Voi siete qui
Smog a Salerno, migliora la qualità dell’aria. No a stop auto Cronaca 

Smog a Salerno, migliora la qualità dell’aria. No a stop auto

Ultima settimana a Salerno di stop ai veicoli più inquinanti in determinate fasce orarie dal lunedì al venerdì. I rilevamenti recenti sulla qualità dell’aria hanno dato risultati migliori e quindi il divieto non dovrebbe essere rinnovato. Il 1° novembre scadrà l’ordinanza del Comune di Salerno, in vigore dal 29 luglio, emessa dopo gli sforamenti dei livelli consentiti dalla legge, soprattutto di biossido di azoto. Tre mesi dopo i valori sono rientrati, compresi quelli di Pm10, le polveri sottili. Ecco perché lo stop ai veicoli più inquinanti non dovrebbe essere confermato….

Continua
Emergenza smog, sospesa la restrizione ai veicoli Euro 4 Cronaca 

Emergenza smog, sospesa la restrizione ai veicoli Euro 4

Accolte le richieste delle migliaia di cittadini che, lamentavano il fatto che il divieto di circolazione penalizzava fortemente famiglie e imprese. Non possono circolare i veicoli diesel fino ad Euro 3 ed i motocicli e scooter fino a Euro 2 E’ prevista per oggi la firma della rimodulazione dell’Ordinanza 11/2019 sulla circolazione urbana: rispetto al testo del 24 luglio si stabilisce che, fino al 1º novembre, è sospesa la restrizione per i veicoli diesel euro 4. A due giorni dall’entrata in vigore del testo, dunque, sono state accolte le richieste…

Continua
Da oggi stop ad auto e moto a Salerno, ecco cosa dice l’ordinanza Cronaca 

Da oggi stop ad auto e moto a Salerno, ecco cosa dice l’ordinanza

Uno stop and go necessario per migliorare la qualità dell’aria. È partito questa mattina a Salerno lo stop alle auto diesel fino ad Euro 4 e ai motocicli fino ad Euro 2. Questi veicoli non potranno circolare, dal lunedì al venerdì, in determinate fasce orarie: la mattina dalle ore 9.30 alle 12.30 e il pomeriggio dalle 15 alle 18.30. Anche se, in base alle condizioni climatiche registrate negli ultimi due giorni con piogge e vento, potrebbero esserci a breve delle modifiche all’ordinanza del Comune di Salerno che arriva dopo una…

Continua
Legambiente Campania, “Mal’aria’: i dati del dossier su inquinamento Curiosità 

Legambiente Campania, “Mal’aria’: i dati del dossier su inquinamento

Maglia nera è Avellino con con 89 giorni di inquinamento rilevato  (46 per il polveri sottili e 43 per l’ozono), seguita da Napoli. In queste due città campane il limite è stato superato per entrambi i parametri, con la conseguenza diretta, per i cittadini, di aver dovuto respirare aria inquinata per circa 4 mesi nell’anno. Poi c’è Benevento che ha superato i limiti di ozono per 27 giorni. Mal’aria 2019, il dossier di Legambiente sull’inquinamento atmosferico in Italia,   descrive un’emergenza smog sempre più cronica,  con un 2018 da codice rosso a…

Continua