Voi siete qui
Uomo scomparso da due giorni a Salerno, la richiesta d’aiuto dei familiari Cronaca 

Uomo scomparso da due giorni a Salerno, la richiesta d’aiuto dei familiari

Da due giorni si sono perse le tracce di Paolo Esposito, 61enne originario di Salerno e residente in via Salvo D’Acquisto. I familiari dell’uomo, che soffre di disturbi mentali, hanno sporto denuncia in Questura. Dopo essersi recato al CIM di via Bastioni, l’uomo ha comunicato ai parenti che sarebbe andato a mangiare una pizza con gli amici e che sarebbe rientrato più tardi. Da quel momento in avanti, però, si sono perse le sue tracce. Più volte la famiglia ha provato a contattarlo telefonicamente, senza successo. Alto quasi 170 cm,…

Continua
Droga, maxi operazione nel salernitano Cronaca 

Droga, maxi operazione nel salernitano

8 chili di cocaina e 15 di hashish sequestrati. Un giro di affari da milioni di euro. 37 persone arrestate, di cui 30 in carcere e 7 ai domiciliari. Numeri che rendono l’idea dell’operazione antidroga della Direzione distrettuale antimafia. Nelle prime ore di oggi la Squadra Mobile di Salerno e il Reparto Operativo del Comando provinciale dei Carabinieri di Salerno hanno eseguito le misure cautelari emesse dal Gip del Tribunale di Salerno. I 37 indagati sono ritenuti responsabili di associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti. Il tutto aggravato…

Continua
Ficarra-Neosi: “operazione anti-droga più importante degli ultimi anni” Cronaca 

Ficarra-Neosi: “operazione anti-droga più importante degli ultimi anni”

Le attività investigative si sono sviluppate in due tronconi che hanno coinvolto il Nucleo Operativo dei Carabinieri e la Squadra Mobile di Salerno. Così la Procura di Salerno ha messo fine ad un importante giro di droga. Scoperte le attività illecite di due sodalizi criminali, collegati fra loro, operanti nella provincia di Salerno con ramificazioni nelle province di Napoli e Roma. Le fonti di prova sono state anche corroborate da dichiarazioni rese da collaboratori di giustizia.

Continua
Sicurezza a Salerno; sindaco Napoli: «lavoriamo in sinergia con Prefettura e Questura» Cronaca 

Sicurezza a Salerno; sindaco Napoli: «lavoriamo in sinergia con Prefettura e Questura»

Anche il sindaco Napoli ha riconosciuto alle forze dell’ordine e alla Prefettura un lavoro certosino per garantire la sicurezza ai cittadini di Salerno ed ai turisti. (intervista al LiraTg)  

Continua
Festa della Polizia; Questore Ficarra: «reati in calo, dati statistici confortanti» Cronaca 

Festa della Polizia; Questore Ficarra: «reati in calo, dati statistici confortanti»

A margine della Festa della Polizia, il Questore di Salerno ha sottolineato il calo complessivo dei reati nell’ultimo anno ma rimarcato la necessità di controlli capillari contro i reati predatori. (intervista al LiraTg)

Continua
Sono a buon punto le indagini sulla tentata rapina in Via Eugenio Caterina a Salerno Cronaca 

Sono a buon punto le indagini sulla tentata rapina in Via Eugenio Caterina a Salerno

Potrebbe essere proprio quella pistola giocattolo modificata l’elemento chiave capace di dare una svolta alle indagini sulla tentata rapina di Via Eugenio Caterina a Salerno. Su quell’arma finta ma in grado comunque di offendere i poliziotti della scientifica avrebbero repertato tracce importanti. Gli approfondimenti della Squadra Mobile, diretta dal vicequestore Castello, si basano anche sulle immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza presenti in zona. Gli investigatori sono molto abbottonati, ma tra elementi raccolti sul posto e testimonianze credibili è possibile che i rapinatori abbiano le ore contate. Decisiva è stata…

Continua
Polizia arresta due marocchini per molestie ai passanti e danneggiamento di una pensilina Cronaca 

Polizia arresta due marocchini per molestie ai passanti e danneggiamento di una pensilina

Due marocchini sono stati arrestati, in piazza della Concordia a Salerno, per molestie ai passanti e danneggiamento di una pensilina. Ne avevano infranto con una pietra il vetro. Alla vista delle auto delle Volanti sono scappati, cercando di nascondersi tra le auto in sosta, e dopo un breve inseguimento sono stati bloccati all’altezza del Tribunale. Uno di essi si è scagliato contro un agente, provocando danni alla Volante. Entrambi i marocchini erano irregolari.

Continua
Questura: partenza organizzata tifosi per la trasferta di Perugia Cronaca Curiosità Sport 

Questura: partenza organizzata tifosi per la trasferta di Perugia

La Questura di Salerno comunica che nella giornata di domani, domenica 3 marzo, ci sarà un servizio di scorta agli autobus che trasporteranno i tifosi della Salernitana a Perugia, dove presso lo stadio “Renato Curi” si disputerà alle ore 15.00 l’incontro di calcio del campionato di Serie B. Si invitano i club dei tifosi della Salernitana che parteciperanno alla trasferta, a concentrarsi con gli autobus ed eventuali minibus o autovetture private alle ore 8.30 di domani, 3 marzo, presso il piazzale antistante il settore distinti dello stadio “Arechi”.

Continua
Polizia arresta salernitano per rapina ed estorsione ai danni dell’anziana nonna Cronaca 

Polizia arresta salernitano per rapina ed estorsione ai danni dell’anziana nonna

Gli agenti delle Volanti hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Salerno nei confronti di un salernitano di 27 anni, responsabile di rapina ed estorsione ai danni delle nonna. La misura è scaturita da due interventi per violenza domestica, effettuati dalle pattuglie delle Volanti, in cui gli agenti accertavano che il giovane estorceva abitualmente somme di denaro alla nonna, privandola dell’intera pensione. Il tutto usando violenza in casa contro l’anziana, strattonandola e spingendola, e danneggiando gli arredi dell’abitazione. Oltre a pretendere  somme di…

Continua
Gambiano affetto da tubercolosi in fuga: appello alla cautela. Chi lo ha visto lo segnali alle autorità Cronaca 

Gambiano affetto da tubercolosi in fuga: appello alla cautela. Chi lo ha visto lo segnali alle autorità

Il ragazzo gambiano che vedete in questa foto ha bisogno di cure, poiché è affetto da “tubercolosi polmonare contagiosa”. Potrebbe trovarsi in Provincia di Salerno, dopo essere fuggito dall’Ospedale di Foggia. La Questura ha lanciato un appello a stare allerta e a segnalarne la presenza alle autorità. L’uomo, Joof Suwaibou, 35 anni, si è allontanato lo scorso 28 gennaio dall’ospedale di Foggia contro il parere dei medici. Attualmente è irreperibile: inutili anche i tentativi di contattarlo telefonicamente. L’immigrato è domiciliato presso il Cas di Sicignano degli Alburni ma da qui…

Continua