Voi siete qui
Riapre il Valico di Chiunzi dopo la frana Cronaca 

Riapre il Valico di Chiunzi dopo la frana

Messo in sicurezza il costone roccioso, di nuovo connessi agro nocerino e Costa d’Amalfi Dopo quasi un mese di chiusura, è stata riaperta la strada tra il Valico di Chiunzi e Corbara. Si tratta di un’arteria di fondamentale importanza per mettere in collegamento l’agro nocerino-sarnese con la Costiera Amalfitana. Il 7 settembre una frana nei pressi del Valico di Chiunzi determinò la chiusura della strada provinciale 2b. Dopo quattro settimane di lavoro, i rocciatori hanno portato a termine il loro intervento mettendo in sicurezza il costone interessato dalla frana. Nel…

Continua
Costiera Amalfitana, corsa contro il tempo per riaprire la strada Cronaca 

Costiera Amalfitana, corsa contro il tempo per riaprire la strada

Numerosi i disagi per residenti, pendolari e turisti. Il caso di un infartuato a piedi È corsa contro il tempo, anche quello atmosferico. Le avverse condizioni meteo rischiano di rallentare i lavori ma si sta cercando di fare tutto il possibile per riaprire domani la strada statale 163. Almeno parzialmente per attivare la circolazione a sensi alterni e dare una boccata di ossigeno alla Costiera Amalfitana. Da quattro giorni la frana all’altezza di Castiglione di Ravello ha diviso in due la Divina con disagi enormi per residenti, pendolari e turisti….

Continua
Frana Costiera Amalfitana, rocciatori in azione Cronaca 

Frana Costiera Amalfitana, rocciatori in azione

Lavori in corso per la messa in sicurezza, la strada dovrebbe riaprire in settimana La Divina divisa a metà è un colpo al cuore oltre che un disagio notevole per residenti e turisti. A breve però, entro una settimana, la situazione dovrebbe essere risolta, almeno in questa fase di emergenza. Rocciatori in azione per unire di nuovo la Costiera Amalfitana dopo il crollo di parte del costone roccioso a Castiglione di Ravello. Il distacco di un masso di grosse dimensioni aveva costretto l’Anas ad interdire la zona interrompendo la circolazione…

Continua