Voi siete qui
Insieme per Sarno, Augusteo stracolmo per il progetto di beneficenza Cronaca 

Insieme per Sarno, Augusteo stracolmo per il progetto di beneficenza

«Mostri a parte», lo spettacolo di e con Maurizio Casagrande in scena ieri sera all’Augusteo di Salerno, ha registrato il tutto esaurito. A richiamare in massa i salernitani sia il talento dell’attore partenopeo, sia la causa benefica dello spettacolo: il recupero del Monte Saretto di Sarno, devastato da un violentissimo incendio doloso appiccato lo scorso settembre da alcuni adolescenti del luogo. Un gesto stupido e violento che ha messo a repentaglio la vita di oltre 200 persone e distrutto una vastissima area già duramente provata dalla frana del ’98, che…

Continua
Scafati: inizia bonifica canali affluenti fiume Sarno dopo 30 anni Cronaca 

Scafati: inizia bonifica canali affluenti fiume Sarno dopo 30 anni

Avviata l’opera di pulizia e dragaggio dei canali Bottaro e Casadodici a Scafati,: un intervento di manutenzione straordinario necessario per questo territorio, che non veniva effettuato dal 1991, quasi trent’anni fa. «Quando siamo arrivati, nel 2015, il Grande Progetto Fiume Sarno era il titolo di una relazione vuota. Siamo dovuti partire da zero», ricorda il presidente della giunta regionale campana, Vincenzo De Luca. Ed invece, con i lavori- partiti in queste ore- di dragaggio e pulitura dei canali Bottaro e Casadodici a Scafati, si dà il via ad un’opera grande…

Continua
Truffa ad anziana di Sarno, raggiro sventato dalla polizia Cronaca 

Truffa ad anziana di Sarno, raggiro sventato dalla polizia

Si è finto prima il nipote poi un collega del figlio facendo credere all’anziana, una 84enne, di doverle consegnare una busta con dei documenti che il figlio stava aspettando. La donna, madre di un professionista sarnese, ha ricevuto la classica telefonata che annunciava che avrebbe dovuto consegnare del denaro,  3900 euro in cambio dei documenti. Fortunatamente l’84enne, prima di incontrare il truffatore per lo scambio, ha contattato la figlia che ha informato i poliziotti del commissariato di Sarno. Gli agenti hanno rassicurato la donna e fornito indicazioni per prendere tempo…

Continua
Cofaser, ex dirigente nel mirino della Guardia di Finanza Cronaca 

Cofaser, ex dirigente nel mirino della Guardia di Finanza

Falsità commessa da un dirigente pubblico e truffa aggravata ai danni dello Stato. Con queste motivazioni la Guardia di Finanza ha eseguito un sequestro di denaro per oltre 23 mila euro. A disporlo il gip presso il Tribunale di Nocera Inferiore, su richiesta della Procura. Le fiamme gialle hanno notificato il provvedimento ad un dirigente del Co. Fa. Ser. – Consorzio di Enti Pubblici, costituito tra i Comuni di Mercato San Severino e Sarno – che, all’epoca dei fatti risalenti al 2018, rivestiva la carica di direttore generale del consorzio….

Continua
Maltempo, Sarno: sindaco ordina evacuazione per 200 persone Cronaca 

Maltempo, Sarno: sindaco ordina evacuazione per 200 persone

Il sindaco di Sarno ha ordinato in via precauzionale l’evacuazione dei residenti dell’area pedemontana. Il provvedimento, scattato alle 9, sta riguardando circa 200 persone. La decisione è stata presa in virtù di quanto accaduto domenica notte, quando le strade del centro storico sono state invase da fango e detriti venuti giù dal versante del monte Saretto, devastato da un incendio lo scorso 20 settembre. I cittadini residenti nell’area interessata dall’ordinanza (via Pietro Nocera, vicolo Orefice, via Mortaro e vicoli adiacenti, vicolo San Martino, vicolo Tre Corone) hanno già lasciato le…

Continua
Allerta meteo: scuole chiuse in molti Comuni Cronaca 

Allerta meteo: scuole chiuse in molti Comuni

Ancora emergenza maltempo in Campania: dato che la Protezione Civile regionale ha diramato un avviso di allerta meteo con criticità arancione a partire dalle 12 di martedì 5 novembre e valido per le successive 24 ore, per la giornata di domani 5 novembre 2019 è prevista la chiusura di tutti i plessi sedi dei servizi educativi, delle scuole di ogni ordine e grado, dei Centri di Formazione Professionale e di tutte le attività didattiche, pubblici e privati, ricadenti nel territorio dei comuni di Angri (con una ordinanza il commissario straordinario, Alessandro Valeri, ha disposto…

Continua
Lotta alla droga: Guardia di Finanza scopre piantagione di marijuana Cronaca 

Lotta alla droga: Guardia di Finanza scopre piantagione di marijuana

La piantagione di cannabis pronta per il raccolto è stata scoperta in località Episcopio del Comune di Sarno, su un terreno demaniale. I finanzieri hanno sequestrato 136 piante, ciascuna alta oltre un metro, in piena infiorescenza. Sono state le Fiamme Gialle di Scafati ad individuare, nel corso di perlustrazioni nel Parco Regionale del Fiume Sarno, la coltivazione dello stupefacente, mimetizzata dalla fitta vegetazione. Le piante, giunte quasi a completa maturazione e quindi pronte per la raccolta delle infiorescenze, immesse sul mercato dello spaccio al minuto avrebbero fruttato oltre 120 mila…

Continua
SARNO: ARRESTATE DUE PERSONE PER FURTO IN ABITAZIONE Cronaca 

SARNO: ARRESTATE DUE PERSONE PER FURTO IN ABITAZIONE

I Carabinieri della Stazione di Sarno hanno messo agli arresti domiciliari due persone dell’agro. Le misure scaturiscono da un’indagine in seguito ad un furto in abitazione, verificatosi a Sarno a luglio. I Carabinieri hanno ricostruito la dinamica dei fatti fino a giungere all’identificazione degli autori del reato predatorio, assicurandoli alla giustizia.  

Continua
Sarno, dopo il rogo del Saretto preoccupa il dissesto idrogeologico Cronaca 

Sarno, dopo il rogo del Saretto preoccupa il dissesto idrogeologico

Ora a Sarno si temono le piogge. Il rogo che ha mandato in fiamme venti ettari di bosco sul monte Saretto ha divorato una rete di alberi che costituiva la protezione naturale contro il dissesto idrogeologico. Il Sindaco Giuseppe Canfora è preoccupato: vuole evitare che possa verificarsi un disastro come quello che 21 anni fa costò la vita ad oltre 130 persone. Sotto il versante del monte Saretto andato a fuoco ci sono numerose abitazioni e già venerdì notte è stato necessario evacuare circa 200 persone per evitare rischi. Adesso…

Continua
Incendio Sarno, sindaco Canfora “chiediamo pene severissime” Cronaca 

Incendio Sarno, sindaco Canfora “chiediamo pene severissime”

“Chiediamo pene severissime, esemplari, senza sconti per chi ha distrutto la nostra terra per uno scherzo”. Parole precise e dirette queste del sindaco Giuseppe Canfora, pubblicate sul suo profilo facebook. Il primo cittadino di Sarno aggiunge “la verità brucia quanto il fuoco che ha distrutto il nostro amato Monte. Si sta ricostruendo un mosaico di pezzi di verità che lascia sgomenti per i danni, le modalità e il coinvolgimento di giovani della nostra città”. Ci sono volute 24 ore di duro lavoro per spegnere l’incendio doloso appiccato venerdì pomeriggio in…

Continua