Voi siete qui
Furti nelle scuole, arrestati due pregiudicati napoletani Cronaca 

Furti nelle scuole, arrestati due pregiudicati napoletani

Arrestati i responsabili dei furti messi a segno in diverse scuole della provincia di Salerno. I carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, al termine di un’articola indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Lagonegro, hanno eseguito un’ordinanza di applicazione di misure cautelari, emessa dal Gip, nei confronti di due pluripregiudicati: un 24enne ed un 39enne di Somma Vesuviana. L’indagine, denominata “safe schools – scuole sicure”, in pochi mesi, ha fatto luce sui furti commessi presso le scuole situate nei comuni salernitani di Padula, Sassano, Monte San Giacomo, San Pietro al…

Continua
Incendio in una chiesa di Teggiano, in fiamme la statua di Santa Caterina Cronaca 

Incendio in una chiesa di Teggiano, in fiamme la statua di Santa Caterina

La statua lignea raffigurante Santa Caterina esposta nella chiesa di Sant’Andrea, a Teggiano è bruciata. Le fiamme sono state causate da un corto circuito elettrico: sul capo della statua era posizionata una coroncina illuminata, che lo avrebbe provocato. La testa della statua è stata in gran parte danneggiata dalle fiamme. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Sala Consilina che hanno circoscritto le fiamme evitando che le stesse si propagassero anche in altre parti della chiesa, ubicata nel centro storico del paese del Vallo di Diano….

Continua