Voi siete qui
Salernitana: De Patre (vice allenatore) se ne va, gruppo al lavoro per la sfida con il Crotone Sport 

Salernitana: De Patre (vice allenatore) se ne va, gruppo al lavoro per la sfida con il Crotone

E’ una settimana calda quella che sta vivendo la Salernitana, l’ennesima caratterizzata dalla delusione per i mancati risultati. A far discutere, intanto, ieri è stato anche l’abbandono dell’allenatore in seconda dei granata, Tiziano De Patre, che ha lasciato il ritiro e non ha preso parte alla doppia seduta di ieri. Secondo indiscrezioni, il vice di Ventura avrebbe presentato un certificato medico alla società e, di conseguenza, sarebbe impossibilitato a proseguire la sua avventura con il club granata. Sulla vicenda non si registra alcuna posizione da parte della società che non…

Continua
Salernitana, si dimette De Patre, il vice di Ventura Sport 

Salernitana, si dimette De Patre, il vice di Ventura

Non c’è pace per la Salernitana dopo il ko di Cittadella, gli allenamenti al Mary Rosy e il ritiro a Paestum. Gian Piero Ventura perde il suo braccio destro: si è dimesso Tiziano De Patre vice allenatore della Salernitana. De Patre non era presente all’allenamento stamattina. Il vice di Ventura ha fatto recapitare un certificato medico al club per manifestare la sua indisponibilità a proseguire, per il momento, l’avventura in granata.  De Patre ha parlato anche con il mister prima di comunicare la decisione ed il periodo di indisponibilità, per…

Continua
Salernitana, Ventura deve provare ad aggiustare il “giocattolo” Sport 

Salernitana, Ventura deve provare ad aggiustare il “giocattolo”

La Salernitana prova a rimettere insieme i cocci. Il disastroso primo tempo disputato a Cittadella, l’atteggiamento di Ventura nel corso del match, la sensazione di uno scollamento tra la squadra e l’allenatore ma anche tra l’allenatore e la società, i mugugni dei tifosi (alcuni dei quali hanno già preannunciato l’intenzione di non partecipare per protesta alle gare casalinghe) non fanno altro che rendere l’aria ancora più tesa. La proprietà ha rinnovato la fiducia al tecnico ligure il quale, però, dovrà farsi bastare quello che ha (almeno fino a gennaio) per…

Continua
Ventura, cronaca di un pomeriggio iniziato male e finito peggio Sport 

Ventura, cronaca di un pomeriggio iniziato male e finito peggio

Gian Piero Ventura resta al suo posto. Nessuna dimissione o esonero. Ma il suo pomeriggio in Veneto è tutto da dimenticare. Eppure era cominciata così, con il sole del Tombolato a baciare gli alfieri granata e con l’abbraccio tra Ventura e Venturato, due allenatori accomunati dall’assonanza del cognome ma non certo dal destino. Il pomeriggio tempestoso della Salernitana e del suo mister ha preso una brutta piega quando lo scacchiere granata è andato in confusione proprio nel suo momento migliore, quando Djiuric aveva azzeccato la mossa insaccando per primo il…

Continua
Salernitana, tra assenze e dubbi Sport 

Salernitana, tra assenze e dubbi

Mister Ventura mette sotto torchio la sua Salernitana, ma deve fare i conti con qualche imprevisto spuntato lungo il cammino che porta alla sfida con l’Ascoli. Oltre all’assenza “calcolata” di Migliorini, i granata rischiano di dover fare a meno ancora di Firenze e, forse, anche di Maistro. In difesa, quindi, la squalifica dell’ex centrale dell’Avellino, consente a Billong di fare il suo esordio nell’undici titolare. Reduce dal lungo stop per infortunio, il difensore francese non aveva ancora avuto la possibilità di giocare in campionato. Rientrato da poco, al Menti, contro…

Continua
Salernitana, dove sei? Sport 

Salernitana, dove sei?

Anche la terza sosta di campionato non è servita a ripartire con qualche punto in più in tasca: dopo la lunga attesa la Salernitana è uscita sconfitta dal derby di Castellammare. Nella “trappola” del Menti la Juve Stabia è sembrata padrona del campo. I granata hanno pagato caro il primo errore difensivo commesso e non sono riusciti a riscattarsi, anzi in alcuni frangenti hanno rischiato anche di concedere regali agli avversari, vedi l’allegro disimpegno di Karo o la mancata presa di Micai sul lancio lungo verso la propria porta. Eppure,…

Continua
Salernitana, Cerci, Heurtaux e Billong cercano una forma migliore Sport 

Salernitana, Cerci, Heurtaux e Billong cercano una forma migliore

Alessio Cerci corre verso una condizione migliore. Ne ha bisogno per rivedere il campo e cercare di essere incisivo. Con lui anche Thomas Heurtaux e Jean-Claude Billong che finora il campo, quello agonistico, non l’hanno ancora visto. Ma almeno si allenano con una certa continuità sperando di essere presto disponibili. Obiettivo più facile da raggiungere per il difensore ex Benevento e Foggia che dovrebbe essere convocato per il derby con la Juve Stabia. La sosta in campionato potrebbe essere favorevole alla Salernitana che vuole recuperare giocatori, tra indisponibili e fuori…

Continua
Ventura “decisioni arbitrali bizzarre, possiamo migliorare” Sport 

Ventura “decisioni arbitrali bizzarre, possiamo migliorare”

Meno preoccupato rispetto alla sconfitta di Pisa, Gian Piero Ventura giudica bizzarre alcune decisioni arbitrali. L’allenatore della Salernitana è convinto che la squadra possa migliorare.

Continua
Salernitana, a Cremona con una sola novità: in difesa gioca Jaroszynski, tra i convocati ritornano Firenze, Cicerelli e Giannetti Sport 

Salernitana, a Cremona con una sola novità: in difesa gioca Jaroszynski, tra i convocati ritornano Firenze, Cicerelli e Giannetti

La Salernitana lavora sui dettagli e rifinisce la preparazione per far visita alla Cremonese, con l’obiettivo di ritrovare continuità di risultati anche in trasferta. Maistro, fresco della seconda convocazione in nazionale under 21, è la piacevole conferma di Ventura, che aveva già individuato nel corso del ritiro estivo le buone potenzialità del giocatore. Il tecnico granata ha deciso di continuare a puntare su di lui e di impiegarlo come jolly. L’ex del Rieti sarà libero di spaziare, all’occorrenza, alle spalle degli attaccanti. Da mezzala a trequartista, in caso di necessità….

Continua
Salernitana, pronte due novità per Cremona Sport 

Salernitana, pronte due novità per Cremona

Pierluigi Pinto ha fatto bene con la Virtus Entella ma la maglia da titolare è di Pawel Jaroszynski. Smaltito il problema fisico, il polacco si riprende il posto sulla sinistra della difesa. A Cremona si ricomporrà il terzetto base davanti a Micai composto da Karo, Migliorini e appunto Jaroszynski. Non è questo l’unico recupero nella Salernitana. Tornano a disposizione Cicerelli, Firenze, Giannetti e Billong ma difficilmente saranno titolari. Troppo rischioso mandarli in campo dal primo minuto al termine di una settimana che li ha visti gradualmente lavorare con il gruppo….

Continua