Pandemia, nella ripresa delle attività sportive sarà fondamentale l’aspetto psicologico

C’è la possibilità che prima del rientro in campo gli atleti debbano sottoporsi ad una nuova idoneità per l’attività sportiva agonistica. Questa ipotesi è vagliata dai medici, preoccupati per l’emergenza legata al Coronavirus. L’Assocalciatori, ad esempio, ha chiesto che venga varato un protocollo concordato a tavolino da tutte le parti per riprendere a giocare in sicurezza, mentre i sanitari riflettono sulla possibilità di fare screening medici approfonditi, in particolare sugli atleti che abbiano contratto il virus per escludere che questo abbia lasciato tracce sugli organismi. Oltre all’aspetto fisico, però, c’è…

Continua