Voi siete qui
Presidio Iacp, protestano gli inquilini Cronaca 

Presidio Iacp, protestano gli inquilini

La recente nomina del consiglio d’amministrazione dell’Acer non ferma il presidio unitario dei sindacati e delle associazioni inquilini davanti alla sede Iacp. Sono tanti e variegati i problemi nella gestione del patrimonio pubblico in Campania. Ecco perché Sunia, Sicet, Uniat e Assocasa si sono riuniti stamane, a Salerno come negli altri capoluoghi della nostra regione. Con loro una rappresentanza di assegnatari ed inquilini delle case popolari per mantenere alta l’attenzione sui vari problemi irrisolti. Come quello delle attività di manutenzione ma anche della gestione ordinaria. La nomina del consiglio d’amministrazione…

Continua
In Prefettura tavolo tecnico permanente sulla Treofan Cronaca 

In Prefettura tavolo tecnico permanente sulla Treofan

Tavolo Permanente in prefettura, presidio permanente dei 78 operai: la Treofan di Battipaglia non molla. La battaglia per salvare lo stabilimento della Piana del Sele e i posti  di lavoro va avanti…

Continua
Treofan: arrivano i vigilantes, ma il presidio non si ferma Cronaca 

Treofan: arrivano i vigilantes, ma il presidio non si ferma

Alla fine saltano anche i nervi dei lavoratori, oltre che le trattative al Ministero dello Sviluppo Economico. A minare ulteriormente la situazione alla Treofan di Battipaglia, stamani è stato l’arrivo dei vigilantes, inviati, a quanto pare dalla sede tedesca, per liberare lo stabilimento. I 78 dipendenti, come sempre, uniti e compatti, hanno ribadito che l’azienda non si tocca e restano sempre in attesa di segnali dalla Jindal. I vigilanti sono, così, rimasti all’esterno dell’azienda, mentre i lavoratori proseguono il loro presidio permanente davanti ai cancelli di viale delle Industrie. L’episodio…

Continua
Treofan, sindaca Francese «Difendiamo il lavoro della Piana del Sele» Cronaca 

Treofan, sindaca Francese «Difendiamo il lavoro della Piana del Sele»

Con la sindaca Cecilia Francese, al consiglio comunale di Battipaglia, tenutosi ieri sera in seduta straordinaria davanti la Treofan, c‘erano anche Massimo Cariello e Roberto Monaco, primi cittadini di Eboli e Campagna. Amministratori, deputazione salernitana e cittadini sono vicini ai lavoratori della Treofan, che da quasi 20 giorni sono in presidio davanti allo stabilimento che produceva film in polipropilene. La sindaca Francese ha voluto far sentire la piena solidarietà agli operai, 78 in tutto, che rischiano il posto di lavoro, dopo la vendita della Treofan, agli storici concorrenti indiani della Jindal….

Continua
Vertenza Treofan, Piero De Luca “Vicenda surreale, vicino ai lavoratori” Cronaca 

Vertenza Treofan, Piero De Luca “Vicenda surreale, vicino ai lavoratori”

Il deputato Pd Piero De Luca questa mattina ha fatto visita ai 78 lavoratori della Treofan di Battipaglia. Gli operai dal 21 dicembre scorso, sono in protesta a causa del blocco della produzione, dopo la cessione dell’azienda al colosso indiano, Jindal Gro. Con i lavoratori, ad attendere il parlamentare Pd, c’erano il segretario generale della Cgil, Arturo Sessa, ed segretario provinciale della Cgil Filctem, Antonio Apadula. «La vicenda ha del paradossale e del surreale – ha commentato De Luca dopo l’incontro con i lavoratori – in prima persona, da oggi,…

Continua
Caso Treofan Battipaglia: in 78 presidiano la stabilimento anche a Natale Cronaca 

Caso Treofan Battipaglia: in 78 presidiano la stabilimento anche a Natale

Il Natale per i 78 lavoratori della Treofan di Battipaglia passa sotto le tende allestite dalla protezione civile davanti allo stabilimento che gli indiani della Jindal vogliono chiudere. Insieme alle loro famiglie e ai rappresentanti delle istituzioni che hanno voluto essere con loro, hanno assistito alla Santa Messa celebrata nel piazzale della fabbrica.  Infatti, gli impianti della Treofan sono fermi. Qui si produceva film polipropene per imballaggi alimentari. Tra Terni e Battipaglia, l’azienda occupa duecento i lavoratori. Ma il 24 ottobre scorso, per la somma secondo alcuni irrisoria di cinquecentomila…

Continua
Treofan, i lavoratori “Non lasciateci soli”. Natale in presidio Cronaca 

Treofan, i lavoratori “Non lasciateci soli”. Natale in presidio

E’ un Natale amaro, molto amaro per i lavoratori della Treofan di Battipaglia. 78 in tutto uomini e donne, che rappresentano la storia dell’industria campana, anzi italiana, al servizio, da anni, in una impresa fiore all’occhiello nel mondo dei film di polipropilene biorientato. L’azienda è stata acquistata da un gruppo indiano che, nonostante le sollecitazioni di lavoratori e sindacati, non si è fatto sentire. Il timore è l’intenzione dei nuovi proprietari sia chiudere lo stabilimento di Battipaglia e trasferire la produzione altrove. I lavoratori vogliono conoscere quanto prima i piani…

Continua
Presidio Cgil, si chiede un intervento sugli ammortizzatori sociali Cronaca 

Presidio Cgil, si chiede un intervento sugli ammortizzatori sociali

Un presidio per chiedere un intervento immediato del Governo sul tema degli ammortizzatori sociali, vista la situazione di disagio economico in cui versano i lavoratori che non hanno visto prorogarsi la mobilità nell’anno 2017 e negli ultimi sei mesi del 2018: la CGIL di Salerno ha indetto la mobilitazione in piazza Amendola, dinanzi alla Prefettura, per puntare l’attenzione sulla questione. Al presidio si sono aggiunti anche gli ex percettori di ammortizzatori sociali impegnati nei progetti APU presso i diversi Comuni della provincia di Salerno, anche loro senza alcun reddito.

Continua
Processo Chicca, rinvio al 24 settembre Cronaca 

Processo Chicca, rinvio al 24 settembre

E’ stata rinviata la seconda udienza del processo a carico dell’uomo che, circa un anno e mezzo fa (il 15 febbraio 2017), uccise barbaramente, a calci, la sua cagnetta Chicca, nel quartiere Pastena, a Salerno. Dinanzi al Tribunale, stamani erano presenti in sit-in le varie associazioni animaliste che si sono costituite parte civile e proprio oggi si sarebbe dovuto discutere della loro ammissione nel procedimento penale, il cui dibattimento ha preso il via lo scorso 7 maggio. A partire dalle 9 di questa mattina i rappresentanti del Comitato spontaneo Uniti…

Continua
Avviata la procedura di assunzione dei lavoratori interinali di Salerno Pulita Cronaca 

Avviata la procedura di assunzione dei lavoratori interinali di Salerno Pulita

Erano in trepidante attesa i 130 lavoratori interinali di Salerno Pulita. Dall’incontro di questa mattina in Prefettura dipendevano le loro sorti. Solo qualche ora fa, il felice epilogo: la procedura di assunzione è iniziata. Per ora il Comune di Salerno, Salerno Pulita ed i rappresentanti sindacali hanno formalmente formulato un quesito alla Regione Campania per capire se, terminate le procedure del passaggio dei lavoratori dal Consorzio di Bacino a Salerno Pulita, quest’ultima potrà procedere all’assunzione dei lavoratori interinali che hanno maturato tali diritti. Si fa riferimento alla legge regionale 14/2016…

Continua