Voi siete qui
Ztl Salerno, nuove telecamere al corso Vittorio Emanuele Cronaca 

Ztl Salerno, nuove telecamere al corso Vittorio Emanuele

Contro i furbetti con auto e moto, ecco altre telecamere nella zona a traffico limitato a Salerno. Sono già state installate in via Raffaele Conforti e al corso Vittorio Emanuele ma saranno operative fra qualche giorno. Al momento siamo nella fase sperimentale, così come previsto dalla procedura del ministero. Da inizio luglio entreranno ufficialmente in funzione e potranno servire a sanzionare coloro che non rispettano l’area pedonale di corso Vittorio Emanuele. Il Comune di Salerno ha posizionato i nuovi occhi elettronici in punti strategici, dai quali spesso transitano mezzi senza…

Continua
Ztl a Salerno, nuove telecamere al corso Vittorio Emanuele Cronaca 

Ztl a Salerno, nuove telecamere al corso Vittorio Emanuele

Tre nuovi varchi della zona a traffico limitato a Salerno controllati dalle telecamere. Saranno attivati a breve per monitorare meglio il corso Vittorio Emanuele e alcune sue traverse. Per l’esattezza i nuovi occhi elettronici saranno presenti all’incrocio tra corso Vittorio Emanuele e via dei Principati, dove spesso transitano auto e moto senza autorizzazione. E poi in via Raffaele Conforti, la traversa che costeggia la Banca d’Italia e porta al corso Vittorio Emanuele. Anche qui spesso passano mezzi non autorizzati con via Conforti che diventa un parcheggio abusivo di auto e…

Continua
Colpo mancato in una videoteca, ci sono le immagini Cronaca 

Colpo mancato in una videoteca, ci sono le immagini

I Carabinieri sperano di risalire ai responsabili grazie ai filmati dell’impianto di videosorveglianza Le telecamere di videosorveglianza hanno ripreso i malviventi che hanno tentato di rapinare una videoteca a Nocera Inferiore. Gli autori del colpo (mancato) sono comunque riusciti a scappare. Sulle loro tracce ci sono i Carabinieri che hanno ricevuto le immagini dal titolare dell’esercizio commerciale. Il fatto è accaduto la scorsa notte sulla strada che collega Nocera Inferiore a Pagani. Non è facile risalire ai responsabili di quanto accaduto che hanno agito con il volto coperto. Le riprese…

Continua
Castel San Giorgio, fondi per il sistema di videosorveglianza Curiosità 

Castel San Giorgio, fondi per il sistema di videosorveglianza

E’ stato approvato dal Ministero degli Interni il progetto di videosorveglianza dell’intero territorio comunale di Castel San Giorgio. Il progetto, redatto dagli uffici comunali coordinati dal Comando di Polizia Locale guidato dal capitano Marco Inverso, si è classificato a livello nazionale al 1459° posto in graduatoria sui 2426 accettati per il finanziamento. «Il Comune di Castel San Giorgio è tra i primi in Campania per qualità del progetto e per l’interazione con i nuovi sistemi tecnologici e multimediali» spiega la prima cittadina Paola Lanzara  «Oltretutto un territorio diviso in tante…

Continua
Danneggiarono decine di auto, tutti condannati Cronaca 

Danneggiarono decine di auto, tutti condannati

Tre anni e due mesi con l’interdizione dai pubblici uffici a ciascuno dei nove autori del raid. Sparavano ai finestrini delle auto in sosta con una pistola ad aria compressa per combattere la noia. Sono stati tutti condannati, in primo grado, a tre anni e due mesi di reclusione. Applicata ai 9 ragazzi, che avevano una chat in cui si chiamavano “’O Sistema”, anche l’interdizione per cinque anni dai pubblici uffici. Un anno fa, tra il 10 e l’11 ottobre, fecero un’incursione nel capoluogo sparando contro le auto in sosta,…

Continua
Telecamere di sicurezza, anche Pagani partecipa al patto del Viminale Cronaca 

Telecamere di sicurezza, anche Pagani partecipa al patto del Viminale

La Prefettura di Salerno valuta i progetti dei Comuni Occhio alla sicurezza, se elettronico tanto meglio per supportare il lavoro delle forze dell’ordine. Spesso le immagini degli impianti di videosorveglianza possono agevolare le indagini per vari reati. Ecco perché molti comuni hanno deciso di dotarsi delle telecamere per rendere più sicure le strade. Sono numerose le amministrazioni comunali che hanno aderito al Patto per la sicurezza previsto dal Ministero dell’Interno. Tra queste c’è anche Pagani che, entro la scadenza del 30 giugno, ha partecipato al bando del Viminale per chiedere…

Continua
Sicurezza, in arrivo nuove telecamere Cronaca 

Sicurezza, in arrivo nuove telecamere

Impianti a Salerno e in altri comuni, l’ok spetta al Ministero dell’Interno Un occhio elettronico sulla sicurezza, a Salerno città e in altri comuni della provincia. In arrivo nuovi impianti di videosorveglianza per combattere in maniera più incisiva i continui casi di furti e tentati furti nelle abitazioni ma non solo. La Prefettura di Salerno sta portando avanti l’iter previsto dal Ministero dell’Interno che consente di aumentare la sicurezza nelle città che sottoscrivono i patti. Tra queste c’è anche Salerno. Rispettando determinati requisiti, è possibile accedere alle risorse messe a…

Continua
Salerno, nuove telecamere in arrivo per garantire la sicurezza Cronaca 

Salerno, nuove telecamere in arrivo per garantire la sicurezza

Nuove telecamere saranno presto installate in vari punti della città e nelle frazioni alte di Salerno per garantire maggiore sicurezza ai cittadini: l’intesa tra il Comune di Salerno e la Prefettura è stata trovata e presto si passerà alla fase operativa. Secondo l’indiscrezione, riportata oggi dal quotidiano La Città, l’accordo è ormai pronto e prossimo alla firma. Si tratterebbe di vero e proprio patto per la sicurezza, necessario per accedere ai finanziamenti ministeriali, secondo una circolare del Ministero dell’Interno del 31 gennaio scorso. Nel mirino dei nuovi occhi elettronici, ci…

Continua
Poste, scoperto rapinatore di Fuorni grazie alle telecamere Cronaca 

Poste, scoperto rapinatore di Fuorni grazie alle telecamere

In appena quattro giorni la Squadra Mobile chiude il caso Ancora una volta sono state decisive le telecamere dell’impianto di videosorveglianza poste all’interno dell’ufficio postale. Grazie alle immagini registrate è stato scoperto l’autore della rapina commessa lunedì scorso a Fuorni. Appena quattro giorni dopo, la Squadra Mobile di Salerno ha eseguito il fermo di indiziato di delitto nei confronti di Rodolfo Dionisi. È stato lui, secondo le indagini e gli accertamenti compiuti dalla Sezione Antirapina della Squadra Mobile, a compiere il fatto nella mattina del 23 ottobre. Dalla visione delle telecamere…

Continua
Sicurezza, il comitato propone una rete condivisa di tutti gli occhi elettronici cittadini Cronaca 

Sicurezza, il comitato propone una rete condivisa di tutti gli occhi elettronici cittadini

E’ durato poco più di un’ora il comitato per ordine pubblico e la sicurezza. La riunione di ieri, alla luce dei più recenti fatti di cronaca, ha ufficializzato il fatto che il coordinamento interforze non rappresenterà più una soluzione d’emergenza legata ai fatti di cronaca di queste settimane, ma sarà il modus operandi ordinario in vista del periodo di Luci d’artista. Una scelta condivisa da tutte le parti in causa, anche in previsione dell’imminente manifestazione Luci d’artista. «La novità – annuncia il prefetto Salvatore Malfi – è che quello che…

Continua