Voi siete qui
Nessuna attrezzatura in Campania, De Luca scrive a Conte: “Presto conteremo i morti” Cronaca 

Nessuna attrezzatura in Campania, De Luca scrive a Conte: “Presto conteremo i morti”

“Il livello di sottovalutazione è gravissimo. Non si è compreso che gli obiettivi strategici sono due: contenere il contagio al Nord; impedire la sua esplosione al Sud”. “Zero ventilatori polmonari, zero mascherine P3, zero dispositivi medici di protezione. A fronte di un impegno ad inviare in una prima fase 225 ventilatori sui 400 richiesti, e 621 caschi C-PAP, non è arrivato nulla. Siamo ad un passo dalla tragedia”. E’ arrabbiato il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, per gli impegni assunti e disattesi dal commissario straordinario all’emergenza Coronavirus e dall’esecutivo…

Continua
Tecnis, situazione finanziaria paradossale: a rischio chiusura malgrado 40 mln di crediti nei confronti di Enti pubblici Cronaca 

Tecnis, situazione finanziaria paradossale: a rischio chiusura malgrado 40 mln di crediti nei confronti di Enti pubblici

Rischiare di chiudere i battenti nonostante un credito di 40 milioni di euro a titolo di riserve e premi di accelerazione vantato nei confronti di diverse amministrazioni pubbliche, come il Comune di Roma, l’Autorità Portuale di Genova, l’Anas e il Comune di Palermo/RFI. È la paradossale situazione della Tecnis di Catania, società leader nella realizzazione di grandi opere infrastrutturali su tutto il territorio nazionale. Oggi l’azienda – affidataria dell’appalto per i lavori di realizzazione delle gallerie che dovrebbero consentire il collegamento del porto commerciale di Salerno con gli svincoli autostradali…

Continua