Voi siete qui
Ferragosto in carcere, Salzano (Partito Radicale): «diamo voce a detenuti e detenenti» Cronaca 

Ferragosto in carcere, Salzano (Partito Radicale): «diamo voce a detenuti e detenenti»

A tracciare un bilancio delle tre visite ispettive nelle carceri di Salerno, Vallo della Lucania e reparto detenuti dell’Ospedale Ruggi è Donato Salzano, del Partito Radicale. (intervista al LiraTg)

Continua
Visite nelle carceri del Salernitano: tra luci ed ombre, si spera nel futuro Curiosità 

Visite nelle carceri del Salernitano: tra luci ed ombre, si spera nel futuro

I Radicali ringraziano chi ha voluto condividere con loro il tour ferragostano nelle carceri salernitane. Dopo Salerno Fuorni, tocca a Vallo della Lucania e al reparto detenuti dell’Ospedale Ruggi. Ciò che emerge è il sovraffollamento: nella casa circondariale Caputo ci sono 529 detenuti a fronte di 366 posti, con una crescita di stranieri (da 40 a 65). La visita ispettiva, alla quale hanno preso parte anche alcuni rappresentanti delle istituzioni, ha rilevato – però- anche quanto di positivo la direttrice Rita Romano ha impostato nelle prime settimane alla guida del…

Continua
Marco Cappato “Giusto per la Libertà”. Targa per volere della Fondazione Menna Cronaca 

Marco Cappato “Giusto per la Libertà”. Targa per volere della Fondazione Menna

Marco Cappato è un Giusto per la Libertà, intesa come libertà fino alla fine della vita. Da oggi una targa nel giardino che la Fondazione Menna cura davanti alla scuola elementare Barra, a Salerno, porta il suo nome. E’ un riconoscimento che arriva per l’impegno profuso nella tutela dei diritti umani, compreso quello al fine vita dignitoso.  In occasione della Giornata Europea dei Giusti dell’Umanità, la Fondazione Menna, guidata dal presidente Claudio Tringali, sceglie Marco Cappato, tesoriere dell’Associazione Luca Coscioni, che «affrontando rischi personali, mettendo in pericolo la propria vita, la…

Continua
I Radicali a Ferragosto presidiano il carcere di Salerno – Fuorni Cronaca 

I Radicali a Ferragosto presidiano il carcere di Salerno – Fuorni

Come di consueto a ferragosto, i Radicali dedicano la giornata ai detenuti. E così anche a Salerno hanno inscenato un presidio di lotta non violenta davanti al carcere di Fuorni. Un gruppetto di militanti del Partito Radicale ha ribadito i concetti che dovrebbero essere patrimonio di tutti, per la difesa dei Diritti Umani, lo Stato di Diritto e il Diritto Umano e Civile alla Conoscenza, proprio mentre a Roma- contemporaneamente- Rita Bernardini visitava le celle di Rebibbia e di Regina Coeli. Il ferragosto, i radicali salernitani, lo hanno dedicato a Marco…

Continua