Voi siete qui
Teatro Verdi, presentata la stagione di prosa. Tradizione e sperimentazione si alterneranno sul palcoscenico del massimo cittadino Cronaca 

Teatro Verdi, presentata la stagione di prosa. Tradizione e sperimentazione si alterneranno sul palcoscenico del massimo cittadino

Da Eros Pagni ad Alessandro Preziosi, da Virginia Raffaele a Mario Martone, i dieci appuntamenti del cartellone di prosa 2017/2018 del Teatro Verdi offrono al pubblico salernitano un ventaglio variegato di proposte, alcune più classiche – la Filumena Marturano di De Filippo con Mariangela D’abbraccio e Geppy Glejeses e la regia della Cavani, i Sei personaggi in cerca d’autore di Pirandello, La locandiera di Goldoni resa contemporanea da Laura Morante proprietaria di un bed&breakfast,  altre più sperimentali: lo spettacolo di Valerio Binasco con Isabella Ferrari e Iaia Forte, l’appuntamento con il geniale Arturo Brachetti, l’omaggio postumo a Pasquale Squitieri da parte delle sue due mogli, Ottavia Fusco e Claudia Cardinale protagoniste di una versione al femminile de La strana coppia di Neil Simon… e poi, in aggiunta, anche i 5 appuntamenti della rassegna sul teatro civile, con presenze significative come Corrado Augias (Leopardi e l’Italia) e Gianrico Carofiglio (La manomissione delle parole)

https://www.youtube.com/watch?v=9WGFtOOvpGQ

Related posts