Voi siete qui
Eboli, pestato presunto molestatore delle prostitute Cronaca 

Eboli, pestato presunto molestatore delle prostitute

Sembra essere ad una svolta il caso dell’uomo che narcotizza le prostitute e poi ne abusa. Era da giorni che nella zona sud della litoranea, carabinieri e vigili urbani di Eboli erano sulle tracce di una persona che, da tempo, tenta di violentare le prostitute in località Campolongo. A far scattare le indagini la testimonianza di una “lucciola” che si era presentata all’ospedale “Santa Maria della Speranza” di Battipaglia raccontando ciò che si sta verificando sulla strada. La svolta questa mattina quando una delle ragazze ha telefonato al numero d’emergenza dicendo di aver riconosciuto la macchina e l’uomo…

Continua
Prostituzione in litoranea, il Questore Ficarra emette 13 Daspo Cronaca 

Prostituzione in litoranea, il Questore Ficarra emette 13 Daspo

Nella giornata di ieri, il Questore di Salerno ha emesso 13 provvedimenti di DASPO URBANO per la durata di 6 mesi nei confronti di altrettante cittadine, per lo più di nazionalità dei paesi dell’Est europeo, Bulgaria, Albania e Romania e due del Kirghizistan, residenti nelle Province di Napoli e Caserta, dedite alla prostituzione in zona litoranea di Salerno. La Divisione Anticrimine della Questura ha accertato le numerose violazioni all’ordinanza sindacale antiprostituzione del 2 luglio 2018 e la conseguente reiterazione della loro condotta antisociale, lesiva del decoro e turbativa per l’ordine…

Continua
Prostituzione: dopo il repulisti si riflette sulla “tipologia” di cliente Cronaca 

Prostituzione: dopo il repulisti si riflette sulla “tipologia” di cliente

Italiani, di mezza età, sposati o con relazioni alle spalle finite male. E’ l’identikit del cliente medio delle prostitute nel salernitano. Uno dei fattori sorprendenti è che molti di essi provengono dalle aree interne del Cilento, dalla Lucania se non addirittura dall’alta Calabria. Lo raccontano i verbali elevati dalle forze dell’ordine, con sanzioni che oscillano dai 500 ai 3000 euro a seconda della gravità dei casi. Il repulisti di due sere fa, a Salerno, è uno dei tanti fatti in questi anni senza arrivare a capo del problema. Di giorni…

Continua