Voi siete qui
Furti nelle scuole, arrestati due pregiudicati napoletani Cronaca 

Furti nelle scuole, arrestati due pregiudicati napoletani

Arrestati i responsabili dei furti messi a segno in diverse scuole della provincia di Salerno. I carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, al termine di un’articola indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Lagonegro, hanno eseguito un’ordinanza di applicazione di misure cautelari, emessa dal Gip, nei confronti di due pluripregiudicati: un 24enne ed un 39enne di Somma Vesuviana. L’indagine, denominata “safe schools – scuole sicure”, in pochi mesi, ha fatto luce sui furti commessi presso le scuole situate nei comuni salernitani di Padula, Sassano, Monte San Giacomo, San Pietro al…

Continua
Sala Consilina, la solita cicogna fa nascere i suoi piccoli Curiosità 

Sala Consilina, la solita cicogna fa nascere i suoi piccoli

Ormai da ventitré anni, a Sala Consilina, in località Termini, una cicogna nidifica puntualmente sullo stesso traliccio scelto per la nascita dei suoi piccoli. Nelle ultime ore sono stati avvistati due neonati. Sala Consilina è l’unico posto in Italia dove le cicogne, da quasi un quarto di secolo nidificano sempre sullo stesso traliccio. Nelle prossime settimane spiccheranno il volo affrontando un viaggio di diecimila chilometri per tornare in Africa.

Continua
Anziano scompare nel viterbese: trovato da Polstrada in A2 Cronaca 

Anziano scompare nel viterbese: trovato da Polstrada in A2

Un anziano la cui scomparsa era stata denunciata a Montalto di Castro, in provincia di Viterbo, è stato trovato da una pattuglia della Polstrada di Salerno in stato confusionale, mentre era in auto, lungo l’autostrada A2 del Mediterraneo. L’uomo si era allontanato sabato mattina da casa, alla guida della sua utilitaria, facendo perdere le tracce. La figlia ne ha denunciato la scomparsa ai Carabinieri il giorno dopo, in seguito al tentativo fallito di contattarlo al cellulare. Le ricerche scattate in tutta Italia sono terminate nei pressi di Sala Consilina, in…

Continua
Usura: Carabinieri di Sala Consilina arrestano strozzino mentre intasca una rata Cronaca 

Usura: Carabinieri di Sala Consilina arrestano strozzino mentre intasca una rata

I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, coordinati dalla Procura di Lagonegro, hanno arrestato un 40enne, già noto alla giustizia, per usura. È stato bloccato subito dopo aver ricevuto da un 41enne del Vallo di Diano 200 euro, parte di un più ampio credito usurario. La vittima aveva denunciato che, a fronte di un prestito di 1.000€, l’usuraio avrebbe preteso- in tre mesi- la restituzione del triplo della somma (con un tasso usurario del 300%). Già in passato, con la vendita di diversi beni propri e dei suoi familiari, la…

Continua
Sala Consilina: corriere della droga fermato sulla A2 del Mediterraneo Cronaca 

Sala Consilina: corriere della droga fermato sulla A2 del Mediterraneo

I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, diretti dal Capitano Davide Acquaviva, hanno arrestato un 23enne potentino per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti. Lo hanno fermato nei pressi dello svincolo Padula-Buonabitacolo dell’autostrada A2 del Mediterraneo mentre viaggiava su una Mercedes. Durante la perquisizione sono venuti fuori 4 involucri di marijuana, ben 1.400 semi di cannabis e 10 grammi di hashish. Il giovane è stato condotto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Lagonegro.

Continua
Sala Consilina: Carabinieri scoprono discarica di materiali potenzialmente tossici Cronaca 

Sala Consilina: Carabinieri scoprono discarica di materiali potenzialmente tossici

A Sala Consilina i Carabinieri diretti dal Capitano Acquaviva hanno sequestrato un’area di circa 8 chilometri quadrati adibita a discarica abusiva di carcasse di autoveicoli e di rifiuti speciali, anche pericolosi, denunciando una persona, proprietaria del suolo. I militari hanno accertato anche la presenza di due container ricolmi di rifiuti speciali, tra i quali pezzi di carrozzeria, pneumatici, oli minerali, materiale plastico e ferroso arrugginito, tossico in caso di contaminazioni della falda acquifera.

Continua
Insieme per Gaia, ieri il corteo a Sala Consilina Cronaca 

Insieme per Gaia, ieri il corteo a Sala Consilina

Tutti insieme per Gaia: si è tenuta a Sala Consilina la manifestazione per la cagnolina incinta che, nello scorso mese di febbraio, è stata ferita da colpi di fucile e lasciata agonizzante. Gaia è stata adottata da una famiglia del posto che le sta prestando le cure di cui ha bisogno, ma i suoi cuccioli non ce l’hanno fatta. In tanti hanno risposto all’appello dell’Associazione Italiana Protezione Animali e partecipato alla marcia che si è tenuta a Sala Consilina che, per un giorno è diventata, punto di riferimento nella lotta…

Continua
Auto contromano, perde la vita ottantenne di Scafati Cronaca 

Auto contromano, perde la vita ottantenne di Scafati

Ferite altre 5 persone. L’impatto sull’A2 all’altezza di Sala Consilina Una Fiat Punto ha imboccato contromano l’autostrada A2 del Mediterraneo allo svincolo di Atena Lucana e si è scontrata frontalmente con un’Audi e una cisterna che stavano percorrendo il regolare senso di marcia. L’incidente è accaduto nella tarda mattinata di ieri, e le immagini che vi stiamo mostrando – pubblicate da Ondanews – le ha girate un camionista che, dal suo abitacolo, ha visto la vettura seguire il suo senso di marcia nella carreggiata sbagliata. Nell’impatto – avvenuto al chilometro…

Continua
Incidente mortale sull’A2, causata da un’autovettura immessasi contromano Cronaca 

Incidente mortale sull’A2, causata da un’autovettura immessasi contromano

Sull’A2 “Autostrada del Mediterraneo” il traffico è provvisoriamente bloccato, in direzione nord, tra gli svincoli di Padula-Buonabitacolo e Sala Cosilina, a causa di un incidente. Per cause in corso di accertamento, un’autovettura si è immessa in autostrada contromano, impattando frontalmente con un’altra autovettura. Nell’impatto, una persona è deceduta e altre cinque sono rimaste ferite. Ferita e condotta in ospedale un’intera famiglia calabrese composta da 5 persone, tra cui una bambina. Ad avere la peggio, invece, un 80enne di Scafati che era alla guida dell’auto che procedeva contromano: nell’impatto l’uomo ha…

Continua
Ad una festa senza autorizzazione, finisce agli arresti domiciliari Cronaca 

Ad una festa senza autorizzazione, finisce agli arresti domiciliari

Va ad una festa non rispettando le misure di prevenzione ma viene scoperto dai Carabinieri e finisce agli arresti domiciliari. È successo a Polla dove un venticinquenne del Vallo di Diano, già noto alle Forze dell’Ordine, è stato arrestato. Aveva violato la sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno nel comune di residenza. L’operazione è stata condotta dai Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, agli ordini del Capitano Davide Acquaviva. Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, particolarmente intensificati nei fine-settimana, i militari della Stazione di Polla, con…

Continua