Compostaggio Salerno, impianto pronto a ripartire

Resta da smaltire solo una piccola parte dello scarto dei rifiuti precedente Tempo dieci o al massimo quindici giorni e sarà smaltito il materiale attualmente presente. A quel punto l’impianto di compostaggio di Salerno potrà entrare a regime ed accogliere nuovamente la frazione umida dei rifiuti. Tecnicamente potrebbe farlo già adesso ma manca ancora l’autorizzazione finale della Regione Campania. Per averla resta da rispettare una sola indicazione, quella di liberare la struttura dal materiale precedente. Si chiama sovvallo lo scarto originato dal trattamento dei rifiuti. Al momento è presente solo…

Continua