Anche a Salerno il progetto “Verso Nuovi Orizzonti”, per donne vittime di violenza

Sono più di 2mila le donne campane che nell’ultimo anno si sono rivolte ai Centri antiviolenza. Molte di loro sono minorenni. Solo guardando questi dati ci si rende conto di quanto siano necessari i percorsi di formazione e di inserimento sociale e lavorativo che la Regione ha deciso di finanziarie con 3 milioni nell’ambito del progetto Svolte, per significare la necessità di un cambio di passo nelle politiche di genere. Un aiuto concreto per rendersi autonome, dato a donne spesso disperate e vittime di violenze fisiche oltre che psicologiche. Nel salernitano…

Continua