parole e la grafia di una bambina undicenne di Agropoli, Lavinia. Nel tempo in cui da un bambino ci si aspetta che prenda carta e penna solo per Babbo Natale, Lavinia…

Continua
Conte a Vallo della Lucania Cronaca 

Conte a Vallo della Lucania

Con un’ora e un quarto di ritardo rispetto al programma, il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, è arrivato a Vallo della Lucania. Il premier, atterrato all’aeroporto di Pontecagnano, ha fatto prima tappa presso il reparto di pediatria del presidio ospedaliero San Luca (dove 11 piccoli degenti gli hanno offerto un dolcino), per poi raggiungere il teatro Leo De Berardinis e partecipare alla convention durante la quale cento sindaci della provincia di Salerno gli sottopongono dieci proposte per lo sviluppo e per la crescita del Sud, contenute in un ‘Manifesto del…

Continua
Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte a Vallo della Lucania Cronaca 

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte a Vallo della Lucania

Dieci proposte per lo sviluppo e la crescita del Sud: questo, in sintesi, il contenuto del “Manifesto del Mezzogiorno” che cento sindaci del meridione della Campania propongono al Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, in visita a Vallo della Lucania. La convention oggi, presso il Teatro “De Berardinis”. Per evitare lo spopolamento delle zone rurali a cavallo fra il Cilento e la Basilicata, basterebbe iniziare mettendo sul piatto circa 62 miliardi di euro, derivanti dalla riduzione di quota 34, per finanziare infrastrutture efficienti, superando i ritardi nell’utilizzo dei fondi…

Continua
Lettera aperta dei lavoratori stagionali al premier in vacanza ad Amalfi Cronaca 

Lettera aperta dei lavoratori stagionali al premier in vacanza ad Amalfi

Lettera aperta dei 200mila lavoratori stagionali del turismo al premier Gentiloni in vacanza ad Amalfi. «Presidente Gentiloni, abbiamo appreso con piacere che, per la seconda volta consecutiva, ha scelto la nostra Divina Costa per trascorrere la Santa Pasqua. Questo ci fa onore, ma ci dà anche la possibilità di rivendicare con orgoglio il nostro lavoro, svolto con precisione e professionalità». Comincia così la lettera che i lavoratori stagionali del turismo in Costa d’Amalfi hanno scritto al premier in vacanza fino ad oggi in costiera. L’Associazione nazionale lavoratori stagionali vuole far…

Continua