Voi siete qui
Scafati Basket, sconfitta beffa con la nuova capolista Capo d’Orlando Sport 

Scafati Basket, sconfitta beffa con la nuova capolista Capo d’Orlando

Con un canestro sulla sirena di Lucarelli, Capo D’Orlando espugna il PalaMangano all’ultimo respiro, al termine di una partita estremamente intensa, apparsa come un succulento antipasto dei play off. I siciliani si impongo per 93-95 e raggiungono la Virtus Roma in vetta al girone Ovest del campionato di Serie A2. Per Scafati, ancora costretta a rinunciare all’infortunato Goodwin, la seconda sconfitta di fila rimediata a cinque turni dal termine della regular season non compromette nulla, visto che i play off sono ancora alla portata di capitan Ammannato e soci. Ma,…

Continua
L’Alma Salerno perde in casa con Canosa e si complica la vita Sport 

L’Alma Salerno perde in casa con Canosa e si complica la vita

L’Alma Salerno si complica la vita da sola. Il team granata perde in casa col Futsal Canosa e non archivia il discorso salvezza. Al PaluTulimieri la compagine salernitana rimedia una pesante sconfitta interna, in rimonta per giunta, contro una diretta concorrente per la salvezza. 2-3 il risultato finale in favore dei pugliesi, che hanno il merito di crederci fino in fondo. La partita inizia bene per l’Alma Salerno, che passa in vantaggio dopo appena un minuto e venti secondi. L’azione è veloce e devastante: Recalde parte in progressione sulla fascia,…

Continua
Livorno – Salernitana finisce 1-0 Sport 

Livorno – Salernitana finisce 1-0

All’ “Armando Picchi” la Salernitana perde di misura contro il Livorno. Al 5’ bella conclusione dalla distanza di Valiani, bravo Micai a respingere in angolo. Al 23’ c’è il vantaggio dei padroni di casa: cross di Diamanti e girata di Murilo respinta da Casasola, sulla palla vagante arriva Rocca che da distanza ravvicinata realizza l’1-0. Al 35’ ci prova la Salernitana con una conclusione di Lopez che termina di poco a lato. Il primo tempo si chiude con i granata sotto di un gol. Al 3’ della ripresa Salernitana subito…

Continua
Lo Scafati Basket vuole riprendere la marcia verso i play off Sport 

Lo Scafati Basket vuole riprendere la marcia verso i play off

Ad Agrigento lo Scafati Basket non solo ha visto interrompersi la striscia positiva che durava da cinque turni, ma anche la possibilità di aggiudicarsi un importante scontro diretto in chiave play off. Inoltre, Agrigento, che aveva già vinto al PalaMangano, col successo ottenuto tra le mura amiche ha conquistato il vantaggio nei confronti dei gialloblu in caso di arrivo a pari punti. Il team caro ai patron Rossano e Longobardi ha pagato a caro prezzo l’assenza dell’infortunato Goodwin: senza il suo centro titolare la squadra dell’Agro ha avuto problemi nel…

Continua
Salernitana, Gregucci chiede ai suoi di cambiare registro Sport 

Salernitana, Gregucci chiede ai suoi di cambiare registro

Per cambiare registro, molto probabilmente Gregucci dovrà cambiare anche alcuni interpreti. Nella partita con il Crotone sono diversi gli elementi che hanno fatto fatica e che non sono riusciti a raggiungere la sufficienza. E’ per questo motivo che i recuperi di Pucino e soprattutto di Akpa Akpro vengono salutati con grande soddisfazione dal tecnico granata, che sembra intenzionato a rilanciare entrambi nella mischia. Il primo dovrebbe far parte del terzetto difensivo con Migliorini (chiamato al riscatto dopo la disastrosa prestazione offerta contro i pitagorici) e Gigliotti (che dovrebbe essere preferito…

Continua
Salernitana, il problema attacco non è risolto Sport 

Salernitana, il problema attacco non è risolto

Se Tiago Casasola, promesso sposo della Lazio non a caso, è il miglior marcatore della Salernitana con 6 reti all’attivo, è evidente che il problema attacco già emerso in avvio di campionato non è stato risolto. Anzi. Con la cessione di Riccardo Bocalon al Venezia, la Salernitana si è privata dell’unico attaccante che, fino a gennaio, era stato in grado di assicurare reti (5) con una certa continuità, pur non avvertendo attorno a sé la completa fiducia di allenatore e società (in 18 gare ha giocato di media appena 52…

Continua
Gregucci (Salernitana): «A Perugia squadra troppo nervosa. Così non va» Sport 

Gregucci (Salernitana): «A Perugia squadra troppo nervosa. Così non va»

A mister Gregucci non è piaciuto l’atteggiamento dei suoi calciatori nel match perso in casa del Perugia. A giudizio del tecnico granata la squadra è stata troppo nervosa, precipitosa e, per questo motivo, non è riuscita a sfruttare a dovere nemmeno la superiorità numerica. Gregucci spiega anche perchè abbia preferito Djuric a Calaiò.

Continua
Salernitana sconfitta al Curi: finisce 3-1 per il Perugia Sport 

Salernitana sconfitta al Curi: finisce 3-1 per il Perugia

La Salernitana non riesce a dare continuità alla vittoria nel turno infrasettimanale con la Cremonese ed esce sconfitta dalla sfida del Curi: il Perugia si aggiudica il match per 3-1. Nel primo tempo la squadra di casa passa in vantaggio al 27′ con Verre e raddoppia pochi minuti dopo con Sadiq. La Salernitana riapre la partita con il gol firmato da Casasola. Nella ripresa, però, nonostante la superiorità numerica (il Perugia rimane in dieci al 9′ del secondo tempo per l’espulsione di Sadiq) non riesce a pareggiare i conti ed…

Continua
Indomita Salerno, col Pomigliano arriva la seconda sconfitta casalinga della stagione Sport 

Indomita Salerno, col Pomigliano arriva la seconda sconfitta casalinga della stagione

Seconda sconfitta consecutiva al tie-break per l’Indomita maschile che cede alla Palestra “Senatore” contro Pomigliano, che infligge ai salernitani la seconda sconfitta casalinga della stagione. L’Indomita gioca molto bene i primi due set, vincendo i parziali in maniera agevole (25-16) e (25-13), mostrando un’ottima pallavolo sorretta dai turni in battuta di Memoli e Cantarella nel primo parziale e da una buona manovra collettiva nella seconda frazione. Poco prima della fine del secondo set la gara viene sospesa per un black-out al circuito d’illuminazione della palestra Senatore. Buio in palestra… e…

Continua
Salernitana sconfitta a Verona, male in avanti Sport 

Salernitana sconfitta a Verona, male in avanti

Bentegodi ancora una volta amaro per la Salernitana. Che, da Verona, torna a bocca asciutta e con il rammarico di aver potuto strappare un punto sul campo di una big del torneo. Solo la caparbietà sotto porta di Pazzini ha infranto il muro granata che aveva retto per 70 minuti. Grazie soprattutto a Micai e Migliorini, forse i migliori in campo per la Salernitana. Quando emergono le prestazioni di portiere e difensore centrale è evidente che la squadra ha sofferto. Migliorini è diventato ormai il leader della difesa. Micai, dopo…

Continua