Voi siete qui
Var e nuove regole, a Firenze l’incontro tra gli arbitri e le squadre di Serie B Sport 

Var e nuove regole, a Firenze l’incontro tra gli arbitri e le squadre di Serie B

Un confronto, fra arbitri e società della B, per capire, come ha detto il responsabile della Can B Emidio Morganti, ‘se le nuove regole sono state permeate’. A Villa Medici a Firenze i 20 club della serie cadetta si sono dati appuntamento con i vertici della Can B in un incontro organizzato dalla Lega. Per l’occasione il presidente Mauro Balata ha ricordato che l’incontro, il secondo dopo quello di Ascoli ad agosto, rientra nell’ottica di una collaborazione ancora più proficua fra Aia e società. «Abbiamo iniziato un processo che ci…

Continua
Scafati Basket, pace fatta tra squadra e società Sport 

Scafati Basket, pace fatta tra squadra e società

Pace fatta tra squadra e società. Torna in sereno in casa Scafati Basket dopo lo scivolone di Torino, seguito da una coda polemica con il club che non ha gradito la prova offerta dai gialloblu in terra piemontese e l’atteggiamento di alcuni elementi cardine. Ieri il capitano, Nicholas Crow ha chiesto ed ottenuto un incontro con il patron Nello Longobardi. Alla riunione oltre all’intera squadra, hanno preso parte anche coach Giovanni Perdichizzi ed il general manager Gino Guastaferro. Vi è stato così un importante e prezioso momento di confronto tra…

Continua
Alma Salerno battuta al PalaTulimieri dal Limatola. Spinelli entra in società Sport 

Alma Salerno battuta al PalaTulimieri dal Limatola. Spinelli entra in società

Pesante ko per l’Alma Salerno. I ragazzi di mister De Riggi nella gara valida per la quinta giornata del campionato di Serie B di calcio a 5 sono stati battuti in casa per 6-0 dal Limatola. Al PalaTulimieri, dopo un primo tempo sostanzialmente equilibrato, nella ripresa gli ospiti hanno preso il largo, infliggendo una severa lezione alla squadra salernitana. Intanto, si registra l’ingresso in società di Vincenzo Spinelli (già in passato protagonista del calcio a 5 a Sala Consilina e già patron del Futsal Claravì) che si occuperà del mercato:…

Continua
Centenario Salernitana, domani saranno svelate le iniziative della società Sport 

Centenario Salernitana, domani saranno svelate le iniziative della società

Il Centenario non finisce qui. Domani la Salernitana svelerà le iniziative studiate per celebrare un secolo di vita del club. Lo farà in una conferenza stampa in programma domani mattina al Castello Arechi. Sarà svelata la maglia celebrativa per il Centenario insieme alle altre iniziative previste dalla società. Magari nel corso della conferenza stampa si riuscirà a sapere qualcosa di più sulla prossima stagione. A cominciare dalla sede del ritiro estivo che, a quanto pare, non è stata ancora stabilita. Tra meno di un mese dovrebbe partire la preparazione per…

Continua
Salernitana: Cittadella nel mirino, la società dimezza i prezzi in tutti i settori Sport 

Salernitana: Cittadella nel mirino, la società dimezza i prezzi in tutti i settori

Si riparte dopo il turno di riposo. Nel mirino c’è il Cittadella e la Salernitana è chiamata ad affrontare il primo di sei scontri travestiti da finali, utili ad evitare un’inattesa coda stagionale. La società chiama implicitamente a raccolta i tifosi, dimezzando i prezzi dei biglietti, in tutti i settori. La prevendita è già iniziata questa mattina. Gli Ultras, però, sono intenzionati a proseguire con la protesta iniziata già in occasione della sfida con il Venezia e, quindi, a rimanere ancora fuori dall’Arechi. La squadra, intanto, si sta preparando alla…

Continua
Paganese Calcio, Luca Fusco non è più l’allenatore degli azzurrostellati Sport 

Paganese Calcio, Luca Fusco non è più l’allenatore degli azzurrostellati

La Paganese Calcio 1926 comunica di aver interrotto il rapporto lavorativo con l’allenatore Luca Fusco. Al mister, che nel pomeriggio aveva diretto regolarmente l’allenamento della squadra azzurrostellata, vanno i più sentiti e sinceri ringraziamenti da parte della società per il lavoro svolto. Il club del patron Trapani augura al tecnico le migliori fortune per il futuro sportivo e professionale.

Continua
Lega Serie B, assemblea su riforma campionato e presidente Figc Sport 

Lega Serie B, assemblea su riforma campionato e presidente Figc

Balata: “Ci vogliono idee, autorevolezza e coraggio per rinnovare” Erano presenti tutte le società all’assemblea della Lega di Serie B svoltasi oggi in via Rosellini a Milano. In apertura il presidente Mauro Balata ha parlato dell’Assemblea elettiva federale del prossimo 22 ottobre ricordando i temi che sono cari alla Lega B. In primis i pesi elettorali in Consiglio federale, considerati iniqui e penalizzanti per la seconda categoria. Quindi la legge Melandri, che distribuisce alla B risorse imparagonabili rispetto a tutte le altre realtà europee, e l’importanza della valorizzazione dei giovani italiani. “La nostra idea era quella…

Continua
Castagna (Volley P2P): «Faremo bene e cresceremo anche a livello organizzativo» Sport 

Castagna (Volley P2P): «Faremo bene e cresceremo anche a livello organizzativo»

La Volley P2P si prepara per l’esordio nel campionato di Serie A2 2018/19, fissato per il 7 ottobre ad Orvieto. La società del presidente Montuori, dopo la salvezza conseguita nella scorsa stagione, spera di riuscire a far meglio in campo ed a crescere in termini di organizzazione e radicamento sul territorio…

Continua
Serie B, acque ancora agitate Sport 

Serie B, acque ancora agitate

Ancora acque agitate in serie B: tra qualche giorno scade il termine ultimo per le iscrizioni e ci sono compagini in grande difficoltà. Al di là dell’aspetto economico, ci sono altri club che, per altri motivi, rischiano non prendere parte al prossimo torneo cadetto. I riflettori ad ogni modo restano puntati su Cesena, Bari e Foggia, in particolare. Il club bianconero è quello che rischia di più: la Procura della Repubblica di Forlì ha chiesto il fallimento della società che non può far fronte agli impegni economici perchè i debiti…

Continua
Arechi Multiservice, proclamato lo stato d’agitazione Cronaca 

Arechi Multiservice, proclamato lo stato d’agitazione

Non sono bastati gli incontri, in Prefettura e in Provincia, a rasserenare gli animi e a risolvere la vicenda relativa al pagamento delle spettanze ai dipendenti dell’Arechi Multiservice. Gli impegni assunti formalmente non hanno avuto ancora gli effetti sperati e da oltre due mesi i 104 lavoratori sono in attesa dei loro stipendi. Il piano di rilancio studiato per risanare la società non è ancora decollato ma ciò che preoccupa maggiormente le maestranze è l’imminente scadenza di alcune commesse. Per questi motivi è stato proclamato lo stato di agitazione dei…

Continua