Voi siete qui
La Banca degli Abiti se ne deve andare dai locali della Lungoirno. Lunedì richiesta ufficiale al Comune Cronaca 

La Banca degli Abiti se ne deve andare dai locali della Lungoirno. Lunedì richiesta ufficiale al Comune

Fumata nera dal faccia a faccia tra Venite Libenter e Chiesa della Medaglia Miracolosa. Non che i volontari della Banca degli abiti si aspettassero granché dall’incontro con il parroco della Chiesa della Medaglia Miracolosa, ma un pizzico di speranza c’era. Ed invece, don Pierluigi Nastri ha ribadito che l’associazione Venite Libenter deve liberare quanto prima i locali della parrocchia che s’affacciano sulla Lungoirno. Una doccia fredda, che aggiunge ancora più amarezza a quella già manifestata, martedì scorso a LiraTv, dal presidente Rossano Braca. E’ nel pieno diritto del parroco sfrattare…

Continua
Chiusura banca abiti usati, si cerca nuova sede Cronaca 

Chiusura banca abiti usati, si cerca nuova sede

L’associazione Venite Libenter fa un appello alle istituzioni per trovare altri locali Sulla Lungoirno a Salerno c’è un punto di riferimento per chi spesso non ha niente, neanche da vestirsi. C’è ma presto non ci sarà, in attesa di trovare una nuova sistemazione. Tralasciando l’inciviltà di chi abbandona i capi in strada, la banca degli abiti usati da anni aiuta i bisognosi e i senza tetto. Vuole continuare a farlo ma è costretta a trovarsi un’altra collocazione. L’associazione Venite Libenter fa un appello alle istituzioni e non solo per avere…

Continua
Donazione GI Confindustria Salerno in favore di Venite Libenter Curiosità 

Donazione GI Confindustria Salerno in favore di Venite Libenter

Dodicimila euro. Questo l’ammontare dei fondi raccolti dai Giovani Imprenditori di Confindustria Salerno e Anicav, in favore del progetto triennale “Comunità Agricola”, promosso dalla Onlus Venite Libenter presieduta da Rossano Braca. La donazione è frutto del ricavato della tradizionale iniziativa di beneficenza “Music Art Food”, giunta alla quarta edizione e svoltasi lo scorso 22 giugno presso l’Auditorium Oscar Niemeyer di Ravello. Con questa prima tranche, l’Associazione potrà attivare le utenze domestiche necessarie e avviare la ristrutturazione della prima unità abitativa della proprietà immobiliare sita nella provincia di Salerno – tra…

Continua