Voi siete qui
Viadotto Gatto, presto nuovi controlli sulla struttura Cronaca 

Viadotto Gatto, presto nuovi controlli sulla struttura

La seconda parte del monitoraggio riguarda i piloni Nel giro di dieci giorni partiranno i nuovi controlli sul viadotto Gatto. Slittati di circa tre mesi, rispetto ai tempi inizialmente previsti, per superare il periodo di Luci d’artista. Uno spostamento temporale possibile grazie anche ai risultati (ancora ufficiosi) delle prime verifiche effettuate a settembre che sembrano dare tranquillità dal punto di vista strutturale. I risultati ufficiali si avranno solo al completamento della seconda fase di monitoraggio della struttura. Che partirà nell’ultima decade di gennaio per completarsi nel giro di qualche settimana….

Continua
De Maio: su Via Croce e Viadotto Gatto servono maggiori approfondimenti Cronaca 

De Maio: su Via Croce e Viadotto Gatto servono maggiori approfondimenti

Tra gli spunti interessanti  del consiglio comunale di oggi la mozione sul doppio senso in Via Croce. Ne abbiamo parlato con l’assessore De Maio al quale abbiamo chiesto anche dei controlli sul viadotto Gatto.  (intervista in onda al LiraTg)

Continua
De Maio sul viadotto Gatto: “siamo fiduciosi sui risultati dei controlli” Cronaca 

De Maio sul viadotto Gatto: “siamo fiduciosi sui risultati dei controlli”

Entro fine ottobre sarà ultimato il programma di monitoraggio L’assessore Mimmo De Maio precisa che il Comune di Salerno ha avviato l’iter per il monitoraggio del viadotto Gatto a gennaio, ben prima della tragedia di Genova. “Siamo fiduciosi sui risultati dei controlli per le prove di carico che saranno resi noti entro quindici giorni” dice De Maio a LiraTv.

Continua
Viadotto Gatto, a breve nuovi controlli Cronaca 

Viadotto Gatto, a breve nuovi controlli

Saranno effettuate delle verifiche sugli appoggi delle travi sui piloni Non si esauriscono con le prove di carico effettuate tra sabato pomeriggio e domenica all’alba i controlli al viadotto Gatto. Ce ne saranno altri, di natura diversa, nei prossimi giorni. Proseguendo nel programma di monitoraggio studiato mesi fa, il Comune di Salerno porta avanti il lavoro di verifica strutturale al cavalcavia che collega Canalone al porto. I tecnici della Istemi, società incaricata dall’amministrazione comunale per i controlli, stanno studiando i prossimi interventi. Ci saranno delle verifiche sugli appoggi delle travi…

Continua
Prove di carico del Viadotto Gatto nel weekend. Prevista la chiusura negli orari notturni. Cronaca 

Prove di carico del Viadotto Gatto nel weekend. Prevista la chiusura negli orari notturni.

Si svolgeranno questo fine settimana le prove di carico del Viadotto Gatto. Prevista la chiusura negli orari notturni. Ad annunciare lo svolgimento delle prove di carico, il sindaco Vincenzo Napoli:«Terremo nel fine settimana le prove di carico del viadotto Gatto e lo faremo di notte». Prevista dunque, come confermato dall’assessore De Maio,  una chiusura durante gli orari notturni, per di evitare disagi agli automobilisti.  Il divieto di transito nel tratto che va da via Ligea all’intersezione con via Benedetto Croce, dalle ore 18.00 fino al termine. I veicoli provenienti da…

Continua
Porta Ovest: riapertura cantiere verso lo slittamento. Il nodo dei controlli sul Viadotto Gatto Cronaca 

Porta Ovest: riapertura cantiere verso lo slittamento. Il nodo dei controlli sul Viadotto Gatto

Le storie parallele del Viadotto Gatto e del cantiere di Porta Ovest continueranno a camminare di pari passo, con il rischio – prima o poi – di intersecarsi se non procederanno in linea retta. Perché se da un lato è ormai chiaro che il Viadotto è un osservato speciale (e le dichiarazioni del sindaco di Salerno di qualche ora fa lo confermano) dall’altro è ormai certo che la ripartenza di Porta Ovest sia destinata a slittare di almeno una settimana e questo potrebbe interferire con la necessità di fare verifiche…

Continua
Viadotto Gatto: ok i primi controlli, ma mancano cinque piloni ed il resto della struttura Cronaca 

Viadotto Gatto: ok i primi controlli, ma mancano cinque piloni ed il resto della struttura

E va bene, i primi otto piloni del viadotto gatto stanno bene. Ma ne mancano all’appello ancora cinque e sono quelli più importanti, a quanto è dato sapere: ovvero si tratta dei sostegni del tratto sospeso, quello principale e che mette più paura. Secondo l’ingegnere Nicolino Messuti, citato in molti articoli apparsi sulla stampa locale in edicola, la società Istemi – incaricata dal Comune di Salerno – ha già consegnato un referto positivo nella prima, sommaria relazione chiesta dall’amministrazione e dal comandante della Polizia Municipale. Per Messuti, però, non finisce…

Continua
Viadotto Gatto, esito positivo delle prime indagini sui piloni Cronaca 

Viadotto Gatto, esito positivo delle prime indagini sui piloni

Il Comune di Salerno con l’ing. Elvira Cantarella ha ricevuto stamani, dalla società specializzata Istemi, i primi riscontri delle verifiche eseguite sul Viadotto Gatto nell’ambito del programma di monitoraggio dell’infrastruttura cominciato già dallo scorso mese di maggio dopo l’incarico affidato dal Comune di Salerno. Sono state eseguite indagini su di una prima serie di piloni che hanno dato esito positivo e soddisfacente riguardo alla tenuta statica e funzionale dell’infrastruttura. L’attività proseguirà su tutto il viadotto anche mediante prove di carico, utilizzo di droni e baybridge per concludersi entro la fine…

Continua
Porta Ovest pronta a ripartire: la sua ultimazione è legata al destino del Viadotto Gatto Cronaca 

Porta Ovest pronta a ripartire: la sua ultimazione è legata al destino del Viadotto Gatto

Il destino del Viadotto Gatto è in qualche modo legato a quello delle gallerie di Porta Ovest, i cui lavori sono fermi da mesi ma presto potrebbero riprendere. Se non si completerà il doppio fascio di gallerie da Via Ligea al Cernicchiara per gli innesti in autostrada del traffico merci portuale non sarà possibile programmare una viabilità urbana alternativa al Viadotto Gatto, che così com’è ha sempre messo paura, fin dalla sua costruzione ormai quasi 50 anni fa ed oggi – dopo il crollo del Ponte Morandi a Genova –…

Continua