Trasporto pubblico, prosegue scontro tra autisti e Busitalia

Anche oggi restano fermi i mezzi inidonei a circolare, con notevoli ripercussioni sul trasporto pubblico locale. Gli autisti di Busitalia Campania confermano la posizione presa da ieri, non vogliono più guidare i pullman che presentano problemi tecnici. A differenza di ieri, oggi sono circa il doppio (una quindicina) i bus in circolazione. Un numero comunque molto basso rispetto al parco macchine totale. Questo perché, appena arrivano nei depositi dei pullman che sono stati revisionati in officina, gli autisti sono pronti a partire per svolgere il loro lavoro. Sul principio dell’idoneità…

Continua