Voi siete qui
Parco eco archeologico, si va avanti dopo gli atti vandalici Cronaca 

Parco eco archeologico, si va avanti dopo gli atti vandalici

L’inciviltà dei giorni nostri stride con la civiltà millenaria custodita in questo luogo. Ignoti hanno totalmente distrutto la staccionata di legno che delimita un insediamento romano risalente ad oltre 22 secoli fa. Tagliati anche i gazebo che coprono le panche. Siamo al parco eco-archeologico di Pontecagnano Faiano. Nella notte tra domenica e lunedì un atto vandalico, e forse anche intimidatorio, ha colpito l’area gestita da Legambiente Campania. È stata presentata denuncia ai Carabinieri, i danni ammontano a circa 10mila euro. A breve sarà attivata una raccolta fondi per reperire le…

Continua
Unisa, vandali nella biblioteca autogestita di Filosofia Cronaca 

Unisa, vandali nella biblioteca autogestita di Filosofia

E’ stata forzata la biblioteca autogestita di Filosofia all’Università di Salerno. L’atto vandalico è stato compiuto da ignoti che si sono accaniti contro la struttura creata per dare la possibilità agli studenti di condividere i libri di testo. Non solo la biblioteca è stata manomessa, forzando i ganci del lucchetto e lasciandola aperta e alla mercé di chiunque, ma è stato constatato che una piccola parte del materiale custodito al suo interno è stato trafugato. La scoperta è stata fatta con rammarico dagli stessi studenti. Il progetto nel tempo ha…

Continua
Salerno, raid vandalico al Circolo Pd Cronaca 

Salerno, raid vandalico al Circolo Pd

Il Circolo Pd di Salerno è stato preso di mira dai vandali, durante il fine settimana: scritte e svastiche imbrattano le saracinesche dei locali del Parco Arbostella, nella zona orientale di Salerno. L’episodio è stato immediatamente condannato dal sindaco e dall’amministrazione comunale. Sui social, il deputato del Pd, Piero De Luca, ha dichiarato: “Le scritte che hanno imbrattato le saracinesche della sede del Partito Democratico sono vergognose e rappresentano il risultato del clima di odio, violenza e intolleranza che si respira nel Paese”. “Vorrei però che fosse chiaro un messaggio:…

Continua
Arcigay vandalizzata, interrogazione parlamentare di Piero De Luca Cronaca 

Arcigay vandalizzata, interrogazione parlamentare di Piero De Luca

Un’interrogazione parlamentare per chiedere al Governo di condannare politicamente l’episodio e avere conoscenza delle iniziative che intende assumere per quanto di competenza per accertare le responsabilità del grave fatto di cronaca accaduto. “Nello scorso week end a Salerno, è stata vandalizzata e distrutta la sede di Arcigay Salerno dedicata a Marcella Di Folco – scrive l’On. Piero De Luca – ma al di là dell’indignazione e delle ferma condanna per quanto accaduto, resta la grande preoccupazione per il clima di forte intolleranza ed odio che in questa fase storica attraversa il nostro…

Continua
Undici auto danneggiate, nuovo raid vandalico a Salerno Cronaca 

Undici auto danneggiate, nuovo raid vandalico a Salerno

La Polizia ha subito scoperto i due giovani responsabili Danneggiate undici auto in sosta in strada. È accaduto di nuovo a Salerno, di nuovo di notte. A differenza degli episodi del 10 ottobre scorso, che hanno portato nove ragazzi agli arresti domiciliari, questa volta ad agire sono state solo due persone. Si tratta di due ventiduenni, uno residente a Scafati, l’altro a Boscoreale. Entrambi sono stati deferiti in stato di libertà per danneggiamento aggravato commesso in concorso. I due hanno preso di mira undici autovetture in sosta in via Ruggero…

Continua
Raid vandalici a Salerno, si indaga per scoprire i responsabili Cronaca 

Raid vandalici a Salerno, si indaga per scoprire i responsabili

I teppisti hanno agito a bordo di auto con targhe coperte Le immagini delle telecamere di videosorveglianza potrebbero essere utili a scoprire i responsabili degli atti vandalici dell’altra notte. Anche se i teppisti in libera uscita sfrecciavano a bordo di due auto con targhe coperte. Almeno secondo alcuni testimoni che, nascosti dietro i vetri dei balconi per paura di essere colpiti, hanno assistito all’incredibile scena. Ignoti hanno utilizzato pistole o fucili ad aria compressa per colpire i veicoli parcheggiati in strada. Vetri in frantumi e carrozzerie danneggiate dalla zona orientale…

Continua
Raid vandalici nella notte a Salerno Cronaca 

Raid vandalici nella notte a Salerno

Danneggiate 60 auto in sosta in diverse strade della città C’è chi è stato svegliato di soprassalto dal rumore dei vetri in frantumi. Chi ha assistito alla scena dal balcone vedendo due auto sfrecciare ad alta velocità. Che sia una bravata o un vero e proprio raid vandalico saranno le indagini della Polizia a stabilirlo. Sta di fatto che questa mattina molti salernitani hanno trovato danneggiate le loro auto parcheggiate in strada. Circa sessanta i veicoli presi di mira durante la notte in diversi punti della città. Da via Roma…

Continua