Voi siete qui
Sala Consilina: Carabinieri sequestrano capannone industriali dismessi. Erano diventati siti di stoccaggio Cronaca 

Sala Consilina: Carabinieri sequestrano capannone industriali dismessi. Erano diventati siti di stoccaggio

I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, agli ordini del Capitano Davide Acquaviva, hanno denunciato un cinquantanovenne ed un ventiquattrenne del Vallo di Diano. I carabinieri, insieme a tecnici dell’ASL di Salerno, hanno controllato un insediamento industriale dismesso, al cui interno hanno scoperto un capannone ed un’area attigua utilizzati come sito di stoccaggio illecito di rifiuti speciali, anche pericolosi, per circa 50 tonnellate. C’erano materiali di risulta da demolizioni, sacchi contenenti granulati di residui di lavorazione della plastica, utensili in disuso e materiale plastico e ferroso. Un altro capannone veniva…

Continua
Brindisi muore dopo un giorno di agonia l’ustionato di Sala Consilina Cronaca 

Brindisi muore dopo un giorno di agonia l’ustionato di Sala Consilina

Troppo gravi le ustioni riportate sul corpo. E’ deceduto nell’Ospedale di Brindisi, in Puglia, l’89enne Pasquale Lopardo, che nella notte di mercoledì era rimasto ferito dopo essersi addormentato vicino al caminetto. Le scintille avevano raggiunto la coperta ed i suoi vestiti prendendo fuoco. A ritrovarlo, in condizioni drammatiche, era stato il fratello che aveva fatto scattare l’allarme. Trasportato d’urgenza al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Polla era stato poi trasferito nel centro specializzato di Brindisi dove purtroppo è deceduto dopo un giorno di agonia.

Continua
Teggiano, arrestato evaso dai domiciliari Cronaca 

Teggiano, arrestato evaso dai domiciliari

Nella notte, i Carabinieri di Sala Consilina hanno arrestato un 61enne pregiudicato di Sala Consilina per evasione. I Carabinieri, impegnati in servizi perlustrativi di controllo del territorio e dei terreni agricoli, hanno sorpreso l’uomo, sottoposto al regime dei domiciliari per reati di falso e contro il patrimonio, a Sala Consilina, in località “Pantano” di Teggiano. L’uomo, una volta fermato dai militari ha dichiarato di aver deliberatamente violato la misura detentiva, poiché non gli era stata accordata l’autorizzazione al cambio del luogo di esecuzione della misura. L’arrestato è stato condotto in…

Continua
Polla: aggredisce madre e zio disabile per denaro, arrestato dai Carabinieri Cronaca 

Polla: aggredisce madre e zio disabile per denaro, arrestato dai Carabinieri

A Polla, i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, diretti dal Capitano Davide Acquaviva, hanno arrestato un 47enne per tentata estorsione, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali ai danni di familiari pensionati, suoi conviventi. I Carabinieri, allertati dalle urla provenienti dall’abitazione, hanno sorpreso l’uomo con un grosso pezzo di legno mentre minacciava la madre 70enne e lo zio 75enne, disabile e cieco, per estorcergli denaro. Voleva comprarsi degli alcolici. I Carabinieri hanno arrestato l’aggressore e ricostruito i diversi episodi di violenza degli ultimi anni.

Continua
Auletta; maltratta la moglie per quindici anni: intervengono i Carabinieri Cronaca 

Auletta; maltratta la moglie per quindici anni: intervengono i Carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina hanno arrestato un 51enne incensurato di Auletta per aver maltrattato la moglie. I militari dell’Arma di Auletta, hanno raccolto la denuncia della donna, una 40enne, circa un episodio di violenza accaduto a metà del mese di gennaio. I Carabinieri hanno ricostruito numerosi maltrattamenti in famiglia con percosse, ingiurie, litigi per futili motivi e minacce anche con l’utilizzo di armi. Addirittura le violenze si sarebbero protratte per oltre un quindicennio, sino a risalire all’anno 2003. I Carabinieri hanno, quindi ,eseguito la misura cautelare dell’allontanamento…

Continua
Furto in una profumeria di Sala Consilina, arrestate due ebolitane Cronaca 

Furto in una profumeria di Sala Consilina, arrestate due ebolitane

I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina hanno arrestato, in esecuzione di misura cautelare, due donne di 38 e 56 anni, per furto aggravato. Le indagini, condotte con la Procura della Repubblica di Lagonegro dai militari della Stazione di Sala Consilina, sono state relative ad un furto commesso nella mattinata del 10 novembre scorso, all’interno di una nota profumeria del centro di Sala Consilina. Le due donne, dopo aver distratto la commessa, hanno rubato profumi e prodotti cosmetici per un valore totale di 1.300 euro. Alle donne è stato applicato…

Continua
Lotteria Italia, exploit della Campania: tra Napoli e Salerno i primi tre premi Cronaca 

Lotteria Italia, exploit della Campania: tra Napoli e Salerno i primi tre premi

Campania protagonista indiscussa dell’edizione 2018 della Lotteria Italia. Il primo premio da 5 milioni, il secondo da 2,5 milioni e il terzo da 1,5 milioni si sommano ai 3 da 50mila euro e ai 19 da 25mila euro ciascuno. Insieme, portano il montepremi complessivo regionale. Riccardo Rossi, Sabrina Ferilli e Loretta Goggi hanno fatto volare la Campania ad una straordinaria tripletta nella Lotteria Italia, durante la trasmissione “Soliti Ignoti – Il ritorno”. Il primo premio di 5 milioni (G 154304, abbinato a Rossi), bacia un biglietto dell’area di servizio di…

Continua
Ritrovato a Firenze trentenne salernitano scomparso a luglio Cronaca 

Ritrovato a Firenze trentenne salernitano scomparso a luglio

È stato rintracciato questa mattina mentre vagava all’interno della stazione Santa Maria Novella di Firenze il trentenne residente nel Salernitano  Vincenzo Mingione di cui non si avevano più notizie dal luglio scorso. L’uomo è stato notato questa mattina da alcuni agenti della Polfer mentre vagava con aria persa. Fermato e accompagnato in ufficio, è subito emersa una segnalazione di persona scomparsa inerente il ragazzo inserita dai carabinieri di Sala Consilina, in provincia di Salerno. La scomparsa era stata anche riportata dalla trasmissione televisiva Chi l’ha Visto. Agli agenti della Polfer che lo hanno accompagnato a Salerno,…

Continua
Maltempo nel salernitano, danni nella zona del Vallo di Diano Cronaca 

Maltempo nel salernitano, danni nella zona del Vallo di Diano

Diversi gli interventi dei vigili del fuoco, in particolare nel Vallo di Diano, che risulta completamente allagato. Tra i paesi più colpiti, Sala Consilina, Sassano e Silla. Le chiamate al 115 sono arrivate soprattutto per garage di case ricolmi d’acqua e disagi in alcune aziende della zona. La pioggia battente delle ultime ore ha causato la caduta di calcinacci dal soffitto della Scuola primaria di Sanza. Il distacco del calcestruzzo nell’atrio della scuola ha provocato grande spavento tra i bambini e il corpo docente. La Dirigente scolastica Antonietta Cantillo ha…

Continua
Femminicidio Sala Consilina, Chirichella non risponde Cronaca 

Femminicidio Sala Consilina, Chirichella non risponde

Si è avvalso della facoltà di non rispondere, Gimino Chirichella, accusato dell’omicidio pluriaggravato della compagna, la 32enne rumena Violeta Mihaela Senchiu. Ieri mattina, nel reparto detenuti dell’ospedale San Carlo di Potenza, dove è ricoverato per le ustioni riportate agli arti, si è svolta l’udienza di convalida d’arresto. Il 48enne, sabato pomeriggio, secondo quanto ricostruito dai Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, ha riversato del liquido infiammabile sul pavimento del suo appartamento, in località Sagnano, dando fuoco alla giovane compagna. Contro Chirichella ci sono le videoregistrazioni del distributore di carburante dove s’è recato…

Continua