Il boss Antonio Pignataro deve lasciare la Regione Campania

Sono stati i Carabinieri del Ros e del Reparto territoriale di Nocera ad eseguire l’Ordinanza emessa dal Tribunale del Riesame di Salerno, su richiesta della Direzione distrettuale Antimafia, nei confronti di Antonio Pignataro, accusato di associazione mafiosa e scambio elettorale politico-mafioso. Il collegio, accogliendo l’appello proposto dal pm della Procura, ha riformato l’Ordinanza emessa dal Tribunale di Nocera Inferiore il 29 ottobre scorso applicando la misura cautelare dell’Obbligo di Dimora in un Comune fuori dalla Regione Campania, nonché l’Obbligo di Presentazione alla polizia giudiziaria. Pignataro già nel 2017 era stato…

Continua