Voi siete qui
Usura: Carabinieri di Sala Consilina arrestano strozzino mentre intasca una rata Cronaca 

Usura: Carabinieri di Sala Consilina arrestano strozzino mentre intasca una rata

I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, coordinati dalla Procura di Lagonegro, hanno arrestato un 40enne, già noto alla giustizia, per usura. È stato bloccato subito dopo aver ricevuto da un 41enne del Vallo di Diano 200 euro, parte di un più ampio credito usurario. La vittima aveva denunciato che, a fronte di un prestito di 1.000€, l’usuraio avrebbe preteso- in tre mesi- la restituzione del triplo della somma (con un tasso usurario del 300%). Già in passato, con la vendita di diversi beni propri e dei suoi familiari, la…

Continua
Giro di usura a Pontecagnano: Attianese in silenzio. Parla il Carabiniere che avrebbe passato informazioni Cronaca 

Giro di usura a Pontecagnano: Attianese in silenzio. Parla il Carabiniere che avrebbe passato informazioni

Uno muto, l’altro loquace al punto da portare al gip Pietro Indinnimeo prove documentali della correttezza del suo comportamento. Nel primo caso parliamo di Nicola Attianese, finito ai domiciliari per un giro di usura che avrebbe messo in piedi a Pontecagnano, senza esitare a minacciare le sue vittime affinché pagassero le rate da capogiro. Lui ha deciso di avvalersi della facoltà di non rispondere. Durante l’interrogatorio di garanzia è rimasto in silenzio. Tutt’altra strategia, invece, è quella scelta dal legale del Carabiniere finito sotto inchiesta per aver passato informazioni riservate…

Continua
Tassi del 120%, vittime minacciate ed un militare dell’Arma che passava informazioni agli strozzini. Attianese ai domiciliari Cronaca 

Tassi del 120%, vittime minacciate ed un militare dell’Arma che passava informazioni agli strozzini. Attianese ai domiciliari

Tassi del 120% annui, vittime minacciate ed un militare dell’Arma che passava informazioni agli strozzini. Sono gli aspetti principali di un’inchiesta che ha scoperto un giro d’usura a Pontecagnano. Nicola Attianese ed i suoi sodali incutevano timore nelle vittime di usura nei confronti delle quali non esitavano ad esercitare pressioni tali da far configurare anche il reato di estorsione. E’ stata proprio una delle persone finite a strozzo a denunciare tutto ai Carabinieri della sezione operativa di Salerno, agli ordini del tenente Bartolo Taglietti. Quando uno degli emissari di Attianese…

Continua
Usura ed estorsione a Pontecagnano, coinvolto anche un Carabiniere Cronaca 

Usura ed estorsione a Pontecagnano, coinvolto anche un Carabiniere

I Carabinieri della sezione operativa della compagnia di Salerno hanno eseguito questa mattina a Pontecagnano un’ordinanza applicativa degli arresti domiciliari, emessa dal giudice per le indagini preliminari di Salerno nei confronti di Nicola Attianese per i reati di usura ed estorsione. Le indagini – partite nell’agosto 2017 – facevano seguito ad una denuncia presentata da una vittima di usura che, a fronte di un prestito di circa 2mila euro, era stato costretto, sotto minaccia, a versare – ad un interesse usuraio di oltre il 120% annuo – la somma di circa…

Continua
Fondazione San Giuseppe Moscati assegna il primo Premio Rastrelli Curiosità 

Fondazione San Giuseppe Moscati assegna il primo Premio Rastrelli

Marco Negri del Liceo Severi è il vincitore del Premio intitolato alla memoria di Padre Massimo Rastrelli, il gesuita che creò una Fondazione nel nome di San Giuseppe Moscati per avvicinare le famiglie tartassate dagli usurai, invitandole ad aprirsi, a raccontare, a liberarsi dal giogo degli strozzini. Il suo lavoro ha convinto perché ha messo a fuoco, con una storia semplice, il dramma che si consuma negli affetti quando si è sotto usura.  Nel convegno che ha accompagnato il premio, al Comune di Salerno, si è parlato non solo di…

Continua
Usura e gioco d’azzardo: numeri da record a Salerno. Progetto della Fondazione Moscati Cronaca 

Usura e gioco d’azzardo: numeri da record a Salerno. Progetto della Fondazione Moscati

San Matteo è Patrono anche delle Fondazioni Antiusura. Mons. D’Urso ricorda, in Cattedrale a Salerno, il decreto della Congregazione per il culto Divino e i Sacramenti, durante un incontro sul tema dell’usura e del gioco d’azzardo. Fenomeni che, purtroppo, investono in pieno il territorio salernitano e di cui è vittima un considerevole numero di persone. La Fondazione Antiusura San Giuseppe Moscati è nata anche per questo: per sottrarre alla solitudine migliaia di persone, aiutarle nel bisogno con prestiti da onorare con la restituzione al termine di un percorso di recupero. Dai…

Continua
Cava: dopo gli arresti il Sindaco azzera la Giunta Cronaca 

Cava: dopo gli arresti il Sindaco azzera la Giunta

Il sindaco di Cava de’ Tirreni, Vincenzo Servalli, ha azzerato la giunta ed ha ritirato le deleghe ai consiglieri comunali. La decisione è stata assunta dopo l’arresto ieri di 14 persone accusate di estorsione e usura e  dopo le parole del procuratore capo di Salerno, Corrado Lembo, che commentando l’inchiesta, ha fatto riferimento ad allarmanti relazioni di questi criminali con le forze di polizia ed esponenti delle Istituzioni locali. «Il procuratore è persona di grande esperienza e professionalità, per cui il suo allarme non può essere ignorato», ha spiegato in una…

Continua