Voi siete qui
Turchi: “si all’uso dei cellulari in classe ma con attenzione” Cronaca 

Turchi: “si all’uso dei cellulari in classe ma con attenzione”

Quanto accaduto attraverso il video girato in classe riapre il dibattito sull’uso dei cellulari a scuola. Il presidente dell’associazione Solo Dirigenti, Alessandro Turchi, è favorevole ma con la giusta attenzione da parte di tutti. https://it-it.facebook.com/LiraTV/videos/700587300407369/   

Continua
Minacce e percosse ai bimbi: sospese 2 maestre a Sant’Egidio del Monte Albino Cronaca 

Minacce e percosse ai bimbi: sospese 2 maestre a Sant’Egidio del Monte Albino

Sono accusate di maltrattamenti, G.F. e F.M., socia e collaboratrice scolastica della scuola materna “Tempi d’Infanzia” di Sant’Egidio del Monte Albino. Le due donne si sarebbero rese protagoniste di “rinnovate e sistematiche minacce, percosse e violenze, gravi coercizioni e punizioni inflitte in danno dei bambini alle medesime affidati”. Per questo, la sezione di polizia giudiziaria presso la Procura di Nocera Inferiore, stamane, su disposizione del sostituto procuratore Viviana Vessa, ha eseguito due misure cautelari interdittive della durata di 1 anno, per entrambe. Le due insegnanti abilitate, che facevano parte dello…

Continua
La Violenza sulle donne? Non è normale che sia normale Cronaca Curiosità 

La Violenza sulle donne? Non è normale che sia normale

Lanciata dalla vicepresidente della Camera Mara Carfagna, è diventata già virale la campagna contro la violenza contro le donne #nonènormalechesianormale cui aderisce anche Liratv… E’ diventato già virale l’hashtag #nonènormalechesianormale, lo slogan della campagna presentata da Mara Carfagna, già ministro per le Pari Opportunità e vicepresidente della Camera per la Giornata dell’Onu contro la violenza sulle donne. “Il contributo generoso di decine di donne e uomini del mondo dello spettacolo, della cultura, della moda, dello sport, dell’università, dell’informazione e della politica seguitissimi sui canali social, ha fatto sì che la…

Continua
Sacchetto selvaggio a Castel San Giorgio: in 50 incastrati dai video resi pubblici Cronaca 

Sacchetto selvaggio a Castel San Giorgio: in 50 incastrati dai video resi pubblici

Eccoli, alcuni dei 50 furbi del sacchetto selvaggio incastrati dai video girati dalla Polizia Municipale di Castel San Giorgio, che ha piazzato telecamere nei luoghi “sensibili”, ovvero laddove si era riscontrato il malcostume dello sversamento abusivo di immondizia. Il comando dei vigili urbani di Castel San Giorgio ha reso pubblici alcuni frame che documentano lo scarico illecito di rifiuti: da oggi fanno parte del voluminoso dossier con cui gli agenti guidati dal capitano Marco Inverso hanno incastrato 50 persone e denunciato all’autorità giudiziaria altre quindici. La prima fase operazione (tutt’ora…

Continua
Asl Salerno smentisce video “hot” all’ospedale di Sarno. Preannunciate azioni legali Cronaca 

Asl Salerno smentisce video “hot” all’ospedale di Sarno. Preannunciate azioni legali

In riferimento alla notizia apparsa su alcune testate on line ed al relativo video postato su alcuni social, con scene di sesso che si sarebbe consumato fra operatori all’interno dell’Ospedale di Sarno, l’Asl di Salerno ha prontamente disposto le opportune verifiche, a seguito delle quali si è in grado di assicurare che la notizia riportata è completamente falsa, e destituita di ogni fondamento. La descrizione dei personaggi non corrisponde ad alcun operatore in servizio presso l’ospedale di Sarno, ed il video è stato girato in ambienti sicuramente estranei al “Villa Malta”….

Continua
Emergenza neve: sui social tempesta di post tra il serio ed il faceto Cronaca 

Emergenza neve: sui social tempesta di post tra il serio ed il faceto

Neve e freddo in tutto il Salernitano. A darne notizia, oltre ai tradizionali mezzi di informazione, la tempesta di foto, video, testimonianze delle nevicate e dei disagi causati da Burian su tutti i comuni del territorio postati su bacheche e timeline, gruppi whatsapp e chat, letteralmente invasi da immagini vere (con tanto di resoconti dettagliati di centimetri di neve caduta, contromisure adottate, chilometri di code da smaltire e invocazioni agli spazzaneve e agli spargisale) e anche da meme e gif di sberleffo.. Com’era accaduto anche l’anno scorso (era il 7…

Continua
Pedopornografia, maxi operazione della Procura di Salerno Cronaca 

Pedopornografia, maxi operazione della Procura di Salerno

Migliaia di immagini di minori in un archivio. Arresti e perquisizioni in tutta Italia Si chiama “La Bibbia 3.0” il più grande archivio di immagini pedopornografiche in Italia scoperto dalla Polizia Postale. L’operazione, disposta sull’intero territorio nazionale dalla procura della Repubblica di Salerno, ha portato a 3 arresti, 33 denunce e 37 perquisizioni. Le condotte illecite portavano anche all’annientamento psicologico delle giovani vittime ritratte nelle foto e nei video. L’obiettivo ulteriore degli indagati consisteva, infatti, nel rendere possibile ogni forma di molestia e di gogna mediatica. Gli indagati, oltre a…

Continua
Snapchat Spectacles Curiosità 

Snapchat Spectacles

Da oggi è possibile girare dei mini video, le ormai famosissime “Storie”, direttamente con i propri occhiali da sole. La nuova proposta per uno sguardo social arriva da Snapchat. Una vera e propria sfida per il network con 166 milioni di utenti dei quali 55 sono in Europa. Snapchat è un servizio di messaggistica istantanea, nato nel 2011, molto discusso per l’ambito target di giovanissimi raggiunto. Permette di inviare agli utenti della propria rete messaggi di testo, foto e video visualizzabili solo per 24 ore. È stato apprezzato perché favorisce…

Continua