Voi siete qui
Simon morto per emorragia poco dopo la telefonata: si aspettano conferme dall’autopsia Cronaca 

Simon morto per emorragia poco dopo la telefonata: si aspettano conferme dall’autopsia

Simon Gautier sarebbe morto a causa di un’emorragia, tre quarti d’ora dopo la disperata chiamata al 118: è questa la prima ipotesi emersa dall’esame esterno del medico legale sul corpo del turista francese, recuperato nella mattinata di ieri. A chiarire ogni dettaglio però saranno i risultati dell’autopsia effettuata all’Ospedale di Sapri, che dovrà fare luce su quanto accaduto nelle ore successive a quell’ultima telefonata del 9 agosto scorso, in cui il turista francese chiedeva disperatamente aiuto. Simon era finito in una scarpata, dopo aver perso il sentiero nella zona di…

Continua
Ancora nessuna traccia di Simon Gautier, si allarga il raggio delle ricerche Cronaca 

Ancora nessuna traccia di Simon Gautier, si allarga il raggio delle ricerche

Ancora nessuna notizia di Simon Gautier, l’escursionista francese scomparso otto giorni fa, in una vasta area rocciosa, tra le montagne del Golfo di Policastro, nel Cilento. Il raggio d’azione delle ricerche nelle ultime ore è stato ulteriormente allargato e stamani dal porto di Marina di Camerota sono partiti i carabinieri, gli uomini della guardia costiera e la protezione civile. A supporto del team di ricerca, anche piloti di droni e volontari, tra questi ultimi pure alcuni amici del 27enne, giunti dalla Francia in questi giorni. In queste ore stanno perlustrando…

Continua