Voi siete qui
Slitta  all’11 febbraio  il processo sul caso del cane Chicca Curiosità 

Slitta all’11 febbraio il processo sul caso del cane Chicca

Slitta ulteriormente, questa volta all’11 febbraio e per l’ottava volta, il processo sul caso del cane Chicca. Antonio Fusco, l’uomo accusato di avere ucciso la sua cucciola a calci nel quartiere Pastena a Salerno il 15 febbraio 2017, non si è presentato in aula e nemmeno ha conferito procura speciale al suo avvocato per far celebrare il giudizio secondo il rito alternativo. Il giudice ha rigettato la richiesta del legale di Antonio Fuoco di ottenere un rinvio, sia per l’impossibilità di consultare gli atti di causa nel periodo di chiusura…

Continua
Oggi riprende il processo contro l’uomo che uccise a calci il cane Chicca a Salerno Curiosità 

Oggi riprende il processo contro l’uomo che uccise a calci il cane Chicca a Salerno

Dopo l’ennesimo rinvio, nel pomeriggio nuova udienza sul caso del cane Chicca, la cucciola uccisa a calci nel quartiere Pastena a Salerno  il 15 febbraio 2017. Stavolta il processo è in agenda presso gli uffici della nuova Cittadella giudiziaria. La vicenda processuale ha avuto inizio a maggio scorso, ma ha subito continui slittamenti dovuti a motivi diversi. Come ricorda una nota del Comitato Uniti per Chicca, nell’ultima udienza dello scorso 3 dicembre l’imputato ha provveduto alla sostituzione del suo avvocato. Il nuovo difensore, com’era suo diritto, ha chiesto ed ottenuto…

Continua
L’amministrazione comunale di Pellezzano in udienza dal Papa Curiosità 

L’amministrazione comunale di Pellezzano in udienza dal Papa

“Un momento di grande emozione che ha racchiuso in sé la gioia di poter rappresentare, alla presenza di Sua Santità Papa Francesco, tutta la comunità di Pellezzano alla quale dedichiamo il messaggio di fede e di misericordia di cui è portatore unico il Pontefice”. Con queste parole Francesco Morra, sindaco di Pellezzano commenta l’udienza con Papa Francesco. Una giornata da ricordare per sindaco e locale amministrazione comunale accolti nella Sala Paolo VI in Città del Vaticano “Come amministratori locali sentiamo il peso e la responsabilità di una intera comunità, e per…

Continua
Udienza preliminare Fonderie Pisano, no alle eccezioni delle difese Cronaca 

Udienza preliminare Fonderie Pisano, no alle eccezioni delle difese

Il giudice Maria Zambrano ha fissato il 12 dicembre il prosieguo dell’udienza preliminare per i vertici delle Fonderie Pisano, del tecnico che stilò la relazione allegata all’istanza di rilascio dell’autorizzazione ambientale e del dirigente regionale che l’ha concessa. Saranno anche esaminate le richieste di costituzione di parte civile avanzate da dieci, tra enti e associazioni, e da circa un centinaio di persone che intendono partecipare all’azione risarcitoria. In mattinata il Gup Zambrano ha sciolto la riserva ed ha rigettato le eccezioni preliminari guardanti difetti di notifica che erano state avanzate…

Continua
Porta Ovest, 21 indagati rinviati a giudizio Cronaca 

Porta Ovest, 21 indagati rinviati a giudizio

Restano ancora fermi i lavori per un problema burocratico 21 dei 23 indagati nel processo su Porta Ovest sono stati rinviati a giudizio. Lo ha deciso il giudice per le udienze preliminari Vincenzo Pellegrino. La prima udienza è fissata a dicembre. Tra gli imputati c’è anche l’ex presidente dell’Autorità portuale di Salerno Andrea Annunziata. E poi direttore dei lavori, tecnici e responsabili del Comune di Salerno, della Tecnis e di altre società coinvolte nel cantiere. I reati contestati sono di vario tipo. Nel primo stralcio del primo lotto dei lavori…

Continua
Aliberti, domani prima udienza del processo Sarastra Cronaca 

Aliberti, domani prima udienza del processo Sarastra

L’ex sindaco di Scafati dovrà presentarsi al Tribunale di Nocera Inferiore Primo appuntamento in aula per il processo Sarastra sul presunto voto di scambio a Scafati. Secondo l’accusa Pasquale Aliberti aveva rapporti con alcuni clan camorristici dai quali avrebbe ricevuto un sostegno in campagna elettorale. L’ex sindaco dovrà presentarsi domani alle ore 9 al Tribunale di Nocera Inferiore per l’udienza davanti ai giudici del primo collegio presieduto da Raffaele Donnarumma. Pasquale Aliberti è uno degli imputati insieme alla moglie e consigliere regionale Monica Paolino, al fratello Nello Aliberti e ad…

Continua
Aliberti si sente male mentre è ai domiciliari: ricovero lampo all’Aquila Cronaca 

Aliberti si sente male mentre è ai domiciliari: ricovero lampo all’Aquila

Malore ai domiciliari per Aliberti. L’ex sindaco di Scafati è stato ricoverato in Psichiatria all’Aquila. Pasquale Aliberti dovrebbe essere regolarmente in aula a Salerno, giovedì, per l’udienza preliminare al termine della quale potrebbe essere rinviato a giudizio nell’ambito dell’inchiesta denominata Sarastra e che lo vede accusato di scambio politico mafioso con elementi del clan Loreto-Ridosso. L’ex sindaco di Scafati avrebbe accusato un malore, lo scorso fine settimana, nella sua casa di Roccaraso dove è detenuto ai domiciliari con la sola possibilità di vedere i suoi anziani genitori. Aliberti non può…

Continua
Fonderie Pisano: l’opposizione del comitato Salute e Vita davanti al Tar Cronaca 

Fonderie Pisano: l’opposizione del comitato Salute e Vita davanti al Tar

A quattro giorni dall’udienza del TAR in cui si discuterà del ricorso presentato dalla Proprietà Pisano in merito alla richiesta di sospensiva del provvedimento che riguarda la revoca dell’Autorizzazione Integrata Ambientale delle Fonderie di via dei Greci (per cercare di ottenere la riapertura dell’opificio) il Comitato salute e Vita ed i suoi legali rappresentanti (il Professor Sandro Amorosino, professore di Diritto Amministrativo dell’Università La Sapienza di Roma, l’avvocato Simona Corradino e l’avvocato Franco Massimo Lanocita) hanno spiegato in conferenza stampa le argomentazioni della loro opposizione, ribadendo la totale fiducia nella…

Continua