Voi siete qui
Sicurezza; De Luca spiega scelta di non ricorrere alla Consulta: «evitiamo regali alla Lega» Cronaca 

Sicurezza; De Luca spiega scelta di non ricorrere alla Consulta: «evitiamo regali alla Lega»

La Regione Campania non ricorre alla Consulta contro il decreto sicurezza per una scelta politica precisa: evitare di consegnare alla Lega uno strumento elettorale che distorcerebbe le questioni di merito. E’ il presidente Vincenzo De Luca a spiegarlo, a margine di un evento a Lioni, prendendo le distanza da tanti colleghi governatori o sindaci. Perché la Campania rinuncia? «Perché non voglio fare nessun piacere alla Lega. Più si ideologizza questo problema più si regalano voti alla Lega. La sinistra continua a non capire niente». «Il decreto Salvini è un disastro…

Continua
Arci fa appello al sindaco di Salerno per disapplicare ex decreto sicurezza Curiosità 

Arci fa appello al sindaco di Salerno per disapplicare ex decreto sicurezza

Di seguito l’appello al Sindaco di Salerno alla disubbidienza in materia di iscrizione anagrafica e rilascio di carta di identità ai migranti regolari, rispetto alle norme contenute nell’ex decreto “sicurezza”, che è stato protocollato questa mattina al Comune. L’appello, promosso la settimana scorsa dall’ ARCI Salerno, è stato condiviso in questi giorni da varie organizzazioni della società civile salernitana, di area laica e cattolica, tra le quali la CGIL, Libera, ANPI, Arcigay. I firmatari si sono rivolti al Sindaco di Salerno per chiedergli di non osservare la legge per quanto…

Continua
Nino Savastano: “sul decreto sicurezza bisogna ascoltare i sindaci” Cronaca 

Nino Savastano: “sul decreto sicurezza bisogna ascoltare i sindaci”

L’assessore alle politiche sociali del Comune di Salerno invita il Governo ad ascoltare i territori Sul decreto sicurezza di Salvini, tanto discusso in questi giorni, ascoltiamo Nino Savastano. Secondo l’assessore alle politiche sociali del Comune di Salerno il Governo farebbe bene ad ascoltare i sindaci.

Continua
Polfer Campania: il 2018 è stato un anno da “incorniciare” Cronaca 

Polfer Campania: il 2018 è stato un anno da “incorniciare”

Il 2018 è stato un anno estremamente proficuo per il Compartimento Polizia Ferroviaria per la Campania. Negli ultimi anni l’universo ferroviario ha conosciuto una continua e radicale evoluzione che da un lato ha riguardato il trasporto su rotaie, con l’avvento dell’alta velocità e dall’altro ha interessato gli scali ferroviari che hanno subito un profondo cambiamento funzionale, con restyling che hanno convertito le stazioni da anonimi terminal in vere e proprie piazze urbane, frequentate ogni giorno da milioni di persone. La Polizia Ferroviaria per la Campania ha indirizzato le proprie strategie…

Continua
Auto in panne, travolto mortalmente Gianluca Fresolone Cronaca 

Auto in panne, travolto mortalmente Gianluca Fresolone

Stava rientrando da lavoro, Gianluca Fresolone, tragicamente scomparso, ieri pomeriggio. Il 42enne, di Palomonte, ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto sull’A2 del Mediterraneo, poco prima dell’uscita di Campagna. Stando ad una prima ricostruzione fatta dagli agenti della Polizia Stradale, l’auto dell’uomo, ferma a causa di guasto sulla corsia sud, è stata presa in pieno da altri due veicoli. Il 42enne sarebbe sbalzato fuori dall’abitacolo, finito sull’asfalto e travolto da un’altra auto. I soccorritori del 118 hanno provato inutilmente a rianimarlo. Le tre auto coinvolte sono state poste…

Continua
Eboli, ultimo saluto a Francesco Giugno. Il parroco “Inseguite solo i vostri sogni” Cronaca 

Eboli, ultimo saluto a Francesco Giugno. Il parroco “Inseguite solo i vostri sogni”

In migliaia, ieri pomeriggio, nella chiesa di San Bartolomeo ad Eboli, hanno dato l’ultimo saluto a Francesco Giugno, il 18enne che sabato scorso è deceduto con il suo amico Vincenzo Dell’Orto, 17 anni, in un incidente stradale tra Eboli e Battipaglia. «Basta con alcool e droga, inseguiti solo i vostri sogni» è stato il monito rivolto da don Alfonso Raimo ai tanti giovani presenti. Intanto, i carabinieri della Compagnia di Eboli, coordinati dal sostituto procuratore Roberto Penna, proseguono con gli accertamenti per stabilire la precisa dinamica dell’incidente. Da valutare le…

Continua
Sistema portuale regionale:  135 milioni per la messa in sicurezza Cronaca 

Sistema portuale regionale: 135 milioni per la messa in sicurezza

Hanno partecipato 27 Enti, che hanno presentato oltre 50 progetti. La Regione Campania ha stanziato 135 milioni di euro per la messa in sicurezza, riqualificazione e valorizzazione turistico-economica del sistema portuale regionale, attraverso interventi finalizzati al miglioramento delle infrastrutture e dei sevizi, dell’accessibilità e dell’integrazione con le aree retro portuali. Particolare attenzione sarà riservata alla salvaguardia ambientale e all’utilizzo di tecnologie innovative. Alla manifestazione di interesse, chiusa il 31 luglio 2018, hanno partecipato 27 Enti, che hanno presentato oltre 50 progetti. Di questi, 12 Enti sono finanziati con progetto esecutivo…

Continua
La Regione finanzia oltre 3milioni gli interventi di adeguamento alla normativa antincendio degli edifici scolastici della Provincia di Salerno Cronaca 

La Regione finanzia oltre 3milioni gli interventi di adeguamento alla normativa antincendio degli edifici scolastici della Provincia di Salerno

Con il decreto 1539 del 10 dicembre 2018 della Giunta Regionale della Campania ha accolto 45 dei 63 progetti di fattibilità tecnica ed economica di messa a norma antincendio approvati dalla Provincia di Salerno, su proposta del Settore Patrimonio ed Edilizia scolastica con un decreto datato 30 novembre. La Regione dunque finanzia con oltre tre milioni gli interventi di adeguamento alla normativa antincendio degli edifici scolastici della Provincia di Salerno “Fra le Province Campane – dichiara il Presidente Michele Strianese – abbiamo candidato il maggior numero di interventi e quindi…

Continua
Stazione di Salerno, intensificati i controlli. A Battipaglia arrestato un nigeriano Cronaca 

Stazione di Salerno, intensificati i controlli. A Battipaglia arrestato un nigeriano

Beccato senza biglietto a Capaccio, su un treno diretto a Paola, ha sferrato un pugno in pieno viso al capotreno e poi è fuggito via. Ma il suo tentativo di farla franca è tramontato a Battipaglia, dove gli agenti della Polfer lo hanno fermato con l’accusa di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Protagonista dell’episodio, verificatosi ieri mattina, è un 21enne nigeriano. Ora in carcere. Ne avrà per sei giorni, invece, il capotreno colpito e ferito oltre che al viso anche alla spalla e al ginocchio. Il Compartimento Polizia Ferroviaria…

Continua
Presenze oltre il consentito, sequestrate due discoteche Cronaca 

Presenze oltre il consentito, sequestrate due discoteche

Operazione dei Carabinieri nel Vallo di Diano Sequestrate dai Carabinieri di Sala Consilina, diretti dal Capitano Davide Acquaviva, due discoteche del Vallo di Diano per la presenza di persone ben oltre la soglia consentita. Nel primo caso c’erano circa 500 persone, a fronte delle 150 autorizzate. Nel secondo caso erano presenti 400 persone mentre la capienza massima era di 200. Il sequestro è stato effettuato dai militari dell’Arma insieme a personale del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Potenza, dell’Asl di Salerno e della Siae di Napoli. Denunciato i titolari…

Continua