Coldiretti, i campani tra i più pigri d’Italia (altro che prova costume)

53,5% di inattivi, il 40,7% dei cittadini è sovrappeso L’estate avanza e la corsa al recupero fisico contagia molti italiani. Tuttavia tra i più pigri d’Italia ci sono i cittadini della Campania, secondi solo ai siciliani per totale inattività sportiva. È quanto emerge da una ricerca di Coldiretti Campania su dati Istat. Nel 2018 il 53,5% dei campani dai 3 anni in su non ha praticato alcuno sport né attività fisica, contro una media nazionale del 38,1%. In Sicilia la percentuale dei pigri è stata di poco superiore, pari al…

Continua