Voi siete qui
Roghi Battipaglia, nuovo vertice in Prefettura Cronaca 

Roghi Battipaglia, nuovo vertice in Prefettura

Insieme al Comune di Battipaglia, in Prefettura, si sono rivisti la Regione, la Provincia, il Comando provinciale dei Carabinieri, dei Vigili del Fuoco, l’Arpac, il direttore generale dell’Asl, il Consorzio Asi, le associazioni di categoria. Il tavolo permanente voluto dal Prefetto Francesco Russo ha visto l’intensificazione dei controlli sulle imprese che trattano rifiuti nella Piana del Sele, mentre continuano le indagini della Magistratura sui roghi dei mesi estivi. Uno degli aspetti discussi è la necessità di tranquillizzare la popolazione rispetto ai controlli congiunti, che stanno avvenendo grazie alle forze dell’ordine…

Continua
Roghi, un tavolo di monitoraggio alla prefettura di Salerno Cronaca 

Roghi, un tavolo di monitoraggio alla prefettura di Salerno

Istituito per coordinare tutte gli enti e le amministrazioni preposti al controllo. Presente tra gli altri, del responsabile della cabina di regia nazionale presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri per l’emergenza sulla “Terra dei fuochi”, Fabrizio Curcio. I roghi che hanno interessato recentemente il territorio di Battipaglia sono stati il tema al centro del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica che si è svolto oggi alla prefettura di Salerno. La riunione è stata presieduta dal prefetto di Salerno, Francesco Russo, alla presenza, tra gli altri, del responsabile…

Continua
Roghi Battipaglia: ecco cosa disse il ministro Costa durante la visita del 24 agosto scorso Cronaca 

Roghi Battipaglia: ecco cosa disse il ministro Costa durante la visita del 24 agosto scorso

In un’intervista rilasciata a margine di un incontro con i cittadini di Battipaglia proprio sul tema dei rifiuti, il 24 agosto scorso, il ministro dell’Ambiente Sergio Costa rispose in maniera decisa ad una domanda sui roghi continui, nella zona industriale della città della Piana Vi facciamo riascoltare al LiraTg un passaggio di quell’intervista, nella quale il ministro dice: «da generale dei Carabinieri saprei come fare, visto che sono noti i personaggi. Ma da ministro dell’Ambiente non posso mandare io le pattuglie a controllare. Sarebbe compito di un altro dicastero». (passaggio…

Continua
De Luca su roghi rifiuti: «a Battipaglia non c’erano ecoballe» Cronaca 

De Luca su roghi rifiuti: «a Battipaglia non c’erano ecoballe»

Sui roghi di Battipaglia interviene anche il presidente della giunta regionale, Vincenzo De Luca, che spiega: «in quel sito non c’erano ecoballe». Poi la precisazione: «la gestione del ciclo dei rifiuti compete ad Enti d’Ambito e società provinciali». (intervista completa al LiraTg)

Continua
Incendi, dal Monte Stella arrivano a Salerno cenere e fuliggine. 60 interventi per roghi in tutta la provincia Cronaca 

Incendi, dal Monte Stella arrivano a Salerno cenere e fuliggine. 60 interventi per roghi in tutta la provincia

Stanno bruciando da ore le colline intorno a Salerno, facendo arrivare fino nel centro cittadino cenere e fuliggine. La vegetazione del Monte Stella è andata in fumo ed almeno 250 sono state le chiamate arrivate alla sala operativa dei Vigili del Fuoco per segnalare proprio il forte odore di bruciato e la cenere che si disperde nell’aria. Nelle ultime dodici ore, oltre 60 interventi per roghi di sterpaglie in tutta la provincia. Nella notte, a Campagna è stato domato un incendio molto esteso nei pressi del vecchio tratto autostradale. Nella…

Continua
Incendi: la provincia di Salerno è la seconda in Italia dopo Roma Cronaca 

Incendi: la provincia di Salerno è la seconda in Italia dopo Roma

Ancora fiamme sul Monte Stella, ancora roghi a sud e a nord di Salerno. E laddove non arrivano i piromani, ci si mette l’imprudenza come nel caso di Siano, dove ieri sera un incendio è partito dall’innesco accidentale provocato dalla tradizionale gara dei fuochisti locali per la festa del paese. Surreale lo spettacolo pirotecnico, in sé suggestivo, con le lingue di fuoco che si levavano alte che per lunghi, interminabili minuti hanno bruciato ettari di boschi fino all’arrivo dei vigili del fuoco e della protezione civile. Secondo alcuni testimoni non…

Continua
Incendi in tutto il Salernitano: a fuoco anche il Monte Stella Cronaca 

Incendi in tutto il Salernitano: a fuoco anche il Monte Stella

Tanti, troppi incendi anche oggi in tutto il salernitano. Prosegue l’impegno degli equipaggi di Canadair ed elicotteri della flotta aerea dello Stato, coordinati dal Dipartimento della Protezione Civile, a supporto delle operazioni svolte dalle squadre di terra nello spegnimento dei tanti incendi boschivi. Anche nelle ultime ore sono decine le richieste di intervento su tutto il territorio campano. Quelle che vedete in queste sequenze amatoriali- girate con uno smartphone- sono le fiamme sviluppatesi sul Monte Stella, nei pressi di Salerno e ben visibili anche dal centro città come testimonia la…

Continua
Incendi, il sindaco di Cava de’ Tirreni sporge denuncia contro ignoti Cronaca 

Incendi, il sindaco di Cava de’ Tirreni sporge denuncia contro ignoti

“I criminali responsabili di tali scempi vanno assicurati alle patrie galere” Dopo 8 giorni ancora non sono stati del tutto domati i roghi che da giorni stanno devastando il territorio di Cava de’ Tirreni ed in particolare il versante di Monte Finestra. Per questo motivo, il sindaco Vincenzo Servalli si è recato in Prefettura e, successivamente, al Comando dei Carabinieri Forestali di Cava de’ Tirreni. Al vicario del prefetto, il primo cittadino metelliano ha illustrato la situazione odierna e ha reiterato le sollecitazioni per un’azione più incisiva nelle operazioni di…

Continua
Incendi, in un mese in fumo stessa superficie di tutto 2016 Cronaca 

Incendi, in un mese in fumo stessa superficie di tutto 2016

Nell’ultimo mese le fiamme hanno divorato un’area della Penisola grande quasi come quella bruciata in tutto il 2016: 26mila ettari di boschi andati in fumo, di cui la metà nella sola Sicilia. A fotografare l’emergenza è il Dossier Incendi di Legambiente, che punta il dito contro una “macchina organizzativa lenta e poco efficiente”, e chiede di usare il pugno di ferro contro i piromani sfruttando la legge sugli ecoreati. Dati alla mano, da metà  giugno al 12 luglio i roghi hanno inghiottito 26.024 ettari di boschi, pari al 93,8% della…

Continua
Emergenza incendi, super lavoro per i Vigili del Fuoco Cronaca 

Emergenza incendi, super lavoro per i Vigili del Fuoco

Il Comando provinciale di Salerno potrebbe superare i numeri record del 2016 Dai 70 agli 80 interventi al giorno. La maggior parte dei quali per spegnere gli incendi in ogni angolo della provincia. Un trend che va avanti ormai da alcune settimane e che vede quotidianamente i Vigili del Fuoco di Salerno impegnati notte e giorno. Reduce da un 2016 di super lavoro, il comando provinciale dei caschi rossi potrebbe quest’anno registrare nuovi numeri da record. Boschi, sterpaglie e vegetazione bruciano in Costiera Amalfitana, nel Cilento e nel Vallo di…

Continua