Chef Carlo Cracco per serata beneficenza associazione Raffaele Russo

Le prime parole di Carlo Cracco sono per Raffaele Russo, che ci ha lasciato a 17 anni per un male beffardo ma che con lo chef condivideva la passione per la buona tavola gourmet. E passione, solidarietà e cucina stellata, sotto l’egida dell’associazione onlus che porta il nome di Raffaele Russo, sono state le tracce del gusto dei piatti firmati da Carlo Cracco e della pasticceria sopraffina di Sal De Riso. Al Lloyd’s Baia la serata di beneficenza pensata dalla famiglia del presidente di Ance Aies, Vincenzo Russo, è un…

Continua