Voi siete qui
Trasporti, da lunedì potenziate le corse dall’Agro all’Università Cronaca 

Trasporti, da lunedì potenziate le corse dall’Agro all’Università

Il diritto allo studio va garantito anche attraverso un’agevole mobilità. Questa l’indicazione della giunta De Luca rispetto alle istanze dei territori ed in particolare degli studenti. In questo senso cresce di giorno in giorno il Piano straordinario della Regione Campania a sostegno della mobilità dei più giovani. Dieci le nuove corse finanziate al servizio dell’Agro-Nocerino-Sarnese da e per l’Università degli Studi di Salerno: il potenziamento parte da lunedì prossimo, 28 ottobre, e risponde alle precise richieste avanzate dai comuni di Sarno, Pagani, Nocera Inferiore, Nocera Superiore, Scafati, Angri, San Marzano…

Continua
Mobilità in Campania: oggi la terza puntata Cronaca 

Mobilità in Campania: oggi la terza puntata

Nuovo appuntamento con “Mobilità in Campania”, la nostra trasmissione dedicata al settore dei trasporti. In questa terza puntata ci occuperemo del Piano Strade della Regione Campania e degli interventi fatti sul territorio per migliorare la viabilità e riqualificare alcune zone della provincia. In totale, alla provincia di Salerno sono stati destinati circa 180 milioni di euro, di cui 10mila circa per la manutenzione straordinaria e quasi 170mila per il bando strade. In questa puntata, ci soffermeremo, nel dettaglio, su alcuni progetti che riguardano i comuni a nord della provincia di…

Continua
“Mobilità in Campania”, in onda su LiraTv ogni giovedì alle ore 15 e alle ore 22.30 Cronaca Curiosità 

“Mobilità in Campania”, in onda su LiraTv ogni giovedì alle ore 15 e alle ore 22.30

Da oggi, su LiraTv, va onda “Mobilità in Campania”, focus sui trasporti nella nostra Regione e sui servizi legati a questo settore. L’appuntamento è fisso è per giovedì, mentre sono due gli orari da segnare nella vostra agenda: alle 15 e alle 22.30. La prima puntata di “Mobilità in Campania” – format a cura della redazione giornalista con la conduzione di Francesca De Simone, si occupa di trasporto ferroviario, in particolare dell’alta velocità. Riflettori puntati sull’estensione del servizio nel Cilento, non solo nel periodo estivo. Quest’anno il servizio è stato…

Continua
Il sistema aeroportuale campano Capodichino-Costa d’Amalfi prende il volo Cronaca 

Il sistema aeroportuale campano Capodichino-Costa d’Amalfi prende il volo

Questo il senso del convegno dal titolo “Trasporto aereo: aiutiamo la Campania a decollare verso un futuro migliore”, organizzato dalla Fit Cisl Campania all’Hotel Mediterranea. “Due anni, due anni e qualche mese e saremo a regime” ha detto ai cronisti il governatore della Campania Vincenzo De Luca. “Già da quest’anno avremo la scelta dell’impresa che deve realizzare i lavori di allungamento della pista, poi si dovrà fare la gara per ampliare l’aerostazione del Costa d’Amalfi. Da quando terminano i lavori, nell’arco di 3-5 anni possiamo portare almeno tre milioni di viaggiatori in più su…

Continua
Rientra lo sciopero del personale di BusItalia. Lunedì nuovo vertice Cronaca 

Rientra lo sciopero del personale di BusItalia. Lunedì nuovo vertice

Il primo faccia a faccia azienda-sindacati, dopo un’estate vissuta ad alta tensione, è andato bene. Con la regia del presidente della commissione regionale trasporti, Luca Cascone, Cgil Cisl e Uil, recepiscono soddisfatti le aperture di BusItalia sulle loro rivendicazioni e sospendono lo sciopero che avevano proclamato per il prossimo 11 settembre. Il primo giorno di scuola i pullman di BusItalia circoleranno regolarmente. È questa la buona notizia che studenti e dirigenti scolastici aspettavano, per scongiurare una giornata nera sotto il profilo dei trasporti pubblici. I sindacati hanno congelato l’astensione di…

Continua
Trasporti: porto Salerno, aumentano traffici ro/ro Cronaca 

Trasporti: porto Salerno, aumentano traffici ro/ro

Si conferma l’inversione di tendenza per il traffico ro/ro nel porto di Salerno. Il primo semestre del 2019 si è chiuso infatti con una crescita del 6% rispetto allo stesso periodo del 2018, grazie alla centralità dello scalo campano per il network delle Autostrade del Mare: in sei mesi di attività è già stato movimentato un totale di merce rotabile pari a oltre 4 milioni di tonnellate. L’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale ha diffuso i dati sul traffico merci da gennaio a giugno dei porti di Napoli…

Continua
Turismo, biglietto treno-bus per Pompei e per Amalfi Curiosità 

Turismo, biglietto treno-bus per Pompei e per Amalfi

Un biglietto unico per una combinazione treno-bus per Amalfi e Pompei. È questa la novità lanciata da Trenitalia in Campania per l’estate, con due servizi al via il 7 luglio, l’Amalfi Link e il Pompei Link. I bus preleveranno i turisti direttamente alle stazioni di Pompei e Vietri, portandoli direttamente all’ingresso degli scavi e ad Amalfi, nel cuore della costiera. L’Amalfi Link permette a chi arriva Napoli e a Salerno con l’alta velocità di prendere un regionale per Vietri e poi da lì trovare la coincidenza per Amalfi in bus,…

Continua
Busitalia dialoga con gli autisti, coperte due corse su tre Cronaca 

Busitalia dialoga con gli autisti, coperte due corse su tre

Due pullman su tre oggi sono in circolazione a Salerno e provincia. È questo il primo effetto del confronto tra i rappresentanti di Busitalia Campania e i sindacati dopo la presa di posizione degli autisti che avevano deciso di non usare più i mezzi non idonei. È bene evidenziare, ancora una volta, che non si è trattato di uno sciopero. Lunedì e martedì gli autisti sono andati al lavoro ma hanno interrotto quello spirito collaborativo che li aveva spinti, fino a quel momento, a guidare anche i pullman inidonei. Oggi,…

Continua
Autisti Bus Italia non usano mezzi inidonei, trasporto in tilt Cronaca 

Autisti Bus Italia non usano mezzi inidonei, trasporto in tilt

Fermi i mezzi non idonei di Bus Italia con notevoli disagi nel trasporto pubblico a Salerno e in provincia. Per rendere meglio l’idea, questa mattina circolavano a Salerno solo 7-8 pullman. Da oggi gli autisti hanno deciso di interrompere la collaborazione con l’azienda che li avevi spinti finora a lavorare anche con pullman non idonei. La presa di posizione, forte e precisa, arriva in seguito ad una serie di problematiche esistenti da mesi, più volte evidenziate. Le mancate risposte da parte dell’azienda alle richieste dei lavoratori hanno spinto i sindacati…

Continua
Sindacati: “ecco perché gli autisti di Bus Italia dicono basta” Cronaca 

Sindacati: “ecco perché gli autisti di Bus Italia dicono basta”

I sindacati spiegano nel dettaglio i motivi della presa di posizione degli autisti di Bus Italia, chiedendo scusa all’utenza per i disagi che si sono creati.

Continua