Lavori al terzo piano della Torre Cuore del Ruggi: operai “convivono” con pazienti

E’ un cantiere a cielo aperto il terzo piano della Torre Cuore dell’Ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno. Per terminare i lavori di allestimento della seconda divisione di Cardiochirurgia entro domani (e quindi rendere possibile un’apertura a giorni), squadre di operai incaricati dall’azienda hanno lavorato per l’intera mattinata in coabitazione con i pazienti del centro anti-infertilità (che viene ridotto della metà) e con i piccoli degenti dell’Oculistica Pediatrica (trasferita accanto alla Medicina Nucleare). Notevoli i disagi per l’utenza, come si può immaginare dalla foto-documentazione.

Continua