SS163: cominciati i lavori di messa in sicurezza dopo la frana

L’Anas ha ordinato la chiusura totale della Costiera per almeno 10 giorni. Mobilità alternativa via mare per i pendolari. via terra l’unico accesso è attraverso il valico di Chiunzi. Sono cominciati questa mattina i lavori di bonifica e messa in sicurezza della parete rocciosa che si affaccia sulla Statale 163 Amalfitana da cui venerdì, poco prima delle 13 e 30, è venuto giù, da altezza considerevole, un grosso masso frantumatosi sulla careggiata in corrispondenza della Baia del Cavallo morto, nel comune di Maiori. Al termine dei sopralluoghi e delle ispezioni…

Continua