Voi siete qui
Baronissi, lite e spari. 40enne ferito ad una caviglia e curato al Ruggi Cronaca 

Baronissi, lite e spari. 40enne ferito ad una caviglia e curato al Ruggi

E’ stato ferito all’altezza della caviglia, con un colpo d’arma da fuoco, il 40enne che ieri pomeriggio è stato medicato nel Pronto Soccorso del Ruggi. Il fatto è accaduto a Baronissi. Alla base della lite con una persona che la vittima conosceva, ci sarebbero vecchi dissapori. Gli spari hanno colpito il malcapitato di striscio alla caviglia destra. Sottoposto alle cure dei sanitari se la caverà senza ulteriori conseguenze. Sul posto i Carabinieri per le indagini necessarie per ricostruire cosa sia accaduto di preciso ed identificare chi ha esploso i colpi…

Continua
Nocera, identificati e denunciati i protagonisti della rissa del 9 giugno Cronaca 

Nocera, identificati e denunciati i protagonisti della rissa del 9 giugno

E’ di 11 persone denunciate il bilancio della rissa scoppiata nel centro di Nocera Inferiore nella notte di domenica 9 giugno. I Carabinieri del Reparto Territoriale, che erano intervenuti già durante la scazzottata, hanno individuato i primi elementi di responsabilità a carico di alcuni indagati, dopo aver visionato molti filmati acquisiti dagli impianti di video sorveglianza presenti in zona ed aver rintracciato ed ascoltato numerosi testimoni, hanno individuato gli 8 partecipanti alla rissa, tra i quali due 17enni armati di mazze da baseball entrambe sottoposte a sequestro. Il lavoro degli…

Continua
Violenta rissa a Piazza San Francesco, arrestati tre ucraini Cronaca 

Violenta rissa a Piazza San Francesco, arrestati tre ucraini

Nel pomeriggio di ieri gli agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale – Sezione Volanti hanno arrestato tre cittadini ucraini, resisi responsabili di rissa aggravata in Piazza San Francesco. Gli agenti sono intervenuti per una violenta lite tra più persone, segnalata al numero unico d’emergenza “112”. Giunti sul posto, i poliziotti hanno individuavato tre persone di sesso maschile che si stavano picchiando violentemente. Alla vista degli agenti, uno di essi ha tentato di fuggire ma è stato inseguito e bloccato in via Costantino l’Africano da un’altra pattuglia sopraggiunta sul…

Continua
Baronissi, rissa all’esterno di un pub: due ragazzi in ospedale Cronaca 

Baronissi, rissa all’esterno di un pub: due ragazzi in ospedale

Due ragazzi feriti in modo non grave e trasportati, a scopo precauzionale in Ospedale per controlli. E’ il bilancio di una rissa avvenuta nei pressi di un pub a Baronissi. Lo scrive il sito Zerottonove.it. Sul posto le forze dell’ordine e le ambulanze del 118. Ancora da chiarire le cause della rissa che non ha provocato gravi conseguenze.

Continua
Carcere di Salerno, maxirissa tra detenuti. Un ferito grave, contusa la direttrice Cronaca 

Carcere di Salerno, maxirissa tra detenuti. Un ferito grave, contusa la direttrice

In una rissa tra detenuti avvenuta nel carcere di Salerno la direttrice Rita Romano è rimasta contusa mentre uno dei feriti è stato ricoverato in codice rosso. Lo rende noto il sindacato Uspp spiegando che la rissa, scoppiata in mattinata tra una ventina di carcerati appartenenti a gruppi contrapposti di salernitani e napoletani, sarebbe dovuta alla volontà di ribadire la leadership all’interno dell’istituto di pena. Le violenze si sono verificate nella prima sezione, dove sono presenti detenuti per reati comuni. La rissa è stata sedata dopo qualche ora, dal personale…

Continua
Rissa in via de’Principati, arrestato un rumeno per violenza, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni gravi Cronaca 

Rissa in via de’Principati, arrestato un rumeno per violenza, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni gravi

Nella serata di ieri, i Carabinieri hanno arrestato un trentaseienne rumeno, dimorante aad Albori di Vietri Sul Mare, già gravato da vari pregiudizi di polizia, perché responsabile di violenza, resistenza e minaccia a Pubblico Ufficiale e lesioni personali gravi. L’uomo, in evidente stato di ebbrezza, intorno alle ore 20.00, aveva iniziato a molestare alcuni avventori di un bar di via Dei Principati tanto da indurre alcuni passanti a chiamare il 112. La Centrale Operativa, ha subito inviato sul posto una prima pattuglia di militari che non ha fatto nemmeno in…

Continua
Rissa in litoranea tra extracomunitari: sette feriti Cronaca 

Rissa in litoranea tra extracomunitari: sette feriti

Una violenta rissa è avvenuta la scorsa notte sulla litoranea di Pontecagnano. Secondo una prima ricostruzione, ad affrontarsi sarebbero stati due gruppi di extracomunitari, marocchini e rumeni, in particolare, residenti in provincia di Napoli. Nel corso della colluttazione, uno dei protagonisti della violenta lite è stato accoltellato, altri sei sono stati feriti lievemente. La rissa ha anche provocato un incidente stradale. Sul posto per prestare i soccorsi due ambulanze del Vo.Pi di Pontecagnano.

Continua
Battipaglia: uomo estrae la pistola durante partita di calcio giovanile Curiosità 

Battipaglia: uomo estrae la pistola durante partita di calcio giovanile

Durante una partita di calcio giovanile in corso a Battipaglia, un uomo avrebbe estratto una pistola, scatenando il panico sugli spalti. La gara in questione era tra Scuola Calcio Spes e San Sebastiano Mazzeo, valida per la categoria Under 17 Regionali. Sembra che per un fallo avvenuto nel corso del match, alcuni dei ragazzi tra di loro avversari stessero per incominciare una discussione. Ai primi presagi di una rissa, il padre di uno dei ragazzini coinvolti avrebbe estratto e mostrato la pistola. Le forze dell’ordine sarebbero state immediatamente allertate da…

Continua
Coltellate a Torrione, Stellato nega le accuse Cronaca 

Coltellate a Torrione, Stellato nega le accuse

Si è difeso dalle accuse ammettendo, però, di conoscere la vittima ed i suoi fratelli, ma di non avere partecipato all’aggressione, pur frequentando abitualmente quella piazza. Domenico Stellato, assistito dall’avvocato Francesco Siniscalchi, ieri è comparso davanti al gip Alfonso Scermino per l’interrogatorio di garanzia. Il ragazzo, 20anni figlio di Giuseppe Stellato, detto Pappacchione, a capo del gruppo di Pastena, è stato arrestato sabato scorso dai carabinieri di Salerno perché ritenuto responsabile con altri tre giovanissimi di Salerno dell’aggressione avvenuta il 12 luglio, in piazza Gian Camillo Gloriosi a Torrione, nei…

Continua
Rissa a Torrione, piazza Gloriosi diventata piazza di spaccio Cronaca 

Rissa a Torrione, piazza Gloriosi diventata piazza di spaccio

Stando ai racconti dei testimoni, i tre fratelli casertani, protagonisti della zuffa avvenuta mercoledì sera in piazza Giancamillo Gloriosi a Torrione, si sarebbero lamentati che la droga da comprare dal gruppo di salernitani era di scarsa qualità ed eccessivamente costosa. La discussione si sarebbe accesa ed in poche istanti alle urla hanno fatto seguito le mani. I primi a finire sotto sarebbero stati i salernitani che, dopo averle prese dai tre fratelli, sono tornati, incattiviti e soprattutto armati. La ferocia l’hanno scaricata addosso ad uno dei tre fratelli, colpito con…

Continua