Voi siete qui
Capezzuto (Cgil fp): «Riorganizzare Salerno Pulita nel segno dell’efficienza» Cronaca 

Capezzuto (Cgil fp): «Riorganizzare Salerno Pulita nel segno dell’efficienza»

La riorganizzazione di Salerno Pulita deve puntare ad efficienza del servizio e sostenibilità della gestione. A dirlo è Antonio Capezzuto della Cgil fp, che spiega come si sta dialogando con la società per il passaggio di cantiere dei lavoratori delle pulizie. (Intervista al LiraTg)  

Continua
Salerno Pulita, il 2020 sarà l’anno della svolta Cronaca 

Salerno Pulita, il 2020 sarà l’anno della svolta

Nel ventre molle di Salerno Pulita c’è qualcuno che, forse, ancora non ha capito che è necessario voltare pagina. Di questo, al di là delle dichiarazioni ufficiali di maniera, ne sono convinti non solo il principale committente (ovvero il Comune di Salerno), ma pure i nuovi vertici societari e finanche i sindacati, cui spetta il compito difficile di vincere le poche ma resistenti sacche di inefficienza. Il compito è arduo ed è per questo che – tratto il dado con l’ex sindaco Vincenzo De Luca – si è deciso di…

Continua
SALERNO PULITA, PRECISAZIONE SU RACCOLTA RIFIUTI DI CAPODANNO Cronaca Curiosità 

SALERNO PULITA, PRECISAZIONE SU RACCOLTA RIFIUTI DI CAPODANNO

Salerno Pulita fa alcune precisazioni, in merito alle giuste segnalazioni di cittadini agli organi di informazioni su aree e strade del territorio comunale in cui non sono stati ancora rimossi i resti di fuochi pirotecnici e svuotati cestini e campane. Salerno Pulita fa presente che già da venerdì si sta provvedendo a ripulire anche queste zone, che l’azione è continuata pure oggi e che entro domani la situazione tornerà alla normalità in tutto il territorio comunale. A Capodanno c’è un surplus di lavoro dovuto alla maggiore produzione di rifiuti (organico,…

Continua
Tributi locali e Salerno Pulita nell’ultimo consiglio comunale dell’anno Cronaca 

Tributi locali e Salerno Pulita nell’ultimo consiglio comunale dell’anno

Sposarsi utilizzando gli spazi del municipio di Salerno dal 2020 costerà di più: è uno dei provvedimenti più curiosi discussi nell’ultimo consiglio comunale dell’anno che ha lasciato inalterate le aliquote sui tributi locali. Dunque non cambiano di consistenza Irpef, Tasi ed Imu, destinate ad avere un’incidenza pressoché immutata sulle tasche dei contribuenti salernitani. Aumenta, invece, il sistema di imposte funerarie, ma non in maniera consistente. Nella relazione che ha accompagnato in assise i provvedimenti finanziari figurano anche due variazioni di bilancio, la delibera sulla quantità e la qualità dei prezzi di…

Continua
Salerno Pulita: esubero per 42 e nuova convenzione Cronaca 

Salerno Pulita: esubero per 42 e nuova convenzione

Dopo cinque ore di discussione, sindacati e Comune di Salerno trovano un’intesa di massima sulla gestione dei 42 esuberi in Salerno Pulita. Non c’è altra strada che l’utilizzo del fondo di integrazione salariale per gestire i 42 esuberi in Salerno Pulita. Le cinque ore di confronto tra vertici societari, sindacati e Comune di Salerno mettono a fuoco la necessità di accedere all’ammortizzatore sociale ma soltanto quando saranno esaurite le ferie e riducendo al massimo l’impatto sulla forza lavoro con i prepensionamenti. A determinare l’emergenza, è stata la revoca dell’appalto per…

Continua
Fine anno con il consiglio comunale a Salerno: ecco i provvedimenti Cronaca 

Fine anno con il consiglio comunale a Salerno: ecco i provvedimenti

Il Consiglio Comunale è convocato presso il Salone dei Marmi del Palazzo di Città per il 30 dicembre alle ore 9,00 per discutere e approvare provvedimenti finanziari ed il futuro di Salerno Pulita. Il 2019 si chiude con l’approvazione di provvedimenti finanziari relativi ai tributi locali. Il Consiglio comunale di Salerno, com’è d’abitudine da molto tempo a questa parte, fissa con ragionevole anticipo gli elementi base della politica sulla fiscalità locale, lasciando inalterate le aliquote di Irpef, Tasi e Imu. Dunque, nessuna stangata di fine anno sulle tasche dei contribuenti…

Continua
Campagna “Non perderti un bicchier d’acqua”: si punta a ridurre l’uso delle bottiglie usa e getta nelle scuole Curiosità 

Campagna “Non perderti un bicchier d’acqua”: si punta a ridurre l’uso delle bottiglie usa e getta nelle scuole

E’ partita nei giorni scorsi la campagna di sensibilizzazione per ridurre l’uso delle bottigliette di plastica usa e getta e incentivare il consumo dell’acqua del rubinetto. E’ iniziata così dalla scuola “Barra” la distribuzione di 10.000 borracce in alluminio agli alunni e ai docenti delle elementari e medie di Salerno. L’iniziativa è dell’amministrazione comunale, con le società partecipate Salerno Sistemi e Salerno Pulita, e con la collaborazione del circolo Orizzonti di Legambiente Salerno. L’obiettivo è di contribuire a costruire una coscienza ambientale nei cittadini più giovani. E’ stato calcolato che…

Continua
Salerno pulita, nuovi veicoli per raccolta rifiuti e ingombranti Cronaca Curiosità 

Salerno pulita, nuovi veicoli per raccolta rifiuti e ingombranti

Salerno Pulita procede nel rinnovo graduale del parco automezzi. Questa mattina sono entrati in funzione 10 nuovi veicoli per la raccolta rifiuti e uno per il ritiro degli ingombranti. Si tratta di mezzi alimentati a metano e quindi meno inquinanti dei precedenti in dotazione. I dieci destinati alla raccolta rifiuti sono dotati di una vasca ribaltabile in acciaio a totale tenuta stagna, con una capacità di carico di minimo 320 chilogrammi e un volume utile minimo di 2 metri cubi. La vasca è anche munita di una portella laterale destra…

Continua
Salerno Pulita, positivo il vertice al Comune sul futuro dell’azienda Cronaca 

Salerno Pulita, positivo il vertice al Comune sul futuro dell’azienda

Vertice decisivo al Comune di Salerno sul futuro di circa 40 dipendenti di Salerno Pulita, che rischiano di rimanere fuori dal processo di riorganizzazione aziendale in seguito al venir meno del servizio di guardiania e pulizia all’interno della Cittadella Giudiziaria. Attorno allo stesso tavolo, al Palazzo di Città, oltre alle sigle sindacali c’erano l’amministratore unico di Salerno Pulita, Nicola Sardone e l’assessore al Bilancio, Luigi Della Greca. L’amministrazione comunale e l’azienda hanno confermato l’intenzione di trovare un compromesso per tutelare tutti i lavoratori e mantenere inalterati gli equilibri occupazionali, ma…

Continua
Accordo su orario spazzamento Salerno Pulita, ma sullo sfondo c’è la nuova convenzione Cronaca 

Accordo su orario spazzamento Salerno Pulita, ma sullo sfondo c’è la nuova convenzione

L’accordo siglato nella sede di Salerno Pulita chiude sul nascere una frizione che poteva opporre il nuovo amministratore unico, Nicola Sardone, ai sindacati e a gran parte dei lavoratori. È durato appena tre giorni l’ordine di servizio con il quale la direzione aziendale aveva posticipato di un’ora l’entrata in servizio delle squadre di spazzamento mattutine. Dalle 4.50, l’orario di lavoro era stato spostato in avanti alle 5.50, con tutte le conseguenze pratiche del caso. Innanzitutto, l’impossibilità ad uscire prima che facesse giorno; e poi la concomitanza con gli ingressi nelle…

Continua