Sant’Egidio del monte Albino, rimosso ordigno inesploso della II Guerra mondiale

 Il Soccorso Alpino e Speleologico della Campania collabora alla rimozione di ordigni bellici Nella mattina di oggi il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS), Servizio Regionale Campania è intervenuto per supportare la rimozione di un ordigno bellico, rinvenuto nella zona di Montalbino. Il Soccorso Alpino e Speleologico della Campania è stato individuato dalla Prefettura di Salerno, quale Ente idoneo a svolgere mansioni di sicurezza e collaborazione al recupero in circostanze simili. L’ordigno (una granata da mortaio di fabbricazione italiana da 82 mm risalente alla II Guerra Mondiale) era stato…

Continua