Sicurezza, il comitato propone una rete condivisa di tutti gli occhi elettronici cittadini

E’ durato poco più di un’ora il comitato per ordine pubblico e la sicurezza. La riunione di ieri, alla luce dei più recenti fatti di cronaca, ha ufficializzato il fatto che il coordinamento interforze non rappresenterà più una soluzione d’emergenza legata ai fatti di cronaca di queste settimane, ma sarà il modus operandi ordinario in vista del periodo di Luci d’artista. Una scelta condivisa da tutte le parti in causa, anche in previsione dell’imminente manifestazione Luci d’artista. «La novità – annuncia il prefetto Salvatore Malfi – è che quello che…

Continua