Voi siete qui
Sala Consilina: Carabinieri scoprono discarica di materiali potenzialmente tossici Cronaca 

Sala Consilina: Carabinieri scoprono discarica di materiali potenzialmente tossici

A Sala Consilina i Carabinieri diretti dal Capitano Acquaviva hanno sequestrato un’area di circa 8 chilometri quadrati adibita a discarica abusiva di carcasse di autoveicoli e di rifiuti speciali, anche pericolosi, denunciando una persona, proprietaria del suolo. I militari hanno accertato anche la presenza di due container ricolmi di rifiuti speciali, tra i quali pezzi di carrozzeria, pneumatici, oli minerali, materiale plastico e ferroso arrugginito, tossico in caso di contaminazioni della falda acquifera.

Continua
Insieme per Gaia, ieri il corteo a Sala Consilina Cronaca 

Insieme per Gaia, ieri il corteo a Sala Consilina

Tutti insieme per Gaia: si è tenuta a Sala Consilina la manifestazione per la cagnolina incinta che, nello scorso mese di febbraio, è stata ferita da colpi di fucile e lasciata agonizzante. Gaia è stata adottata da una famiglia del posto che le sta prestando le cure di cui ha bisogno, ma i suoi cuccioli non ce l’hanno fatta. In tanti hanno risposto all’appello dell’Associazione Italiana Protezione Animali e partecipato alla marcia che si è tenuta a Sala Consilina che, per un giorno è diventata, punto di riferimento nella lotta…

Continua
Auto contromano, perde la vita ottantenne di Scafati Cronaca 

Auto contromano, perde la vita ottantenne di Scafati

Ferite altre 5 persone. L’impatto sull’A2 all’altezza di Sala Consilina Una Fiat Punto ha imboccato contromano l’autostrada A2 del Mediterraneo allo svincolo di Atena Lucana e si è scontrata frontalmente con un’Audi e una cisterna che stavano percorrendo il regolare senso di marcia. L’incidente è accaduto nella tarda mattinata di ieri, e le immagini che vi stiamo mostrando – pubblicate da Ondanews – le ha girate un camionista che, dal suo abitacolo, ha visto la vettura seguire il suo senso di marcia nella carreggiata sbagliata. Nell’impatto – avvenuto al chilometro…

Continua
Incidente mortale sull’A2, causata da un’autovettura immessasi contromano Cronaca 

Incidente mortale sull’A2, causata da un’autovettura immessasi contromano

Sull’A2 “Autostrada del Mediterraneo” il traffico è provvisoriamente bloccato, in direzione nord, tra gli svincoli di Padula-Buonabitacolo e Sala Cosilina, a causa di un incidente. Per cause in corso di accertamento, un’autovettura si è immessa in autostrada contromano, impattando frontalmente con un’altra autovettura. Nell’impatto, una persona è deceduta e altre cinque sono rimaste ferite. Ferita e condotta in ospedale un’intera famiglia calabrese composta da 5 persone, tra cui una bambina. Ad avere la peggio, invece, un 80enne di Scafati che era alla guida dell’auto che procedeva contromano: nell’impatto l’uomo ha…

Continua
Ad una festa senza autorizzazione, finisce agli arresti domiciliari Cronaca 

Ad una festa senza autorizzazione, finisce agli arresti domiciliari

Va ad una festa non rispettando le misure di prevenzione ma viene scoperto dai Carabinieri e finisce agli arresti domiciliari. È successo a Polla dove un venticinquenne del Vallo di Diano, già noto alle Forze dell’Ordine, è stato arrestato. Aveva violato la sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno nel comune di residenza. L’operazione è stata condotta dai Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, agli ordini del Capitano Davide Acquaviva. Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, particolarmente intensificati nei fine-settimana, i militari della Stazione di Polla, con…

Continua
Sala Consilina: Carabinieri sequestrano capannone industriali dismessi. Erano diventati siti di stoccaggio Cronaca 

Sala Consilina: Carabinieri sequestrano capannone industriali dismessi. Erano diventati siti di stoccaggio

I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, agli ordini del Capitano Davide Acquaviva, hanno denunciato un cinquantanovenne ed un ventiquattrenne del Vallo di Diano. I carabinieri, insieme a tecnici dell’ASL di Salerno, hanno controllato un insediamento industriale dismesso, al cui interno hanno scoperto un capannone ed un’area attigua utilizzati come sito di stoccaggio illecito di rifiuti speciali, anche pericolosi, per circa 50 tonnellate. C’erano materiali di risulta da demolizioni, sacchi contenenti granulati di residui di lavorazione della plastica, utensili in disuso e materiale plastico e ferroso. Un altro capannone veniva…

Continua
Brindisi muore dopo un giorno di agonia l’ustionato di Sala Consilina Cronaca 

Brindisi muore dopo un giorno di agonia l’ustionato di Sala Consilina

Troppo gravi le ustioni riportate sul corpo. E’ deceduto nell’Ospedale di Brindisi, in Puglia, l’89enne Pasquale Lopardo, che nella notte di mercoledì era rimasto ferito dopo essersi addormentato vicino al caminetto. Le scintille avevano raggiunto la coperta ed i suoi vestiti prendendo fuoco. A ritrovarlo, in condizioni drammatiche, era stato il fratello che aveva fatto scattare l’allarme. Trasportato d’urgenza al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Polla era stato poi trasferito nel centro specializzato di Brindisi dove purtroppo è deceduto dopo un giorno di agonia.

Continua
Teggiano, arrestato evaso dai domiciliari Cronaca 

Teggiano, arrestato evaso dai domiciliari

Nella notte, i Carabinieri di Sala Consilina hanno arrestato un 61enne pregiudicato di Sala Consilina per evasione. I Carabinieri, impegnati in servizi perlustrativi di controllo del territorio e dei terreni agricoli, hanno sorpreso l’uomo, sottoposto al regime dei domiciliari per reati di falso e contro il patrimonio, a Sala Consilina, in località “Pantano” di Teggiano. L’uomo, una volta fermato dai militari ha dichiarato di aver deliberatamente violato la misura detentiva, poiché non gli era stata accordata l’autorizzazione al cambio del luogo di esecuzione della misura. L’arrestato è stato condotto in…

Continua
Polla: aggredisce madre e zio disabile per denaro, arrestato dai Carabinieri Cronaca 

Polla: aggredisce madre e zio disabile per denaro, arrestato dai Carabinieri

A Polla, i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, diretti dal Capitano Davide Acquaviva, hanno arrestato un 47enne per tentata estorsione, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali ai danni di familiari pensionati, suoi conviventi. I Carabinieri, allertati dalle urla provenienti dall’abitazione, hanno sorpreso l’uomo con un grosso pezzo di legno mentre minacciava la madre 70enne e lo zio 75enne, disabile e cieco, per estorcergli denaro. Voleva comprarsi degli alcolici. I Carabinieri hanno arrestato l’aggressore e ricostruito i diversi episodi di violenza degli ultimi anni.

Continua
Auletta; maltratta la moglie per quindici anni: intervengono i Carabinieri Cronaca 

Auletta; maltratta la moglie per quindici anni: intervengono i Carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina hanno arrestato un 51enne incensurato di Auletta per aver maltrattato la moglie. I militari dell’Arma di Auletta, hanno raccolto la denuncia della donna, una 40enne, circa un episodio di violenza accaduto a metà del mese di gennaio. I Carabinieri hanno ricostruito numerosi maltrattamenti in famiglia con percosse, ingiurie, litigi per futili motivi e minacce anche con l’utilizzo di armi. Addirittura le violenze si sarebbero protratte per oltre un quindicennio, sino a risalire all’anno 2003. I Carabinieri hanno, quindi ,eseguito la misura cautelare dell’allontanamento…

Continua