Voi siete qui
Luci d’artista Salerno, nuovi parcheggi e stop bus in centro Cronaca 

Luci d’artista Salerno, nuovi parcheggi e stop bus in centro

Il Comune individua due aree di sosta alla stazione marittima e in via Vinciprova Già il primo weekend di Luci d’artista ha fatto registrare un numero importante di presenze. Che è destinato ad aumentare in questo fine settimana e così via in quelli successivi, fino al picco massimo previsto tra l’Immacolata e il Natale. I circa 50 pullman turistici arrivati a Salerno nei primi giorni delle Luci hanno creato alcuni disagi alla viabilità. Il divieto di transito ai bus nel centro della città dovrebbe migliorare la situazione. Insieme all’istituzione di…

Continua
Salernitana di nuovo al lavoro Sport 

Salernitana di nuovo al lavoro

La Salernitana va in “letargo”, ma solo sulla carta. La tabella di marcia di Colantuono non concede sosta ai granata, che ieri hanno ripreso la preparazione al Mary Rosy ed oggi sono già alle prese con una doppia seduta di allenamento. Il tecnico approfitterà della pausa dal campionato, per approfondire il lavoro tattico e, soprattutto, per provare qualche variazione, con l’inserimento di elementi che hanno trovato meno spazio fin qui. Primo su tutti Di Gennaro, che potrebbe finalmente diventare il perno del gioco dei granata nella fase clou del girone…

Continua
Calcio: test a Formello con la Lazio per la Salernitana? Sport 

Calcio: test a Formello con la Lazio per la Salernitana?

La pausa di campionato spinge la proprietà granata ad ipotizzare una amichevole di prestigio con la casa madre Lazio. Lo scrive il quotidiano “La Città di Salerno“. Questo weekend sarebbe perfetto per la “sfida” tra Lazio e Salernitana, che si potrebbe svolgere nel Centro Sportivo di Formello, in quanto sono fermi sia il campionato di Serie A che quello di B, che lasceranno spazio alle nazionali. Si sta organizzando il tutto anche se la squadra campana deve fare i conti con alcuni infortuni, primo fra tutti quello di Davide Di…

Continua
Salernitana, Colantuono può recuperare gli infortunati nella sosta Sport 

Salernitana, Colantuono può recuperare gli infortunati nella sosta

Già contro lo Spezia mister Colantuono ha ritrovato il difensore Migliorini ed i centrocampisti Castiglia e Mazzarani, che avevano saltato le ultime partite per problemini di natura muscolare. Ora, grazie al “letargo” al quale i granata saranno loro malgrado costretti, lo staff sanitario potrà restituire a mister Colantuono anche altri elementi. Al momento stazionano in infermeria Akpa Akpro, Odjer, Di Gennaro, Perticone e Bernardini. L’unico che non è recuperabile per la ripresa delle attività (fissata per il 1 dicembre a Cittadella dopo il turno di riposo dei granata e la…

Continua
Danneggiarono decine di auto, tutti condannati Cronaca 

Danneggiarono decine di auto, tutti condannati

Tre anni e due mesi con l’interdizione dai pubblici uffici a ciascuno dei nove autori del raid. Sparavano ai finestrini delle auto in sosta con una pistola ad aria compressa per combattere la noia. Sono stati tutti condannati, in primo grado, a tre anni e due mesi di reclusione. Applicata ai 9 ragazzi, che avevano una chat in cui si chiamavano “’O Sistema”, anche l’interdizione per cinque anni dai pubblici uffici. Un anno fa, tra il 10 e l’11 ottobre, fecero un’incursione nel capoluogo sparando contro le auto in sosta,…

Continua
Incidente probatorio per i parcheggiatori abusivi: coinvolte 97 “vittime” Cronaca 

Incidente probatorio per i parcheggiatori abusivi: coinvolte 97 “vittime”

L’obiettivo è semplice, oltre che duplice: evitare che i ricordi delle vittime possano perdere nitidezza con il passare del tempo. Ma soprattutto scongiurare che chi è stato bersaglio delle richieste estorsive dei parcheggiatori abusivi a Salerno possa ritrattare in seguito a pressioni indebite. Pressioni che potrebbero arrivare prima dell’apertura del dibattimento e quindi suscettibili di condizionare l’andamento del processo. Il gip Pietro Indinnimeo ha condiviso la richiesta del pm Elena Guarino. Dunque ha fissato ben quattro udienze blindate da tenersi nell’aula bunker: saranno ascoltate 97 persone. Tutte vittime delle richieste…

Continua
Parcheggiatori abusivi: Cassazione riconosce reato di estorsione Cronaca 

Parcheggiatori abusivi: Cassazione riconosce reato di estorsione

La pronuncia della Cassazione sul ricorso proposto dal legale di un parcheggiatore abusivo straniero “di stanza” nei pressi del Campolongo Hospital potrebbe cambiare gli orientamenti della giurisprudenza e dei giudici che sono chiamati, in tutta Italia, a decidere sulle accuse formulate nei confronti degli abusivi della sosta. In pratica la Suprema Corte ha riconosciuto per la prima volta il reato di estorsione associato alla figura del parcheggiatore abusivo, ritenendo non sussistente- invece- l’accusa di violenza privata, poiché pena accessoria rispetto al reato principale. La sola minaccia ventilata e formulata verbalmente…

Continua
Salernitana, Colantuono mette i suoi sotto torchio. Ieri test fisici per i calciatori Sport 

Salernitana, Colantuono mette i suoi sotto torchio. Ieri test fisici per i calciatori

In attesa di comprendere se e come il campionato di Serie B verrà rivisto dagli organi competenti, la Salernitana rimane concentrata sulle cose di campo. Mister Colantuono sta cercando di approfittare della sosta per perfezionare i meccanismi tattici della sua squadra ma anche per rendere omogenea la condizione fisica dei calciatori. Non a caso, ieri i giocatori della Salernitana si sono sottoposti ad una serie di test per comprendere chi fosse in ritardo e che tipo di lavoro svolgere in questi giorni che non prevedono gare ufficiali. I granata si…

Continua
Salernitana, mister Colantuono vuole sfruttare al meglio la sosta Sport 

Salernitana, mister Colantuono vuole sfruttare al meglio la sosta

La Salernitana si è ritrovata al Mary Rosy e già ieri ha ripreso la preparazione. Mister Colantuono non ha tempo da perdere e vuole approfittare di ogni allenamento utile nel corso della sosta del campionato per cercare di migliorare gli aspetti che non lo hanno convinto nel corso delle prime due uscite della sua Salernitana. Il cambio di modulo è una soluzione a cui il trainer granata ed il suo staff lavoreranno, ma non è la panacea di tutti i mali. Di certo la squadra non ha una condizione fisica…

Continua
Salernitana, per Colantuono il bicchiere è mezzo pieno Sport 

Salernitana, per Colantuono il bicchiere è mezzo pieno

ter Colantuono di sistemare qualche dettaglio tattico (a partire dal modulo) che non ha convinto del tutto nelle prime due uscite in campionato della Salernitana. A parte Jallow, impegnato con la nazionale del Gambia, e gli infortunati Bernardini (che inizia a scaldare i motori) e Rosina (riabilitato) oltre a Signorelli (unico componente della rosa escluso dalla lista degli “over 23”), il trainer granata ha a disposizione l’intera rosa per poter programmare il lavoro sia dal punto di vista tattico che da quello fisico (gli ultimi arrivati devono mettersi in pari…

Continua