Voi siete qui
Lavoratori Manital in presidio dinanzi alla Provincia Cronaca 

Lavoratori Manital in presidio dinanzi alla Provincia

A decine hanno presidiato Palazzo Sant’Agostino, mentre i sindacati hanno provato a sensibilizzare il consiglio provinciale e la Prefettura al loro problema. Parliamo dei lavoratori Manital del settore scuola, da sei mesi senza stipendio. A protestare sono i lavoratori del cosiddetto Lotto 6, ovvero coloro che si occupano di pulizie e non solo in molte scuole Salernitane. Da sei mesi non prendono lo stipendio per quelle che i sindacati, la Filcams Cgil su tutte, ritiene siano responsabilità e gravi inadempienze del Consorzio Manital, sotto la cui egida ricadono quei lavoratori. Stamani…

Continua
Mobilità in Campania, oggi la settima puntata Cronaca Curiosità 

Mobilità in Campania, oggi la settima puntata

Torna oggi “Mobilità in Campania”, la nostra trasmissione dedicata al mondo dei trasporti. Nella settima puntata, torneremo ad occuparci del Piano Strade della Regione e daremo uno sguardo ai territori a sud di Salerno. Siamo andati a far visita ad alcuni comuni del Parco Nazionale del Cilento, Alburni e Vallo di Diano per verificare lo stato di alcuni progetti stradali candidati delle amministrazioni locali di questa parte della provincia. In particolare, ci siamo occupati dell’adeguamento e della messa in sicurezza della strada provinciale che collega Sala Consilina, Sassano e Padula…

Continua
Nomina dg Provincia: Corte dei Conti proscioglie l’ex presidente Canfora Cronaca 

Nomina dg Provincia: Corte dei Conti proscioglie l’ex presidente Canfora

L’ex presidente della Provincia Giuseppe Canfora è stato prosciolto dai giudici contabili dalle accuse mossegli dalla Procura generale della Corte dei Conti. La sezione giurisdizionale si è pronunciata sul caso della presunta illegittimità della nomina del direttore generale della Provincia di Salerno ed il possibile, conseguente, danno erariale che avrebbe determinato. Con ordinanza, i giudici hanno prosciolto Canfora, difeso dall’avvocato Gaetano Paolino, ma anche i dirigenti di Palazzo Sant’Agostino Gerardo Bellino (Risorse Umane) e Marina Fronda (Settore Finanziario). I fatti risalgono al 2014, quando fu nominato il direttore generale dell’ente….

Continua
Maltempo in provincia di Salerno, allagamenti e danni Cronaca 

Maltempo in provincia di Salerno, allagamenti e danni

La situazione è in graduale miglioramento ma da domani peggiorerà di nuovo. Il maltempo concede oggi una tregua dopo le piogge abbondanti delle ultime ore che hanno provocato numerosi danni in diverse zone della provincia di Salerno. Il livello di allerta stamane è sceso da arancione a giallo, mentre il livello di criticità si è assestato su “ordinario per rischio idrogeologico per tutte le zone di allerta“. Dalla tarda mattinata sono diminuite le precipitazioni ma in molte zone si fa la conta dei danni. I problemi maggiori si sono registrati…

Continua
Settimana nazionale della protezione civile, alla Provincia si parla di prevenzione Cronaca 

Settimana nazionale della protezione civile, alla Provincia si parla di prevenzione

Prevenzione è la parola chiave per tentare di scongiurare le conseguenze dell’emergenza e per ridurre i fattori di rischio: è per questo motivo che nella Settimana nazionale della Protezione Civile, le amministrazioni comunali sono state chiamate a raccolta per alcune giornate di studio. A Palazzo Sant’Agostino si è parlato della pianificazione di emergenza come strumento di prevenzione, per approfondire alcuni aspetti legati al “sistema della protezione civile” e, in particolare, alle funzioni dei comuni nell’ambito del Servizio nazionale della protezione civile.

Continua
Rifiuti. A Battipaglia non un grammo di FUTA in più  rispetto a quella prodotta dall’ex STIR Cronaca 

Rifiuti. A Battipaglia non un grammo di FUTA in più rispetto a quella prodotta dall’ex STIR

Al fine di tranquillizzare la comunità di Battipaglia, il Presidente della Provincia attraverso una nota ha fornito informazioni dettagliate sulla procedura di stoccaggio disposto con propria Ordinanza n. 3 del 10 settembre 2019. Lo stoccaggio temporaneo della Frazione Umida Trattata Aerobicamente (FUTA CER 19.05.01) presso l’impianto T.M.B. (Trattamento Meccanico Biologico) di Battipaglia, all’interno del capannone denominato “post raffinazione”, per un quantitativo massimo pari a 2.000 tonnellate ed un periodo temporale non superiore a 180 giorni, riguarda solo ed esclusivamente FUTA prodotta dallo stesso stabilimento di Battipaglia. “Intendo essere molto preciso…

Continua
Pressioni per nomine Asi: condannati Canfora e Di Nesta Cronaca 

Pressioni per nomine Asi: condannati Canfora e Di Nesta

Il primo round, o meglio il primo grado di giudizio, si chiude a favore di Gigi Cassandra – già presidente del Consorzio Asi di Salerno – e con la condanna dell’ex presidente della Provincia, Giuseppe Canfora e dell’ex direttore generale di Palazzo Sant’Agostino, Bruno Di Nesta. Secondo i giudici della prima sezione penale del Tribunale di Salerno, Canfora e Di Nesta sono responsabili di tentata concussione e per questo sono stati condannati – rispettivamente- a due anni e ad un anno e quattro mesi. La vicenda è quella relativa alla…

Continua
Viadotti e ponti: facoltà di ingegneria Unisa e Provincia insieme per esaminarli Cronaca 

Viadotti e ponti: facoltà di ingegneria Unisa e Provincia insieme per esaminarli

La Provincia di Salerno e il Dipartimento di Ingegneria Civile dell’Università di Salerno hanno sottoscritto un Accordo di collaborazione inerente la valutazione delle condizioni strutturali dei ponti e dei viadotti di competenza dell’Ente. Erano presenti il Presidente della Provincia, Michele Strianese, il Dirigente provinciale del Settore Viabilità e Trasporti, Domenico Ranesi, il Direttore del Dipartimento di Ingegneria Civile dell’Università di Salerno, Vincenzo Piluso, il Responsabile delle attività per il Dipartimento di Ingegneria Civile, Rosario Montuori, e la Responsabile del Geoportale provinciale, Manuela Modesti. “La Provincia di Salerno – afferma il…

Continua
Rifiuti Battipaglia, in Provincia viene ratificato l’atto di indirizzo Cronaca 

Rifiuti Battipaglia, in Provincia viene ratificato l’atto di indirizzo

Ratificato a Palazzo Sant’Agostino quanto già stabilito nei giorni scorsi. Stamane è stato firmato dalle parti interessate l’atto di indirizzo che fa registrare un’unità di intenti per evitare ulteriori insediamenti del ciclo dei rifiuti nel comune di Battipaglia. Dopo le proteste di cittadini e comitati civici, che avevano portato al blocco dell’ingresso dei camion al tritovagliatore di Battipaglia, si prova ad intraprendere una strada nuova. All’incontro di questa mattina erano presenti la sindaca di Battipaglia, Cecilia Francese, il presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese, il presidente dell’Ente d’Ambito, Giovanni…

Continua
Rifiuti. La FUTA sarà stoccata nel TMB di Battipaglia in attesa di andare in Austria Cronaca 

Rifiuti. La FUTA sarà stoccata nel TMB di Battipaglia in attesa di andare in Austria

Si chiama Futa ed è la frazione umida dei rifiuti trattata aerobicamente. La Provincia ha deciso di stoccarne 2000 tonnellate all’interno del capannone di post-raffinazione dell’impianto ex Stir di Battipaglia. Il presidente Michele Strianese ha firmato un’ordinanza che prevede lo stoccaggio temporaneo per non più di 3 mesi. La decisione è stata presa di comune accordo con la Regione Campania, l’Ente d’Ambito per i Rifiuti e la Società EcoAmbiente, per gestire l’emergenza creata dalla chiusura per manutenzione del termovalorizzatore di Acerra. Si tratta di uno stop alle tre linee di…

Continua