Voi siete qui
Processione San Matteo, vescovo Bellandi “cosa mi sono perso finora…” Cronaca 

Processione San Matteo, vescovo Bellandi “cosa mi sono perso finora…”

Sospeso sull’elegante baldacchino, ricoperto di fiori, adagiato sulle spalle dei portatori, il simulacro di San Matteo ha attraversato il centro storico della città di Salerno. La suggestiva processione, da sempre, è il fulcro dei festeggiamenti in onore del patrono, momento solenne e omaggio di devozione dei salernitani. La statua di San Matteo, anticipata da quelle di San Giuseppe, San Gregorio VII, San Gaio, Sant’Ante e San Fortunato, chiama a raccolta la città intorno alla preghiera. Una città carica di storia, di simboli e significati. Ma soprattutto, una città che, con…

Continua
San Matteo, si lavora ancora sugli allestimenti delle statue Cronaca 

San Matteo, si lavora ancora sugli allestimenti delle statue

Stanno lavorando nella navata destra della Cattedrale gli operai, artisti ed artigiani cui tocca allestire i basamenti delle statue che domani saranno in processione per le strade della città per la festa del Santo patrono. Ma mentre i santi salernitani Ante, Gaio e Fortunato, unitamente a papa Gregorio VII, saranno presumibilmente circondati solo da fiori, San Giuseppe e San Matteo avranno dei piedistalli più scenografici ancora, in quanto artisticamente lavorati. E’ più di un mese, infatti, che nei laboratori di ilpolistirolo.it si stanno allestendo le scenografie dei due santi, scenografie…

Continua
San Matteo e la sua straordinaria capacità aggregativa Cronaca 

San Matteo e la sua straordinaria capacità aggregativa

Migliaia di persone hanno affollato le strade di Salerno per la processione Tanta gente come non si vedeva da tempo. È forse questo il dato più significativo della processione di ieri. San Matteo ha sempre attirato molti fedeli ma negli ultimi anni c’era stato un calo di presenze. Per questo 21 settembre, invece, donne e uomini insieme a numerosi bambini hanno affollato le strade del centro di Salerno. Una giornata di grande partecipazione popolare e di fede che ha unito i salernitani e coinvolto anche tante persone provenienti dalla provincia…

Continua