Voi siete qui
Uomo scomparso a Montevetrano trovato morto dal soccorso speleologico Cronaca 

Uomo scomparso a Montevetrano trovato morto dal soccorso speleologico

Concluse le operazioni di ricerca dell’uomo scomparso ieri in zona Montevetrano. Il soccorso alpino e speleologico CNSAS della Campania è stato allertato nella notte per una persona scomparsa nella zona di Montevetrano di San Cipriano Picentino. I tecnici ed i sanitari del CNSAS si sono subito recati nella zona del cementificio, dove era stata ritrovata l’auto dell’uomo 79enne, coordinandosi con le forze dell’ordine locali ed hanno iniziato la ricerca. Sfortunatamente la persona scomparsa è stata ritrovata priva di vita e, dopo l’autorizzazione del magistrato ed i rilievi della polizia scientifica, è…

Continua
I vigili del fuoco salvano una donna dalle acque del fiume Irno Cronaca 

I vigili del fuoco salvano una donna dalle acque del fiume Irno

Una ragazza di 18 anni , per motivi ancora da chiarire, era pronta a gettarsi nelle acque del fiume Irno, nel tratto che scorre a ridosso del Parco Salid.  E’ accaduto questo pomeriggio a Salerno. Sono stati alcuni passanti, richiamati dall’insolita scena, a lanciare l’allarme. Immediato l’intervento dei Vigili del Fuoco che si sono avvicinati al letto del fiume e, una volta raggiunta la donna, presumibilmente ubriaca,  l’hanno messa in sicurezza assicurandola a una barella. La giovane è stata affidata alla cura dei sanitari e portata via in ambulanza per…

Continua
due incidenti mortali ed un omissione di soccorso sulle strade salernitane Cronaca 

due incidenti mortali ed un omissione di soccorso sulle strade salernitane

Un morto ad Eboli, uno a Positano ed una ragazza investita a Salerno, in piazza San Francesco Sangue sulle strade salernitane. Intorno alle 13.30 nei pressi dello svincolo di Eboli dell’Autostrada A2 del Mediterraneo un 68enne alla guida di un furgone sarebbe stato sbalzato fuori dall’abitacolo del suo mezzo dopo un violentissimo tamponamento da parte di un camion e successivamente sarebbe stato investito da un’automobile che stava transitando in quel momento. Agli agenti della Polizia Stradale di Eboli il compito di ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. Qualche ora prima, in località…

Continua
Vigili del Fuoco, ieri sera due interventi a Salerno Cronaca 

Vigili del Fuoco, ieri sera due interventi a Salerno

Ieri sera i vigili del fuoco sono dovuti intervenire a Salerno con la squadra distaccamento Città per un incendio di vegetazione in via Domenico Coda, nei pressi del Parco Pinocchio. Un po’ di apprensione da parte dei residenti si è registrata quando le fiamme della combustione erano quasi giunte a lambire alcune autovetture parcheggiate in zona. Fortunatamente non si è registrato nessun danno a cose grazie al tempestivo arrivo della squadra dei caschi rossi. I pompieri sono dovuti intervenire anche in vicolo Siconolfo, nel centro storico, per permettere al 118…

Continua
Canoista irlandese soccorso a Positano dalla Capitaneria di Porto Cronaca 

Canoista irlandese soccorso a Positano dalla Capitaneria di Porto

L’uomo aveva trovato rifugio su una spiaggetta dopo essersi sentito male Canoista si sente male ma viene soccorso dalla Capitaneria di Porto di Salerno. E’ accaduto su una piccola spiaggia di Positano. A seguito della richiesta di soccorso, la Sala Operativa ha immediatamente inviato sul luogo segnalato il gommone della Guardia Costiera dal porto di Amalfi. Sul mezzo era presente personale sanitario del 118 che ha provveduto a prestare le prime cure al malcapitato. L’uomo, un trentaduenne di nazionalità irlandese, è stato successivamente imbarcato sul mezzo della Guardia Costiera e…

Continua
Turista tedesca salvata al Sentiero degli Dei Cronaca 

Turista tedesca salvata al Sentiero degli Dei

Decisivo l’intervento del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico Turista tedesca si infortuna al famoso Sentiero degli Dei in Costiera Amalfitana e viene salvata dal Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico. La donna di 68 anni era intenta a superare un tratto roccioso. Dopo essere scivolata non ha potuto riprendere il cammino in autonomia per un forte dolore alla caviglia. L’intervento degli speleologi del Servizio Regionale Campania è stato richiesto dal 118, prontamente contattato dai compagni di escursione della donna. Giunti sul posto la turista è stata medicata e assicurata…

Continua
Vigili del Fuoco chiedono più attenzioni e tutele Cronaca 

Vigili del Fuoco chiedono più attenzioni e tutele

I sindacati pongono l’attenzione anche sulla carenza di organico Il tanto atteso incontro c’è stato ma non ha prodotto i risultati sperati. I Vigili del Fuoco restano sul piede di guerra dopo aver esposto le proprie ragioni al Ministero per la semplificazione e la pubblica amministrazione. Da anni chiedono maggiore attenzione e tutela per chi, come loro, quotidianamente rischia la vita prestando soccorso in vari ambiti. “Sono bravi a chiamarci eroi per poi trattarci come lavoratori di serie B” denuncia l’Unione sindacale di base dei caschi rossi. L’incontro a Roma…

Continua
Incidente in scooter, morta la quindicenne di Mercato San Severino Cronaca 

Incidente in scooter, morta la quindicenne di Mercato San Severino

Non ce l’ha fatta la quindicenne che giovedì scorso, 1° giugno, era stata ricoverata al Ruggi di Salerno in gravi condizioni insieme al fidanzato. Diciotto anni lui, 15 anni lei, erano rimasti feriti in un incidente stradale avvenuto ulla strada che collega Curteri e Sant’Angelo a Mercato San Severino. I due erano a bordo di uno scooter quando, per cause da accertare, si sono scontrati con un furgone all’altezza dell’Eurospin. L’impatto era stato notevole e non privo di conseguenze per i fidanzati, che pure indossavano il casco. Lo scooter infatti…

Continua
Ospedale Costa d’Amalfi, la direzione generale auspica idroambulanza Cronaca 

Ospedale Costa d’Amalfi, la direzione generale auspica idroambulanza

La riunione tra i vertici dell’azienda ospedaliera universitaria di Salerno e il coordinamento dei sindaci della Costiera Amalfitana è stata molto proficua. Inizia così la nota della Direzione Generale del Ruggi in merito all’Ospedale Costa D’Amalfi e al suo ruolo che, grazie all’impulso del Presidente della Regione Vincenzo De Luca, è stato individuato quale ospedale in zona disagiata. “Il Plesso Costa d’Amalfi non ha mai funzionato, fino ad oggi, come ospedale. Tant’è che non è stata licenziata alcuna scheda di dimissione ospedaliera negli ultimi dieci anni, prova che mai è…

Continua