Resistenza e lesioni all’Arechi, obbligo di dimora per 2 tifosi del Foggia

Gli agenti della Digos di Salerno, su disposizione della Procura, hanno dato esecuzione ad una ordinanza emessa dal Giudice per le indagini preliminari applicativa della misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di residenza, a carico di due tifosi foggiani ai quali è stata inoltre imposta la permanenza nelle rispettive abitazioni in occasione delle gare sia interne che esterne del Foggia. Ai due supporter rossoneri sono contestati i reati di resistenza e lesioni aggravate a pubblici ufficiali in occasione dell’incontro di calcio Salernitana – Foggia disputato all’Arechi il 23 dicembre…

Continua