Voi siete qui
L’Asl Salerno attiva il numero dedicato al coronavirus 089 693960 Cronaca 

L’Asl Salerno attiva il numero dedicato al coronavirus 089 693960

A partire da domani, l’Asl di Salerno mette a disposizione dei cittadini il numero aziendale dedicato al Coronavirus 089 693 960, per orientamento ed informazioni. Al numero risponderà personale medico dell’ASL, che fornirà risposte alle domande degli utenti e indicazioni utili sugli aspetti legati al problema e sui percorsi da seguire. Oltre a fugare dubbi, nei casi specifici individuati, gli stessi medici forniranno utili informazioni per mettere in contatto l’utente con le strutture pubbliche di riferimento per le successive misure, ove necessarie. Il numero sarà attivo sette giorni su sette,…

Continua
Tutela del consumatore: Controllo filiera al mercato ittico di Salerno Cronaca Curiosità 

Tutela del consumatore: Controllo filiera al mercato ittico di Salerno

Nelle prime ore di questa mattina, personale della Guardia Costiera e della Squadra Mobile della Questura hanno condotto un’attività ispettiva all’interno del Mercato Ittico di Salerno. All’esito dei controlli, è stata riscontrata la presenza di pescato privo delle informazioni relative a tracciabilità ed etichettatura che consentono di risalire lungo la filiera ittica, dal momento della cattura alla vendita, fino a giungere al consumatore finale. Per questa ragione, sono stati elevati due verbali amministrativi per un totale di tremila euro e sequestrato prodotto ittico per un peso complessivo di 500 kg….

Continua
Scossa magnitudo 3 nel golfo di Salerno: nessun danno a persone o cose Cronaca Curiosità 

Scossa magnitudo 3 nel golfo di Salerno: nessun danno a persone o cose

Una scossa di terremoto di magnitudo 3 è stata registrata alle 5:52 in mare nel Golfo di Salerno. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 34 km di profondità ed epicentro a 16 km da Castellabate. Non si segnalano danni a persone o cose.

Continua
Ordine dei Medici di Salerno, un decalogo di regole da rispettare per l’emergenza Coronavirus Cronaca 

Ordine dei Medici di Salerno, un decalogo di regole da rispettare per l’emergenza Coronavirus

Ad oggi non risultano ancora casi conclamati di Coronavirus in provincia di Salerno ma le strutture e gli operatori sanitari sono pronti per fronteggiare la pandemia. Nei prossimi giorni arriveranno i tamponi per eseguire i test anche all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona ma, in generale, l’invito alla popolazione è quello di non affollare i Pronto Soccorso e, soprattutto, di non recarsi in ospedale se non per emergenze indifferibili. Il presidente dell’Ordine dei Medici, il dottor Giovanni D’Angelo, dopo aver partecipato alla riunione del Comitato per l’ordine e…

Continua
Agricoltura di qualità tra sfruttamento e caporalato: ad Eboli iniziativa di Cgil e Flai con Davide Fiatti Cronaca 

Agricoltura di qualità tra sfruttamento e caporalato: ad Eboli iniziativa di Cgil e Flai con Davide Fiatti

In provincia di Salerno ne settore dell’agricoltura di eccellenza, secondo i dati forniti dalla Fondazione Metes, c’è stato un aumento degli occupati e delle giornate lavorative nelle oltre 3500 imprese con un trend positivo dell’export che, anno dopo anno, aumenta. È un settore che non vede crisi, ma che resta attanagliato dalla piaga dello sfruttamento e del caporalato. Nonostante l’introduzione della legge 199, il lavoro di “sindacato di strada” messo in campo dalle organizzazioni sindacali fa registrare ancora una forte presenza di questo fenomeno nell’area della piana del Sele. È per questo che domani, nell’aula consiliare…

Continua
Rifiuti liquidi dell’ex Mcm nel fiume Irno, non c’è rischio Cronaca 

Rifiuti liquidi dell’ex Mcm nel fiume Irno, non c’è rischio

Il liquido fuoriuscito dai bidoni stoccati in un capannone delle ex Manifatture Cotoniere Meridionali non ha contaminato il fiume Irno. La conferma arriva dall’Arpac a seguito degli esami dei campioni di acqua prelevati dal fiume. Il rapporto è stato consegnato ai sindaci di Salerno e Pellezzano che già nelle ore successive all’incidente, avvenuto nella notte tra il 15 e il 16 febbraio, avevano rasserenato i cittadini. Scongiurato il rischio contaminazione, il sindaco di Pellezzano, Francesco Morra, ha emesso un’ordinanza per la rimozione e lo smaltimento del materiale e degli ulteriori…

Continua
Sindaco Napoli su coronavirus: “situazione sotto controllo, no a psicosi” Cronaca 

Sindaco Napoli su coronavirus: “situazione sotto controllo, no a psicosi”

Il sindaco di Salerno invita i cittadini a non farsi coinvolgere dalla psicosi coronavirus. Vincenzo Napoli spiega che le istituzioni sono in stretto dialogo per mettere in atto le misure adeguate a gestire al meglio la situazione.

Continua
Anno Matteano, iniziative speciali della Diocesi di Salerno per San Matteo Cronaca 

Anno Matteano, iniziative speciali della Diocesi di Salerno per San Matteo

Il 2020 è l’anno dedicato al testo di San Matteo e allora l’Arcidiocesi di Salerno ha pensato di promulgare uno speciale “Anno Matteano”. Per far conoscere ed amare ancora di più l’Apostolo ed Evangelista, patrono della città di Salerno e dell’Arcidiocesi di Salerno. Ci saranno momenti di preghiera e di riflessione e una serie di appuntamenti culturali ed artistici. Previsti dei pellegrinaggi da altre parrocchie verso la Cattedrale di Salerno. E poi una reliquia di san Matteo, una lampada e un’immagine dell’apostolo faranno il giro delle parrocchie della diocesi. Ogni…

Continua
Collezione Alfonso Gatto, acquisite nuove opere dello scrittore salernitano Cronaca 

Collezione Alfonso Gatto, acquisite nuove opere dello scrittore salernitano

Una collezione di opere di Alfonso Gatto che va ad arricchire il patrimonio culturale sullo scrittore salernitano. Presentata al Comune di Salerno l’acquisizione del fondo librario e manoscritto della “Collezione Alfonso Mariano”. Opere che vanno ad impreziosire il patrimonio materiale della Fondazione Alfonso Gatto.

Continua
Coronavirus: nel pomeriggio vertice a Salerno Cronaca 

Coronavirus: nel pomeriggio vertice a Salerno

La situazione in Campania e nel Salernitano in particolare è sotto controllo, seppure sotto stretta osservazione. Ci sono casi sospetti, ma pochissimi in termini numerici, in corso di valutazione a Napoli, a Caserta, in Irpinia, così come in provincia di Salerno, ma i primi esiti sarebbero negativi. Si susseguono, in queste ore, le ordinanze dei sindaci del territorio che- sulla scorta del decreto del Governo e delle indicazioni delle autorità sanitaria- hanno messo in quarantena per quindici giorni le persone rientrare dalle Regioni del Nord dove si è sviluppato il…

Continua