Voi siete qui
Coronavirus positivi, potenziata la raccolta rifiuti Cronaca Curiosità 

Coronavirus positivi, potenziata la raccolta rifiuti

È aumentato in città il numero degli utenti positivi al coronavirus e sottoposti a quarantena obbligatoria: si tratta, al momento, di una cinquantina di famiglie. Salerno Pulita ha deciso di potenziare il servizio di raccolta a domicilio dei rifiuti. La squadra di operatori addetti al servizio opererà quattro giorni a settimana: oltre al mercoledì e al sabato, anche il lunedì e il giovedì.  Ciascun utente, però, potrà consegnare i rifiuti solo due giorni a settimana e saranno gli addetti di Salerno Pulita a comunicarglieli. Novità anche sui sacchetti: ai nuovi…

Continua
Salerno Pulita, raccolta rifiuti per positivi al coronavirus e in quarantena Cronaca Curiosità 

Salerno Pulita, raccolta rifiuti per positivi al coronavirus e in quarantena

Partirà lunedì, 30 marzo, la raccolta a domicilio dei rifiuti prodotti dalle persone risultate positive al coronavirus e/o in quarantena obbligatoria. Salerno Pulita ha destinato, per tutta la durata dell’emergenza sanitaria, un veicolo e una squadra dedicata di operatori per effettuare questo servizio che rientra tra le misure mirate al contenimento della diffusione del coronavirus. Ricevuto l’elenco dalle autorità, già ieri Salerno Pulita ha contattato le famiglie interessate e oggi provvederà alla distribuzione del kit, contenente sacchetti di due colori diversi per la raccolta e nastro adesivo. Il servizio verrà…

Continua
Coronavirus, cambia anche la differenziata (per i contagiati) Cronaca 

Coronavirus, cambia anche la differenziata (per i contagiati)

L’emergenza coronavirus ha imposto uno stravolgimento necessario delle regole per la raccolta differenziata, sia per il conferimento che per la suddivisione dei materiali. Si distingue tra chi è risultato positivo al tampone e chi non lo è. PER CHI E’ IN QUARANTENA OBBLIGATORIA o CONTAGIATO Decade, per ora, l’obbligo di differenziare i rifiuti ma viene consigliato di utilizzare due o tre sacchetti, racchiusi l’uno dentro l’altro, all’interno dell’apposito contenitore per l’immondizia, in modo da creare un unico sacchetto di materiale indifferenziato. Viene, inoltre, raccomandato di utilizzare dei guanti monouso al momento della chiusura dei sacchetti e di gettare gli stessi nei nuovi sacchetti preparati per la raccolta indifferenziata. TUTTI GLI ALTRI…

Continua
Salerno pulita. In settimana la nomina di Ferraro Cronaca 

Salerno pulita. In settimana la nomina di Ferraro

L’ingegnere Antonio Ferraro può essere l’uomo giusto al posto giusto, ma soprattutto al momento giusto. Se l’amministrazione comunale dovesse confermare l’indicazione emersa ieri, alla guida di Salerno pulita andrebbe un manager di primo livello, di indiscusso prestigio, in grado di mettere d’accordo tutti. Già a capo della Cooper Standard, con un solido bagaglio d’esperienza internazionale, Antonio Ferraro da qualche anno è nell’orbita deluchiana e quando si tratta di nomine difficili, il suo nome c’è sempre. Quando si è trattato di impostare un orientamento di Salerno Energia verso il mercato, di…

Continua
Salerno Pulita, Ferraro al posto di Sardone Cronaca 

Salerno Pulita, Ferraro al posto di Sardone

Salerno Pulita, la partecipata dei rifiuti, è tornata nuovamente al centro del dibattito politico dopo le dimissioni dell’amministratore unico Nicola Sardone. Questa mattina in Comune un confronto serrato – a tratti molto aspro -, tra le rappresentanze sindacali e l’amministrazione, ha confermato ancora una volta quanto fosse complicato trovare la quadra.  Al termine un rinvio a venerdì mattina. E all’incontro l’amministrazione potrebbe arrivarci già con il nuovo manager: è praticamente fatta per la nomina di Antonio Ferraro. Già guida di Salerno Energia e poi dell’Aeroporto “Costa d’Amalfi”, il suo profilo…

Continua
Raccolta differenziata carente in zona movida e nei mercati Cronaca 

Raccolta differenziata carente in zona movida e nei mercati

La notizia è ufficiosa ma sicuramente fondata e riguarda le pessime performance della qualità della raccolta differenziata lungo Via Roma, a Salerno. In pratica, nei bustoni che spesso- troppo spesso- fanno bella mostra di sé lungo l’arteria centrale del capoluogo fino alla tarda mattinata, i rifiuti sarebbero depositati tal quali, ovvero senza essere differenziati così come prevede il regolamento su cui dovrebbe vigilare la Polizia Municipale. A quanto apprendiamo da fonti attendibili, Salerno pulita ci rimette circa 280euro a tonnellata per quest’immondizia che soprattutto i gestori della movida depositano senza…

Continua
Ex Cotoniere, sito in sicurezza. Ma la magistratura indaga Cronaca 

Ex Cotoniere, sito in sicurezza. Ma la magistratura indaga

L’odore nauseabondo ed il bruciore agli occhi che avevano fatto scattare l’allarme sabato notte non si avvertono più. L’ex deposito delle Cotoniere a Fratte, dismesso dagli anni ’70, e al cui interno erano presenti rifiuti solidi e liquidi che avevano interessato anche il vicino fiume Irno con forti rischi di inquinamento batteriologico è adesso in sicurezza. Ci sono volute circa 10 ore e l’intervento di Vigili del fuoco, carabinieri, tecnici dell’Arpac, uomini delle Polizie Municipali di Salerno e Pellezzano e della Protezione Civile per capire se la sostanza – una…

Continua
Ex Cotoniere, rifiuti in un deposito e nel fiume Irno Cronaca 

Ex Cotoniere, rifiuti in un deposito e nel fiume Irno

C’è voluta una notte intera di lavoro per recuperare il materiale inquinante e per mettere in sicurezza la zona. È durato circa 10 ore l’intervento dei Vigili del Fuoco di Salerno in un ex deposito delle Cotoniere a Fratte, dismesso dagli anni ’70. Al suo interno erano presenti rifiuti solidi e liquidi che avevano interessato anche il vicino fiume Irno con forti rischi di inquinamento batteriologico. Sul posto i carabinieri, l’Arpac, gli uomini delle Polizie Municipali di Salerno e Pellezzano e della Protezione Civile. L’intervento dei Vigili del Fuoco è…

Continua
Carabinieri Noe sequestrano impianto trattamento rifiuti Cronaca Curiosità 

Carabinieri Noe sequestrano impianto trattamento rifiuti

A Mercato San Severino, nell’ambito di una mirata attività d’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore, i Carabinieri del N.O.E. di Salerno hanno dato esecuzione a decreto di sequestro preventivo di un impianto di trattamento di rifiuti speciali pericolosi e non solo. La misura cautelare è scaturita a seguito di indagini tese a reprimere fenomeni di illeciti sversamenti da parte di imprese operanti nelle aree del Bacino Idrologico del fiume Sarno ed episodi di abbandono di rifiuti. Nel corso delle attività ispettive condotte dal N.O.E., a partire dal…

Continua
Abbandono dei rifiuti: giro di vite di Polizia Municipale e Salerno Pulita Cronaca Curiosità 

Abbandono dei rifiuti: giro di vite di Polizia Municipale e Salerno Pulita

Negli ultimi giorni, agenti del Nucleo Operativo della Polizia Municipale e personale di Salerno Pulita hanno effettuato 95 bonifiche, con rimozione dei rifiuti. Ma dopo le ispezioni, sono emersi elementi per contestare 10 verbali, con sanzioni fra i 10 0ed i 500 euro a seconda dell’infrazione commessa. Sono stati sanzionati titolari di pubblici esercizi e cittadini. Inoltre, sono stati diffidati 2 amministratori di condominio, per violazione delle norme sulla raccolta differenziata. Le aree interessate, a bonifica avvenuta, sono state controllate dagli Ispettori Ambientali Comunali, che hanno elevato un ulteriore verbale….

Continua