Voi siete qui
Camerota, un arresto per pedopornografia Cronaca 

Camerota, un arresto per pedopornografia

Una persona di 56 anni, sposata e con figli, è stata tradotta questa mattina nel carcere di Vallo della Lucania dai carabinieri della stazione di Camerota. I militari hanno eseguito la misura cautelare su disposizione del Tribunale di Napoli nell’ambito di una indagine avviata dalla Polizia Postale per pedopornografia. L’uomo era già stato denunciato l’estate scorsa da una ragazza che segnalò di essere stata importunata tramite i social. I controlli degli agenti della polizia postale avrebbero portato al ritrovamento di file pedopornografici e foto di bambini contenuti all’interno dello smartphone…

Continua
Ecco come sono stati incastrati i marocchini che razziavano case e imprese tra Campania e Basilicata Cronaca 

Ecco come sono stati incastrati i marocchini che razziavano case e imprese tra Campania e Basilicata

Non sono state semplici le indagini che hanno portato all’arresto dalla banda di marocchini che aveva messo a segno almeno 80 furti in 21 Comuni tra Campania e Basilicata.  La base operativa del gruppo di ladri sgominato ieri dai Carabinieri e dalla Procura di Vallo della Lucania era ad Eboli, tra Campolongo e Corno d’Oro. Proprio laddove c’è una delle comunità marocchine tra le più numerose del salernitano. I sette arrestati, però, erano tutt’altro che un gruppo coeso. Agivano in assenza di un vero coordinamento, scegliendo spesso gli obiettivi in…

Continua
Tentata violenza a Vallo, arrestato il responsabile Cronaca 

Tentata violenza a Vallo, arrestato il responsabile

Aveva tentato di violentare una minorenne minacciandola con un coltello, ma la vittima era riuscita a fuggire. Un uomo di 37 anni, di Cosenza, ma residente a Vallo della Lucania è stato identificato e arrestato dai carabinieri diretti dal capitano Mennato Malgieri. I fatti risalgono al settembre del 2018. quando, approfittando del buio ed utilizzando un coltello, voleva costringere una ragazzina a subire atti sessuali. Ma la vittima aveva reagito prontamente ed era riuscita a fuggire.

Continua
Precipita dal quinto piano mentre monta un’antenna tv, tragedia sfiorata a Capaccio Cronaca 

Precipita dal quinto piano mentre monta un’antenna tv, tragedia sfiorata a Capaccio

Tragedia sfiorata questo pomeriggio a Capaccio Scalo. Un uomo di 40 anni è precipitato dal quinto piano, ma se l’è cavata incredibilmente. Stando alle prime ricostruzioni, il malcapitato stava montando un’antenna su un balcone quando avrebbe perso l’equilibrio, forse a causa del forte vento. Il 40enne è stato trasportato dai sanitari del 118 all’Ospedale San Luca di Vallo della Lucania, dove gli sono state prestate le cure del caso. L’uomo non sarebbe in pericolo di vita, ma i medici lo terranno sotto osservazione nelle prossime ore. La dinamica dell’incidente, però,…

Continua
Cena di matrimonio finisce in ospedale per decine di invitati Cronaca 

Cena di matrimonio finisce in ospedale per decine di invitati

A causare l’intossicazione alimentare potrebbero essere state alcune pietanze di pesce Metti una sera a cena, dopo un matrimonio, e qualche ora più tardi ti ritrovi in ospedale. Brutta disavventura per quasi cinquanta persone che hanno partecipato ad un ricevimento di nozze a Paestum. A causa di un’intossicazione alimentare sono finite al pronto soccorso del San Luca di Vallo della Lucania. Alcuni invitati al matrimonio sono stati ricoverati per ulteriori accertamenti, altri sono tornati a casa dopo aver ricevuto le cure dei sanitari. Secondo una prima ipotesi, a causare il…

Continua
Vallo della Lucania, sgominata banda dedita ai furti: indagini partite dal tesoro di San Pantaleone Cronaca 

Vallo della Lucania, sgominata banda dedita ai furti: indagini partite dal tesoro di San Pantaleone

Conferenza stampa presso la Procura di Vallo della Lucania, stamani, per illustrare i dettagli di un’operazione di Polizia Giudiziaria dei Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania, che hanno arrestato sette persone, due italiani e cinque rumeni, ritenuti responsabili di una serie di furti, soprattutto ai danni di esercizi commerciali, quali bar, rivendite di tabacchi e sale giochi. La banda operava in Campania e Calabria. I provvedimenti sono scaturiti a seguito del furto del tesoro di San Pantaleone avvenuto l’1 febbraio del 2017 e che portò ad altre 7 misure…

Continua
Lite tra vicini, i carabinieri di Vallo della Lucania arrestano due persone Cronaca 

Lite tra vicini, i carabinieri di Vallo della Lucania arrestano due persone

I Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania coordinati dal Capitano Mennato Malgieri, hanno arrestato, padre e figlio, un 55enne ed un 22enne originari del comune di Salento. I militari sono intervenuti a seguito di una richiesta di intervento per una lite tra vicini, una volta giunti sul posto si sono trovati di fronte il 55enne, che in preda alla rabbia si scagliava anche contro i carabinieri. A dare manforte con minacce e resistenze anche il figlio di 22 anni. Nella loro abitazione sono stati trovati un fucile calibro 12…

Continua
Dussmann, undici licenziamenti nel settore ristorazione dei presidi dell’Asl Cronaca 

Dussmann, undici licenziamenti nel settore ristorazione dei presidi dell’Asl

I sindacati proclamano lo stato di agitazione e chiedono un incontro in Prefettura Non è un fulmine a ciel sereno ma la speranza era quella di arrivare ad un epilogo diverso. Dopo anni trascorsi con affidamento in proroga, sembra essere giunto al capolinea il rapporto di undici lavoratori con l’Asl di Salerno. Sono le unità dichiarate in esubero dall’azienda nell’ambito dell’Appalto di ristorazione nei presidi ospedalieri di Polla, Roccadaspide, Sapri e Vallo della Lucania. La gara era scaduta da tempo e il servizio andava avanti in proroga. Fino a quando…

Continua
Morì dopo essere caduto dalle braccia del padre. Domani i funerali del piccolo Gerardo Maria a Vallo della Lucania Cronaca 

Morì dopo essere caduto dalle braccia del padre. Domani i funerali del piccolo Gerardo Maria a Vallo della Lucania

Si svolgeranno domattina a Vallo della Lucania i funerali del piccolo Gerardo Maria, il bimbo di due mesi morto un mese fa all’ospedale di Pisa, dove era arrivato dopo essere caduto dalle braccia del padre, un 43enne psichiatra in servizio ad Empoli. Dopo il rientro della salma dalla Toscana, domani si terrà la cerimonia funebre nel paese d’origine della madre del piccolo, che al momento della tragedia era in un’altra stanza dove dormiva il fratello gemello di Gerardo Maria. La donna, un’operatrice sanitaria, da tempo vive e lavora a Pisa….

Continua
San Mauro Cilento sotto choc dopo arresto sindaco, amministratori e funzionari pubblici Cronaca 

San Mauro Cilento sotto choc dopo arresto sindaco, amministratori e funzionari pubblici

Comunità sotto choc a San Mauro Cilento per l’arresto del sindaco, di altri amministratori e funzionari pubblici. Le indagini sono partite grazie al coraggio di una donna. Tra poche ore gli interrogatori di garanzia. Nel Comune fresco di bandiera blu per il suo mare e noto in tutto il mondo per l’eccellente qualità del suo olio oggi c’è stupore ma anche tanta rabbia. Che tra le mura del municipio di San Mauro Cilento fossero calpestate le più elementari norme amministrative e si commettessero reati da codice penale lo hanno portato…

Continua